BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Parole indegne contro Rosy Bindi”

L'ex assessore comunale Maddalena Cattaneo critica duramente il presidente del Consiglio per i suoi pesanti apprezzamenti sull'esponente del Pd.

Più informazioni su

Egregio Direttore,
Voglio esprimere tutta la mia solidarietà e stima a Rosy Bindi per le offese ricevute dal premier Silvio Berlusconi, che intervenendo telefonicamente alla trasmissione “Porta a Porta” del 7 ottobre, sulla bocciatura da parte della Corte Costituzionale sul cosiddetto Lodo Alfano, non pago di aver offeso la stessa e la più alta carica dello stato, impunemente, con toni inaccettabili e non degni di un Paese democratico, rincara la dose apostrofando Bindi con un “più bella che intelligente”.  
Parole indegne, non solo perché villane, ma perché dimostrano ancora una volta la concezione che il Presidente del Consiglio ha delle donne e la sua difficoltà a rapportarsi e dialogare con esse. Non è la prima volta che accade, confermando ancora una volta che per lui le donne non sanno pensare ma devono solo obbedire. Bene ha fatto Rosy Bindi a rispondere alla villania in diretta tv, ma è ora di dire basta, il premier chieda scusa, perché rispettare una donna, qualsiasi donna, significa rispettarle tutte.
La ringrazio per l’attenzione.
Maddalena Cattaneo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da BILL

    NESSUNA SOLIDARIETA’

  2. Scritto da mario59

    Non sempre mi trovo d’accordo con le idee di Rosy Bindi..ma questo è abbastanza normale con chiunque ci si confronti..mentre come persona la ritengo molto preparata oltre che intelligente..Berlusconi è solo pieno di se e di soldi….probabilmente per lui una donna, deve solo essere bella esteriormente e assecondarlo in tutti i suoi intrallazzi..la Bindi non è una velina, ma la bellezza c’è l’ha dentro..è un politico Con la P MAIUSCOLA.. Berlusconi è brutto fuori e dentro.

  3. Scritto da rf

    Il fatto è che esiste un’etica comportamentale quando si assumono incarichi istituzionali di quel livello, altrimenti Napolitano, Fini e Schifani si metterebbero anche loro a far baruffa villana come fa spesso Berlusconi (ed altri anche tra i suoi oppositori, certo) che si comporta sempre e solo come il padrone del vapore che può dire ciò che vuole, raccontare barzellette pietose, fare le corna nelle foto, dare dell’abbronzato al presidente USA e altre amene ed imbarazzanti corbellerie.

  4. Scritto da rf

    Io ho giusto finito di zappare l’orto per mia madre nella pausa pranzo, oltre a fare il mio normale lavoro. Qualcun altro invece sarebbe ora che prendesse in mano qualche libro, evitando di scrivere cialtronerie varie. Gli insulti detti da chi ha compiti di rappresentanza di un intera nazione e detiene il ruolo nelle alte cariche dello Stato non hanno lo stesso peso politico e rilevanza mediatica attribuibile a quelli detti dall’uomo qualunque. E’ troppo difficile da capire il concetto o cosa?

  5. Scritto da Giuseppe

    Oh mi spiace per le verdure dell’orto della mamma, ah ah ah ah ah!!!!!

  6. Scritto da ansemiadibambi

    Da uno che e’ piu’ alto che intelligente e ne ha gia’ combinate peggio di bertoldo, bertoldino e cacasenno cosa vi aspettate?!? La pena e’ che l’opposizione gli fa talmente da zerbino (ed adotta i suoi stessi loschi metodi, ad eccezione del povero Di Pietro…) che continuera’ a prenderci per i fondelli e farci precipitare “finche’ morte non ci separi”.
    In un paese “civilizzato” Berlusconi sarebbe in galera da un pezzo… e lo sanno benissimo lui ed i suoi azzeccagarbugli…

  7. Scritto da Giuseppe

    Mi spiace caro ma a me il cavaliere non m’interessa, come non m’interessano gli altri, però trovo ingiusto che se parla lui apriti o cielo, se parlano gli altri possono dire di tutto!!!!! Ah comunque le barzellette me le invento da me, non mi ispira certo il tuo nemico Berlusca!!!!!

  8. Scritto da rf

    x 22. No, anzi, è molto soddisfatta della produzione di quest’anno e credo che non cambierà ortolano in futuro. Di questi tempi è meglio saper fare diversi mestieri. Complimenti per la battuta, comunque, è degna di un estimatore delle barzellette del Cavaliere. Cordialità.

  9. Scritto da Parsifal

    Cara Cattaneo condivido. Mi piacerebbe sapere cosa direbbero i maschietti se le donne, con carica istituzionale o meno, valutassero il loro operare in base alle apparenze estetiche. Berlusca per primo forse avrebbe da ridire: del tipo “E’ meno intelligente della sua altezza”. E così via….
    Sarebbero apprezzamenti accettabili?
    Vergognoso maschilismo che nessuno abbia detto nulla subito pro Bindi. I maschi credono di esser tutti atletici e fascinosi??

  10. Scritto da atti

    completamente d’accordo con EGB !!!!

