BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tifosi atalantini, trasferta vietata anche a Livorno

I tifosi atalantini dovranno guardare in tv anche la partita con il Livorno. Il Casms ha disposto la chiusura del settore ospiti dello stadio in occasione della sfida con l'Atalanta.

Più informazioni su

I tifosi atalantini dovranno guardare in tv anche la partita con il Livorno. Il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive (Casms) ha disposto infatti la chiusura del settore ospiti livornese in occasione della sfida con l’Atalanta, giudicata ad alto rischio. Stessa sorte per Roma-Livorno e Napoli-Milan. E sempre per quanto riguarda la serie A il Casms ha anche stabilito la vendita di un solo biglietto per i tifosi ospiti per l’incontro Cagliari-Genoa.
Il divieto di trasferta è stato disposto poi per una serie di incontri di categorie minori: Alessandria-Viareggio (lega Pro prima divisione); Monopoli-Siracusa (Lega Pro, seconda divisione); Ischia-Turris e Sora-Terracina (serie D); Torres-Muravera (Eccellenza); Potenza-Cavese (Coppa Italia lega Pro). Real Poseidon-Battipagliese (Eccellenza) si svolgerà invece a porte chiuse, mentre Messina-Milazzo (serie D), rinviata a causa dell’alluvione che ha colpito la città dello Stretto, si giocherà senza i tifosi del Milazzo.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Antonio

    A BG non siamo dei santi,questo è innegabile….però a Roma accoltellano (non una ma molte volte) e fanno tutto il casino del mondo ed è tutto ok….qui tre sbarbini si scazzottano con 4 catanesi e siamo tutti delinquenti,niente trasferte, citati come esempi negativi…..ma andate a …. , non c’e’ niente da fare siamo in italia…..che schifo!!!!!!!

  2. Scritto da teo

    casms, il mondo del bambino !