BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stipendio doppio per il sindaco “Non mi vergogno, lo merito”

La maggioranza ha presentato una variazione di bilancio relativa agli stipendi di assessori e sindaco: ventimila euro in pi?? da giugno, mese in cui la Lega Nord ha vinto le elezioni.

Siamo ben lontani dagli scandali de "La Casta", il libro cult di Sergio Rizzo e Gianantonio Stella che hanno smascherato vizi e stravizi della classe politica, ma nel suo piccolo, anche un capitoletto di bilancio approvato dal Consiglio comunale di Stezzano, fa discutere. La maggioranza ha infatti presentato una variazione relativa agli stipendi di assessori e sindaco: ventimila euro in più a partire da giugno, mese in cui la Lega Nord ha vinto le elezioni. C’è un assessore in più, è vero, ma la fetta più consistente della modifica riguarda l’indennità del neo sindaco Elena Poma (nella foto, ndr), da 1400 a 2800 euro. Il doppio. Il primo cittadino non ha nessuna remora ad ammettere il ritocco allo stipendio. "Il mio lavoro è fare il sindaco di Stezzano – spiega – sono in Comune tutto il giorno, a disposizione dei cittadini. Lavoro anche dieci e più ore al giorno. Non mi vergogno di ammettere che percepisco un’indennità doppia rispetto a quella dell’ex sindaco Oberti, però bisogna anche sottolineare che lui aveva un altro lavoro. E non dimentichiamo tutti i rimborsi che il Comune ha dovuto dare all’azienda per i permessi chiesti da Oberti".
Il sindaco Poma non ci sta e punta il dito contro la gestione dell’ammistrazione, a suo dire dispendiosa, fatta dalla coalizione di centrosinistra. "Nell’ultimo Consiglio comunale abbiamo dovuto ripianare un buco di 482 mila euro lasciato dal vecchio sindaco. E non parliamo poi delle spese folli fatte negli ultimi anni. Se Oberti vuole ricomprare i due telefonini da mille euro comprati nel 2007 forse riusciremmo a corpire un po’ del buco. E sarei anche curiosa di sapere con quali soldi pagava la sua consulente d’immagine, nelle voci di bilancio non ho trovato proprio nulla. Comunque chiederò conto di tutte le spese. Io merito l’indennità che prendo perché stiamo cercando di lavorare bene per sistemare le magagne fatte dalla passata amministrazione".

Stezzano non sembra immune alle polemiche sui tanto vituperati costi delle amministrazioni pubbliche. Nel dicembre scorso suscitò molto scalpore lo "stipendio d’oro" del segretario generale del Comune, Giovanni Barberi Frandanisa, che costava alle casse di Stezzano 247 mila euro. Il segretario poi decise di dimettersi, spiegò l’allora sindaco Oberti, per "il clima ostile che si era creato nei suoi confronti". Ora Barberi Frandanisa è segretario nel Comune di Robecchetto con Induno.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bergamasco

    Probabilmente il sindaco ha ragione vale molto. Ragione hanno pure i leghisti di S:Giovanni Bianco ( via da roma ladrona ) .Peccato che con le loro capacità siano arrivati ad un passo della bancarotta !! Stezzanesi svegliatevi !

  2. Scritto da g.

    Ma quando mai i leghisti si vergognano di qualcosa? Fanno politica sempre contro qualcosa o qualcuno, salvo quando devono riempirsi le tasche. Allora sì che sono a favore, favorissimi! Via, lo fanno sempre per il nostro bene. Scacciano tutti i predatori, tengono lontano tutte le orde di assalitori forestieri perchè la gallina la vogliono spennare loro. Lo stipendio della Poma, sono tasse di Roma, che paghiamo con l’iva masticando saliva.

  3. Scritto da birillox amico

    al caro amico veridis.non si possono accumulare più indennità mensili ,ma ti posso assicurare che si può accumulare antipatia +antipatia +antipatia +antipatia++++++ i conti economici li trarrete voi alla fine del mandato altro che………….balores.

