BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spacciatrice a domicilio presa dai carabinieri

Una 35enne ?? finita in manette con l'accusa di detenzione di cocaina ai fini di spaccio: i militari l'hanno trovata in possesso di cinque dosi.

Più informazioni su

Nuovo arresto per droga in via Quarenghi. Questa volta le manette sono scattate ai polsi di una spacciatrice che i carabinieri del nucleo radiomobile di Bergamo tenevano d’occhio da un po’. Martedì verso le 18.30 la donna, una italiana di 35 anni ufficialmente residente a Lecco con precedenti penali, è uscita dal portone della casa dove abita ed è salita su un’auto guidata da un 37enne di Torre Boldone. Insieme si sono diretti nella zona del nuovo ospedale, fermandosi in una stradina. Qui sono stati raggiounti e affiancati d aun’altra vettura. I finestrini si sono abbassati e ne è seguito uno scambio. Alla scena ha assistito un carabiniere che stava pedinando la 35enne. Subito dopo la donna si è fatta riaccompagnare in via Quarenghi, dove però l’aspettavano al varco altri carabinieri che l’hanno fermata e perquisita, trovandole addosso cinque dosi di cocainae 195 euro in contanti. In casa sono stati invece trovati due bilancini di precisione, utilizzati secondo i militari per pesare la sostanza. Mentre i carabinieri stavano effettuando il controllo dell’abitazione, al citofono ha suonato una client, che ha ammesso di acquistare abitualmente droga dal pusher in gonnella. La 35enne è stata perciò arrestata con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stata portata direttamente in carcere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.