BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Stop al campo da calcio, l?? ci va la tangenziale Est”

Ettore Pirovano: "Sul tracciato della nuova strada i miei predecessori hanno previsto un campo da calcio, gi?? appaltato. Ho sospeso i lavori per capire il da farsi. L'azienda potrebbe chiederci i danni".

Un campo da calcio sul quale giocare la partita della tangenziale Est. O meglio un campo da calcio che si oppone all’ipotesi della nuova opera.
Forse l’assessore alla Mobilità del Comune di Bergamo Gianfranco Ceci (fan dell’ipotesi tangenziale) non lo sa. E’ invece il presidente della Provincia Ettore Pirovano ad estrarre la novità dal cilindro: “Due mesi fa circa, grazie ad un iter già avviato dai miei predecessori, è stato aggiudicato un appalto da 780 mila euro per la realizzazione di un campo da calcio nella Cittadella dello Sport della Provincia di Bergamo. Dovrebbe servire per allenamenti di squadre che militano anche in serie A, quindi è un progetto ben preciso e piuttosto ampio. Guardando però il Piano territoriale di Coordinamento Provinciale, approvato anch’esso dalla precedente amministrazione, ci siamo accorti che sull’area interessata dal nuovo campo c’è anche il tracciato, per ora ipotetico, della tangenziale Est di Bergamo”.
Un bel rebus per la Provincia, dato che l’Amministrazione comunale vorrebbe sì preservare il tracciato della tangenziale, ma la stessa tangenziale è praticamente inesistente in termini di finanziamenti. Il campo da calcio, invece, è finanziato e appaltato. “Ho bloccato tutto, sospendendo l’inizio dei lavori – prosegue il presidente della Provincia -. Stiamo indagando per capire cosa c’è da fare, quali intenzioni abbia il Comune sulla tangenziale e come si possa uscire da questa situazione con il minor danno possibile: l’azienda che ha vinto l’appalto potrebbe infatti chiederci i danni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da wwd

    Per tagliare la testa al toro si potrebbe costruire lo stadio sopra la tangenziale !

  2. Scritto da m.m.

    Finalmente ü chè ‘l völ daga la precedenza al laurà ‘nvece dol zögà

  3. Scritto da Riccardo

    Concordo con wwd.
    Finalmente delle proposte sensate

  4. Scritto da Parsifal

    Pirovano per ora si sta specializzando nell’operazione-tipo: “Blocchiamo, perchè dobbiamo capire.”
    Non si può, almeno una tantum, prima capire e poi intervenire?

  5. Scritto da Mill

    E se in quel tratto si interasse?

  6. Scritto da Antonio

    UQesto non capisce, non si adegua e non capirà mai, bell’affare a eleggere una roccia del genere!

  7. Scritto da gmar

    Mi sa che la gente ha eletto uno che non sa fare proprio un bel niente…. Nel frattempo il tempo passa, la crisi attanaglia la provincia…. progetti nemmeno l’ombra.Bah vedremo il tempo giudicherà. Spero per tutti di sbagliarmi e che stia ancora capendo cosa bisogna fare e quali sono i progetti prioritari. Stesso discorso per il sindaco di bergamo. Dalle elezioni sono spariti……..

  8. Scritto da cresiboi

    pirovano è un po’ duro di comprendonio, dopo 100 gg questo l’ho capito… assomiglia sempre più a capelluzzo… :(