  4. Scritto da chivu

    Lei non può autoreferenziarsi affermando di meritare ben 2800euro al mese perchè sta in comune fino a 10 ore al giorno…devono essere gli altri a dire che lei merita qualcosa!

  5. Scritto da Matteo

    La lega è sempre più uguale al partito di CRAXI, penosi. E in più non sanno nemmeno amministrare.
    Basta balle padane, mandiamoli a casa!

  6. Scritto da veridis

    Al caro amico birillo..Prima di fare affermazioni sulle indennità si studi la legge sugli enti locali. Non è possibile accumulare piu’ di una indennità.Quindi l’indennità è una indipendemente dalle deleghe assessorili.. Non si scrivano menzogne. Grazie

  7. Scritto da limoncello

    LE SEMBRA QUESTO IL MOMENTO DEGLI AUMENTI O VIVE SU UN’ALTRO PIANETA CARA SINDACHESSA, UN PO’ D’UMILTA’

  8. Scritto da jack

    Buongiorno,sono cinque mesi che questa nuova giunta si è insediata ma oltre alle solite polemiche “la giunta precedente ha prosciugato le casse comunali ecc..”,stoccata al comitato contro le multe “i soldi sono nostri ce li teniamo”solita coerenza post-elettorale,ma in concreto dato le 10 ore di lavoro della Ragioniera nulla si vede all’orizzonte,perchè di cose da sistemare e da rifare ce ne sono molte,forse deve innamorarsi del SUO paese che probabilmente conosce poco.grazie

  9. Scritto da veridis

    Al sig.Birillo..
    Si puo’ dissentire dalle dichiarazioni ma la smetta di insultare il SINDACO, che è anche Suo
    Mi sembra che materia grigia ne ha ben poca lei……..

  10. Scritto da birillo 3

    ma sig. ra (sindaco)si faccia un bel bagno di umiltà poi rifletta e verifichi se la leva che apre la bocca sia direttamente collegata alla materia grigia che un pò tutti noi abbiamo nella testa coraggio hai ancora 5 anni x dimostrarlo!!!!!!!!

  11. Scritto da peppino

    Per fortuna la Signora Poma non è stata eletta al Parlamento europeo altrimenti per giustificare l’indennità che avrebbe percepito sarebbe dovuta rimanere a Straburgo tutto un intero mese !!

  12. Scritto da Tone

    beh, sul meritarselo avrei qulache dubbio,sulla MANCANZA DI VERGOGNA concordo pienamente

  13. Scritto da Kontagio

    Sembra che pure a Spirano….

  14. Scritto da baosa

    Si aumenta lo stipendio ,la criticano e attacca l’ex sindaco……
    Possiedi la testa ??La usi per pensare e lavorarare ….
    Dimostri coi fatti cosa e’ capace di fare …..se fra un anno l’erba del l parco le dicono che e’ alta ,e’ colpa di chi??
    dell’ex sindaco…….. E’ cosi amante della politica del suo paese ,
    ma dove e’ stata glu ultimi 5 anni….a far cassa a Seriate. cosa fa in comune 10 ore al giorno?
    aiuta R. E: a fare i conti con la calcolatrice?

  15. Scritto da w la lega

    DI Che buco parla la signora non capisco……dati allla mano……..non ciance………..Lo sa leggere uno stato patrimoniale……….2 teleffonini da 1000 euro nella giunta 2004 -2009 ma 8 telfonini da 400 euro nella giunta leghista dal 1999 al 2004 . Signora ma cosa si e’meritata lei prima di cominciare a lavorare …e.si alza subito da giugno lo stipendio.Almeno dopo 2 anni…poco furba….. .Far politica e’ astuzia ,strategia e saper parlare….Ma La.Sciura sa solo criticare……

  16. Scritto da Parsifal

    Un atto che dà valore alla proposta Karajan:
    LEGA LADRONA, ROMA E’ CONTAGIOSA.
    Sindaco Poma, mi tolgo il capello. Complimenti x la modestia.

