BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Allieve, dominio delle bergamasche sul Ghisallo

Per il secondo anno consecutivo la talentuosa allieva bergamasca Rossella Ratto si ?? imposta nella Cesano Maderno-Ghisallo.

Più informazioni su

Articolo tratto d BiciBg, il portale del ciclismo orobico

MADONNA DEL GHISALLO (CO) – Per il secondo anno consecutivo la talentuosa allieva bergamasca Rossella Ratto (nella foto) si è imposta nella Cesano Maderno-Ghisallo.
La ragazza di Colzate, in forza al Pedale Senaghese, ha vinto alla sua maniera ovvero in modo prorompente, sfinendo tutte le avversarie e arrivando tutta sola sul traguardo della Madonna del Ghisallo con 1’30" sulla seconda classificata, l’altoatesina Alessandra Tomasini.
Ma la gara delle Donne Allieve con arrivo al Ghisallo non ha regalato solamente l’assolo della Ratto, ma ha confermato la bontà del movimento bergamasco in questa categoria. Nelle prime cinque dell’ordine d’arrivo, infatti, ci sono 4 orobiche: la campionessa italiana Eleonora Milesi (Senaghese) terza, l’osiense Alice Algisi (Bornato) quarta, Arianna Perico (Eurotarget) quinta. Addirittura 6 nelle prime dieci se aggiungiamo anche il settimo posto di Francesca Milesi (Senaghese) e l’ottavo della campionessa provinciale Veronica Cornolti (Eurotarget).

ORDINE D’ARRIVO:
Iscritti: 79, Partiti: 64; Arrivati: 43.

1. RATTO Rossella (Pedale Senaghese) km.53 in 1h40’ media di 31.800 km/h
2. TOMASINI Alessandra (Gs Alto Adige) a 1’30”
3. MILESI Eleonora (Pedale Senaghese) a 1’50”
4. ALGISI Alice (Bornato F.C. Trissa Team) a 2’
5. PERICO Arianna (Eurotarget Tx Active Still Bike)
6. ARZUFFI Alice Maria (Cicli Fiorin Despar Gemat)
7. MILESI Francesca (Pedale Senaghese)
8. CORNOLTI Veronica (Eurotarget Tx Active Still Bike)
9. GAMBA Lisa (Azzurra Gauss 2008)
10. MERCANTE Chiara (Cicli Fiorin Despar Gemat)
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.