BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Metalmeccanici: firmato il contratto, la Fiom dice no

Federmeccanica, Fim e Uilm hanno raggiunto l'accordo per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici. La Fiom non ha firmato.

Più informazioni su

Federmeccanica, Fim e Uilm hanno raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici. La Fiom non ha firmato. L’intesa prevede un aumento retributivo medio di 112 euro, equivalente a 110 euro per il quinto livello. 
La prima tranche dell’aumento sarà in busta paga da gennaio 2010 e sarà di 28 euro, la seconda sarà di 40 euro dal 2011 e la terza di 42 euro nel 2012. Ai circa un milione e 300mila lavoratori metalmeccanici saranno corrisposti ulteriori 15 euro mensili dal primo gennaio 2011 come elemento di perequazione per chi non ha la contrattazione integrativa. Intesa raggiunta anche sul Fondo di Solidarietà per i lavoratori di aziende in crisi: l’azienda verserà due euro per i primi due anni per tutti i lavoratori. L’iscrizione al Fondo sarà volontaria e costerà ai lavoratori un euro al mese. Dal primo gennaio 2013, però, l’azienda verserà i contributi solo per quei lavoratori che hanno aderito al Fondo.
Il presidente di Federmeccanica, Pier Luigi Ceccardi, dopo la firma ha commentato: «Un accordo molto buono e responsabile nei confronti dei lavoratori, delle aziende e del Paese».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da genioge

    anche in questa tornata contrattuale la FIOM ha chiesto con un referendum il parere ai propri iscritti salvo poi stravolgere le proposte presentate alla controparte, non è certo la FIOM che puo dare lezioni di democrazia all’interno delle realtà produttive!!

  2. Scritto da mario59

    Non è questione di dire ciò che fa comodo..ma di guardare cosa succede intorno..io sono per contrastare con decisione le scelte scellerate di chi senza troppi scrupoli sta annientando l’economia del nostro paese..riducendo il lavoro dipendente a livelli di 60 anni fa.
    Anche io ho lavorato come metalmeccanico 34 anni e ne ho viste di ogni colore..anche la FIOM ha delle responsabilità in errori del passato..ma non quello di fare accordi separati..la cosa più vergognosa che FIM e UILM hanno fatto

  3. Scritto da wka

    scusa ma se la cisl e uil sono traditori,la cgil (il “capo” alcuni mesi fa ha speso per due giorni di pernottamento a milano quanto un mese di stipendio di un metalmeccanico)cosa è?
    la fiom firmerà solo se le altre due organizzazioni accetteranno ogni singola virgola della loro proposta,è corretto questo?
    P:S: sono stato metalmeccanico per 17 anni,non mi puoi raccontare quello che ti fa comodo

  4. Scritto da mario59

    X wka.. se è solo per quello ti rispondo immediatamente.. in precedenti contrattazioni, anche richieste sostenute dalla FIOM sono state accettate e inserite nel contratto.. ne hanno usufruito tutti i lavoratori, non solo gli iscritti alla FIOM..la differenza sta.. che la FIOM non ha mai firmato, e mai firmerà un contratto di tutti i lavoratori metalmeccanici, senza la presenza delle altre due organizzazioni sindacali.. ecco qual’è la differenza.. CISL e UIL venduti traditori.. REFERENDUM SUBITO.

  5. Scritto da mario59

    Referendum subito e con voto segreto.. per dar modo al lavoratore che vota e che soprattutto non condivide i pastrocchi di FIM e UILM, di votare liberamente, senza la paura di dover subire possibili ritorsioni.

  6. Scritto da wka

    la fiom non ha firmato,facendo la parte del leone,come fece altre volte la cgil,ma però l aumento economico del rinnovo contrattuale i suoi iscritti lo percepiscono ugualmente c è qualcosa che mi sfugge?

  7. Scritto da ex elettore

    Cisl VERGOGNA

  8. Scritto da mario59

    REFERENDUM SUBITO..E ASSOLUTAMENTE CON VOTO SEGRETO..fra tutti i lavoratori metalmeccanici..così vediamo come FIM e UILM si difendono, se per caso i lavoratori metalmeccanici bocciano quanto hanno firmato senza la FIOM..AVANTI COSI FIOM..siamo quasi a fine anno..è il momento migliore per cambiare tessera..se non ti senti ben rappresentato dal sindacato a cui sei iscritto, ci vuole poco..rivolgiti ai delegati del sindacato che preferisci..ti aiuteranno loro..e ricorda il 730 lo fanno tutti.

  9. Scritto da brockich

    arriva l’elemosina!!! la solita presa per i fondelli!! un grazie sincero!! ma vaf…

  10. Scritto da genioge

    adesso aspettiamo i benefici di tutti i contratti che non ha firmato la FIOM compreso questo, bisognerebbe chiedere i danni ai Rinaldini di turno altro che disdetta della tesera!!!!!!!!!!!!!!!

  11. Scritto da Bella Ciao

    Cisl e Uil VERGOGNA!!! REFERENDUM SUBITO!!!