  17. Scritto da comunità

    io credo solamente che chi si mette a disposizione deli propri concittadini, o meglio, chi crede di essere all’altezza di tutelare i diritti e gli interessi di una comunità, lo debba fare GRATUITAMENTE perchè è come se volesse mettere a disposizione di tutti le sue capacità e dedicare il suo tempo ad una causa comune ma soprattutto giusta.
    Dico questo senza entrare assolutamente nel merito del colore o dell’orientamento politico. Quando capiranno che non deve essere visto come lavoro?

  18. Scritto da mario59

    A beh… se poi lo dice lui che se lo merita… che vergogna…stezzanesi trovate il modo di mandarlo a lavorare..sostituitelo in fretta.. questo vi rade al suolo i bilanci.
    Con tutta la gente che si trova in cassa integrazione o peggio ancora precari disoccupati..che personaggio vergognoso… tirate fuori le unghie e levatevelo di torno.

  19. Scritto da SKIZZO

    Per tutti quelli che criticano la decisione di un Sindaco e dei suoi Assessori, dovrebbero sapere che non si vive solo di belle parole o di amore per la politica. Anche gli amministratori devono mantenere le loro famiglie ed un decoro per il ruolo che rivestono. Chi non capisce questo lo fà solo per partito preso o per invidia, visto che non hanno avuto il coraggio o la capacità, di farsi eleggere. Meditate !

  20. Scritto da birillo 2

    adesso si capisce perchè la signora si è arrabbiata tanto nel 2004 quando ha perso all’ultimo voto questi i conti :2800euro+1000circa x l’assessorato che occupa fanno 3800x12mesix5anni.i conti (quelli si)li sa fare pure lei fateli anche voi cittadini di stezzano!!!

  21. Scritto da fuori di testa

    X SCHIZZO: cambia tema… questa materia non è per te!
    Hai capito tutto fuorchè il tema di cui si parla. Lascia perdere, dammi retta, e soprattutto non avvicinarti mai alla politica… saresti un danno per la comunità!

  22. Scritto da GI61

    ERA ORA ADATTARSI AI PECORONI ROMANI
    TUTTI TERRONI BRAVI LEGHISTI FREGATE UN POCHINO ANCHE VOI TANTO l’italia funziona cosi.
    POSTA TERRONI
    SCUOLE TERRONI
    BIDELLI TERRONI
    PARLAMENTO TERRONI
    UFFICI STATALI TUTTI TERRONI OH ADEGUATEVI ANCHE VOI

    CERTO CHE SE LA STAZIONE DI STEZZANO E’ PASSATA DAL COMUNE SIETE DEI CRIMINALI MA I DISABILI NON VANNO PIU’ IN TRENO CHE SCHIFO.

    beh daltronde l’italia e’ fatta DA NORDICI E SUDICI.OK CIAO

    pubblicate GRAZIE

  23. Scritto da cuìn

    eh già, solo lei se lo merita, come no? avanti baluba!

  24. Scritto da Sergio-Svizzera

    Bisogna capirli i leghisti. Sono stanchi dell’inefficenza, della corruzione, della prepotenza e dell’accidia di ‘ Roma ladrona’. Sono stufi di aspettare che i 300mila fucili bergamaschi evocati da Bossi comincino a sparare. Vogliono agire e intanto piangono e fottono come a Napoli e si aumentano lo stipendio.
    PS: Signora sindachessa. Pure gli operai della Dalmine lavorano 8 ore al giorno, anche la domenica, eppure si accontentano di 1100 euro al mese e del posto di lavoro sicuro.

