BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dietro Peluso-Pellegrino, in mezzo De Ascentis

Le numerose assenze tra i nerazzurri costringeranno Conte ad alcune scelte obbligate, come l'inedita coppia Peluso-Pellegrino in difesa, il tandem Doni-Tiribocchi in avanti, e in mezzo l'esordio di De Ascentis.

Più informazioni su

Visto l’ultima formazione mandata in campo a sorpresa contro il Milan, diventa un po’ difficile azzardare i possibili undici che Antonio Conte sceglierà per affrontare l’Udinese. Ad agevolare il compito però ci sono le numerose assenze tra i nerazzurri, che costringeranno l’allenatore leccese ad alcune scelte obbligate. Innanzitutto in attacco, dove l’infortunio di Robert Acquafresca spiana la strada ancora una volta alla coppia Doni-Tiribocchi. Pronti a subentrare dalla panchina ci saranno Tiboni e Ceravolo, in settimana provato come seconda punta, il suo naturale ruolo.
A centrocampo invece ad affiancare Guarente sarà l’ultimo arrivato De Ascentis, che farà il suo secondo esordio in nerazzurro, considerate anche le assenze di Barreto per infortunio e di Radovanovic per squalifica. Caserta non ha convinto a pieno l’allenatore in quella posizione. Sugli esterni i confermati Valdes da una parte e Padoin dall’altra.
La difesa è il reparto più in emergenza. A parte le conferme dei due terzini, Bellini e Garics, nella zona centrale mancherà Manfredini (nemmeno convocato a causa di un problema al calcagno), Bianco ancora fermo ai box, e probabilmente anche Talamonti che non è ancora in perfette condizioni. Si fa largo quindi l’ipotesi dell’inedita coppia Pellegrino-Peluso, con il primo dovrà che occuparsi di un certo Di Natale e il secondo di Corradi.

PROBABILI FORMAZIONI:
Udinese (4-4-2): Handanovic; Basta, Coda, Domizzi, Lukovic; Sanchez, D’Agostino, Inler, Pepe; Corradi, Di Natale. A disposizione: Belardi, Felipe, Zapata, Zimling, Sammarco, Lodi, Alemao. Allenatore: Marino.
Indisponibili: Asamoah, Obodo, Ferronetti, Isla.
Squalificati: Floro Flores (1).

Atalanta (4-4-2): Consigli; Garics, Peluso, Pellegrino, Bellini; Padoin, Guarente, De Ascentis , Valdes; Doni, Tiribocchi. A disposizione: Coppola, Talamonti, Madonna, Caserta, Layun, Ceravolo, Tiboni. Allenatore: Conte.
Indisponibili: Barreto, Ferreira Pinto, Bianco, Acquafresca, Manfredini.
Squalificati: Radovanovic (1).

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.