BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Patti al posto di Pontiggia, il 113 resta rosa

Nominata la nuova responsabile della squadra volanti di via Noli. Romana, 46 anni, arriva dalla Stradale: "Ma ho una buona esperienza nella gestione dell'ordine pubblico".

Più informazioni su

Il 113 ha un nuovo capo. Si tratta della dottoressa Enrica Patti, 46 anni (compiuti oggi), romana, che dal giugno 2008 ricopriva l’incarico di vicecomandante della Stradale. Sposata, con un figlio, Patti si è laureata in Giurisprudenza a Palermo. Entrata in Polizia nel 1994, ha iniziato la sua carriera presso la questura di Rovigo, dove si è occupata di immigrazione. Trasferita successivamente alla scuola allievi di Vicenza, con l’incarico di direttrice dei corsi, ha gestito l’emergenza nei campi di accoglienza di Crotone e si è occupata del servizio di sicurezza per i funerali di Giovanni Paolo II in piazza San Pietro. Dopo un periodo alla Stradale di Padova è arrivata a Bergamo. Adesso per lei è il momento di ricoprire il ruolo che fino a settimana scorsa era affidato alla dottoressa Mirella Pontiggia, promossa comandante della Polizia stradale. "Sono orgogliosa e felice di quest’incarico – ha detto Patti – anche perché Bergamo mi piace tantissimo. Io e la mia famiglia ci siamo ambientati subito, vorrei restarci a lungo. Ho una buona esperienza nell’ordine pubblico, che metterò a disposizione del nuovo ruolo".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.