  25. Scritto da baffone

    che cosa vi aspettavate??? Stile mister B.: sono il migliore e siccome mi hanno eletto faccio quel c….. che mi pare!!! E’ il classico atteggiamento della destra e dei vichinghi leghisti!
    avete voluto la bicletta? e ora pedalate pelandroni! godeteveli!

  26. Scritto da Carlo

    A e questi di che partito sono fatemi indovinare: Forse i moralizzatori della Cdl e Lega.
    Operai a casa senza stipendio e loro si raddoppiano gli stipendi, e poi chi si loda si imbroda….

  27. Scritto da mango

    io sono,io faccio,io ……,io…… .gli altri non sono nessuno. io farò io farò ….(danni). io…io…. ma chi sei .ricordati sempre le tue origini .la sai la favola del brutto anatroccolo.io sono …….io sono …..

  28. Scritto da bolis

    e si continua, intanto operai in cassa, persone che perdono il posto di lavoro tutti i giorni!! e la lega? amanti del territorio, quelli che dicevano di difendere il territorio da roma ladrona, visto che la lega ce l’ha duro…..ecc….insomma continua a blaterare le solite s…, vero? a prendere l’acqua dal Po, a cantare mangiando polenta, a togliere targhe a chi è morto per la mafia, ecc…avanti con questi !!!

  29. Scritto da riccio

    lo scandalo non è l’indennità di carica, ma il fatto che un Sindaco non riesca a comprendere il suo ruolo che non è quello di dirigente a tempo pieno appunto, ma quello di Sindaco … che non sta in comune 10 ore al giorno, ma pensa, elabora idee e proposte … diffido sempre di sindaci a tempo pieno … dato che la legge paragona il Sindaco al “buon padre di famiglia” è come se un padre volesse farlo a tempo pieno e non andasse a lavorare … era meglio lasciare quei soldi al segretario

  30. Scritto da karajan

    AVANTI, LEGA LADRONA. Ma una volta non era, Roma Ladrona?

  31. Scritto da Marco Cimmino

    E se ci ponessimo, finalmente, la questione dei politici che si stabiliscono da soli lo stipendio? Se il lodo Alfano era un privilegio anticostituzionale, questo cosa sarebbe? Pensate se tutti quanti decidessimo quanto ci deve essere corrisposto ogni mese, che bellezza! Ovvio che il Parlamento, così come ogni giunta o consiglio, appena può si alzi gli emolumenti: è il sistema che è sbagliato. Questo è solo un episodio di quella che, ovunque, è la regola. Quanto all’autovalutarsi…beh!

  32. Scritto da zh

    Non conosco la signora che è Sindaco di Stezzano ma visto che non lavora dice che come lavoro fa il Sindaco (ho i brividi solo a sentirlo).
    Alla faccia di tutti Sindaci di paesi piccoli e meno piccoli che si fanno in quattro per far risparmiare i soldi ai propri concittadini (ce ne sono di destra e di sinistra).
    La Lega che tanto strepita contro Roma ladrona (dove adesso comanda lei e quindi si strepita addosso) in casi come questi perchè non di fa sentire?

  33. Scritto da parva2

    l’articolo 21 della legge 69/2009 sulla trasparenza delle retribuzione dei dirigenti prevista dal Ministro Brunetta (a quanto pare non ancora applicate dalle nostre Amministrazione):
    tutti i comuni sono tenuti a rendere pubblici le retribuzioni e le assenze

  34. Scritto da a

    A ridatéce la DC.

  35. Scritto da VINCENZO

    SISONO AUMENTATI LO STIPENDIO? NON CI CREDO I SUPER UOMINI E LE SUPER DONNE COLORO CHE DEVONO CAMBIARE L’ITALIA
    QUANDO CI SONO I DANEE’ SONO TUTTI UGUALI

  36. Scritto da mxc

    Lo stipendio degli amministratori NON lo decidede la giunta, ma la legge. La giunta applica una norma che prevede uno stipendio base per chi non lavora e uno base per chi ha un lavoro. Quindi il sindaci Oberti lavorava e aveva diritto a meta’ dello stipendio del sindaco attuale. Tutto qui: nessuno scandalo!

