BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Toscani: “Un po’ di idee in questa grigia Lombardia”

Il noto fotografo, in città per ritirare il premio Bacco d’oro alla cultura, ha partecipato all’inaugurazione della vigna comunale “della Madonna”

Più informazioni su

Oliviero Toscani a TradateNon poteva mancare un “Toscani touch”. Arrivato a Tradate per ritirare il “Bacco d’oro alla cultura”, il noto fotografo Oliviero Toscani, ha espresso il proprio parere sulle recenti operazioni portate avanti dall’amministrazione comunale tradatese. L’ideatore di tante campagne pubblicitarie provocatorie era ospite dell’omonima associazione che ha istituito da dieci anni il premio e prima della serata di gala in villa Truffini, Toscani ha partecipato all’inaugurazione del vigna comunale sita nel terreno della Madonna delle vigne, alla presenza del sindaco Stefano Candiani, dei rappresentanti dell’associazione del Bacco d’oro, del prevosto monsignor Erminio Villa.
“Questa vigna non produrrà grandi quantità di vino – ha spiegato il sindaco Stefano Candiani -, ma è un esempio delle radici che vogliamo riscoprire, con l’impegno e con la logica delle riscoperta delle vocazioni di un territorio”.
 
“Ben vengano operazioni di questo tipo – ha commentato a parte Toscani -. Vedere nascere questa vigna in una città urbanizzata e con costruzioni intorno non certo belle, è un vero piacere”. Toscani quando è stato invitato a Tradate ha spiegano di non ricordare di aver già parlato in passato della città, quando venne chiamato a commentare la Casa del Malconsumo, l’installazione shock realizzata dal fotografo Moreno Di Trapani per conto del Comune: “Non avevo collegato la cosa, me l’hanno ricordato solo oggi quando sono arrivato – racconta -, poi mi hanno fatto vedere anche l’installazione delle croci dedicata alle morti sul lavoro (realizzata sempre da Moreno di Trapani per conto del Comune, ndr) e devo dire che ci vorrebbero molte più idee come queste, molte più iniziative che abbiamo il coraggio di osare, far pensare e discutere. Come questa vigna. Sono operazioni fatte da uomini che hanno coraggio e idee, idee vivaci per una Lombardia oggi troppo grigia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.