BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Domenica torna “Cenate… con gusto”

Domenica ritorna al Palaincontro ritorna Cenate…con gusto che, grazie ai suoi 35 stand, rappresenta un’opportunità per chi volesse assaggiare prodotti alimentari doc del territorio.

Dopo il successo di pubblico delle passate edizioni domenica ritorna al Palaincontro ritorna Cenate…con gusto che, grazie ai suoi 35 stand, rappresenta un’opportunità per chi volesse assaggiare prodotti alimentari doc del territorio, ma anche conoscere i manufatti artigianali locali. 
In contemporanea, all’esterno della struttura, ci saranno esposizioni di animali e di trattori d’epoca. Durante il pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 18, verranno eseguite dimostrazioni pratiche da parte dei coltivatori e degli artigiani, come l’aratura di un campo con trattori d’epoca, la smielatura dai favi delle api, l’insaccatura dei salumi e la caseificazione dei formaggi.
Nella mattinata di sabato 17 ottobre la tensostruttura comunale verrà aperta agli studenti delle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria di Cenate Sotto che si cimenteranno nella preparazione di biscotti, partendo dalla sgranatura dei chicchi di frumento, e in quella del filato, dolce tipico bergamasco.
A conclusione della serata proponiamo a tutti una cena con i migliori prodotti degli espositori. La cena inizierà alle ore 20.00 presso il ristorante “Primo Piano” a Cenate Sotto. Il costo a persona è di € 20,00 e la prenotazione è obbligatoria presso l’ufficio Cultura o presso l’info Point posizionato all’ingresso del PalaIncontro. Per informazioni 345.3940885
 “La caratteristica di questa fiera – sottolineano il sindaco Gianluigi Belotti e l’assessore alla cultura Thomas Algeri – è rappresentata dal fatto che gli espositori possono partecipare per pubblicizzare ed eventualmente rivendere solo prodotti creati in proprio, privilegiando quindi la qualità ed il lavoro artigianale. Questa prerogativa è stata particolarmente apprezzata sia dai visitatori che dagli espositori stessi, che alla luce del successo delle passate edizioni sono accorsi numerosissimi, tanto che le richieste di spazi espositivi sono state quasi doppie rispetto a quelle a disposizione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.