  11. Scritto da rf

    Beh è chiaro che qualcuno o fa finta di non capire, o semplicemente non capisce, in quanto Berlusconi ha trovato un escamotage verbale per offendere villanamente la BIndi, non tanto perché la considera “brutta”, cosa che Berlusconi sottintendeva come molti altri maschilisti che ben rappresenta, ma dandogli implicitamente dell’ignorante. L’offesa è pubblica e alla persona, non tanto alla donna, oltre al fatto che la BIndi copre incarichi istituzionali essendo vicepresidente della Camera.

  12. Scritto da rf

    Questa non è dialettica propria della lotta politica, ma è un linguaggio rozzo da alterco da bar o della strada. il livello cui Berlusconi e i suoi adepti hanno portato il linguaggio della politica anche al livello delle massime cariche dello Stato e che, noto, è apprezzato dai beceri e incolti italiani che lo difendono e che lui ben rappresenta quando getta in questo modo la maschera. Questo non è più nemmeno degrado. Purtroppo siamo ben oltre.

  13. Scritto da a.r.

    D’accordo sul discorso di attacco alle donne ma difendere Rosy Bindi è davvero difficile… E’ stato fin troppo buono il premier con lei. E poi la risposta della Bindi era evitabile: Chi la vuole una cosi’??

  14. Scritto da Giuseppe

    Invece gli avversari politici di Berlusconi sono tutti immacolati, mai nessuno ha proferito nei suoi cionfronti ingiurie e insulti, eh!!!!! Ma piantatela ed andate a zappare l’orto che è meglio!!!!!

  15. Scritto da Angelo

    berlusconi rappresenta solo il 5% degli italiani. Questa infatti è la percentuale degli aventi diritto al voto che ha espresso la preferenza nei suoi confronti. La balla del 68% dalla sua parte è, come sempre, buona per la minoranza degli italiani che si beve tutto quello che dice la televisione. E’ un uomo sempre più solo.

  16. Scritto da buck

    una cosa e’ certa.
    se fossi femmina glie la darei a Silvio…perche e’ proprio un bel ragazzo…….ma fami il piacere
    il peggio del peggio
    il bue che dice cornuto all’asino

  17. Scritto da acido

    L’inconsistenza dell’opposizione fa sì che il Berlusca se la rida ancora adesso, mentre in un paese normale il minimo che ci si dovrebbe aspettare, ad acque calme, sarebbero le pubbliche scuse alla Bindi.

  18. Scritto da rf

    Berlusconi è il classico arricchito maschilista e villano italiano. Può fare il teleimbonitore quanto vuole ma la verità di quel che è viene comunque a galla, specie quando perde le staffe. IL problema è che moltissimi italiani si sentono rappresentati da lui. E’ questo ciò che preoccupa, ossia i milioni di italiani che si identificano in codesto personaggio che in nessun altro paese avrebbe titolo a governare e a rappresentare internazionalmente il ns paese..

  19. Scritto da Riccardo

    Ma il pinguino è un uomo?
    E il 2 che cosa è?

    no comment

  20. Scritto da EGB

    Sinceramente difendere la Bindi è impresa molto ardua e faticosa. Inoltre non capisco il senso della lettera. Se l’offesa è tale in quanto riferita ad un politico è come tante altre offese che circolano nell’ambiente politico. Se invece l’offesa è tale in quanto riferita ad un donna allora dovrebbero scusarsi quasi tutti gli uomini italiani che dopo aver visto la Bindi hanno espresso un’opinione.

  21. Scritto da pinguino

    Rosy Bindi è una donna?

  22. Scritto da vai a lavorare

    No. E’ una arrogante nullità. Uoma o donno che sia.

  23. Scritto da x mister universo

    pinguino ti credi intelligente ? credi di essere george clooney, mister universo ?? le probabilità che tu sia bello non le so, l’unica certezza è che un *********

  24. Scritto da dd

    se silvio è alto 1.20, ha speso milioni per i capelli ma questi si sono cresciuti alimentandosi con la sua materia grigia, è per quello che lui è cosi ******

  25. Scritto da carlo

    dove sono tutti i politici che si erano indignati per le frasi ( vere ) dette da di pietro ???????

  26. Scritto da Tiziano Trivella

    Uno come quello non sa che cosa sia la buona educazione, non sa discutere, non sa capire, spesso non si rende nemmeno conto di ciò che dice… Tant’è vero che è abituato a smentire ogni cosa. Negli ultimi giorni ha superato se stesso, sia contro la signora Bindi, sia contro il Presidente Napolitano, sia contro la Corte Costituzionale.
    NON PUO’ chiedere scusa uno che va in giro a dichiarare di essere il migliore di tutti, in tutta la storia d’Italia: significherebbe ammettere di aver sbagliato.

  27. Scritto da marilena

    la cosa ancora più brutta è che nessuno dei politici presenti in trasmissione abbia difeso la bindi!

  28. Scritto da carlo

    x 6 …………….ma ciò che irrita maggiormente sono i portavoce, lecchini che circondano silvio. lui cura i suoi interessi con un’arroganza “putiniana” ma chi lo circonda sono una cosa penosa e vergognosa, dimostrano la loro nullità cercando di difendere l’idifendibile