  37. Scritto da luciano015

    Concordo con 8. Più che lo stipendio preoccupano i sindaci che non sanno svolgere il loro ruolo, e sono quindi destinati ad intralciare quello degli altri.
    Trovo poi insopportabile questo sparlare dei predecessori. Purtroppo le chiacchiere escono più copiose quando mancano i fatti, che come noto parlerebbero da soli.

  38. Scritto da cavalieresolitario

    La Lega predica bene e razzola come gli altri….intanto per prendere in giro gli elettori, si inventa il probelma islam, immigrati , sicurezza cosi con i voti ci si prende un bello stipendio

  39. Scritto da tamtam

    nesuno scandalo? tutti uguali questi politici di destra centro o sinistra, si tutelano, si fanno leggi e poi si prendono un sacco di soldi… e noi poveri italiani “onesti” ci pieghiamo…..

  40. Scritto da Family Day

    L’importante sono gli ideali.

  41. Scritto da goman

    vorrei tanto capire il vero significato della frase “buon padre di fmigila”, perchè se il buon padre povero “ruba”da mangiare x i suoi figli non è un buon padre anche se lo fa per dar da mangiare ai propri figli

  42. Scritto da wwd

    E’ ormai urgente modificare la costituzione e scrivere le regole secondo le indicazioni del romanziere Orwell: tutti sono uguali, ma qualcuno è più uguale degli altri………..
    E intanto il contribuente “non scudato” aspetta la mitica diminuzione delle tasse……….

  43. Scritto da acido

    Gli amministratori locali non stabiliscono da soli il proprio stipendio. E’ una legge dello stato che definisce le indennità sulla base della classe demografica, cioè della popolazione residente. Gli amministratori possono solo decidere riduzioni parziali o totali delle rispettive indennità.
    Di solito se un sindaco svolge il mandato a tempo pieno percepisce l’indennità massima. Se ha un altro lavoro si riduce l’indennità anche per i rimborsi dovuti all’azienda per le assenze.

  44. Scritto da GERONIMO

    PERCHE’ VI STUPITE LA LEGA NON SI VERGOGNA MAI, E AL SEGRETARIO QUANTO DANNO?

  45. Scritto da pavel

    al di là di ogni considerazione sull’opportunità di sindaci a tempo pieno, una domanda semplice: a quale lavoro rinuncia per fare il sindaco a tempo pieno? prima lavorava oltre a fare l’assessore ai servizi sociali a seriate, o era a tempo pieno anche li? oppure la politica è la sua professione?

  46. Scritto da veridis

    Non facciamo della demagogia assurda.Le indennità sono previste per legge. 100% ai liberi professionisti ecc..Riduzione al 50% per dipendenti.Nessun aumento. La politica della sinistra è questa.. Sputare fango.. Da quale pulpito.. Oberti dovrebbe vergognarsi dopo quello che ha fatto in 5 anni.

  47. Scritto da a.r.

    Meglio guadagnare 2800 euro e lavorare seriamente che guadagnarne 1400 ( e sperperarne migliaia) senza far nulla. Avanti cosi sindaco!!

  48. Scritto da veridis

    La giunta costerà in 5 anni meno dello stipendio del super-segretario di un anno.Che coraggio l’ex SINDACO. La sconfitta brucia ancora.. Che si faccia un’analisi politica seria sulla sconfitta.

  49. Scritto da maria

    LA MINIERA !! ti meriti… siete dei mangiapane a ufa.

  50. Scritto da carlo

    piantatela di scrivere a vanvera. La signora Poma fa bene a rivendicare con orgoglio il giusto compenso per il tempo che dedica alla comunità. Chi ciancia di professionisti della politica non sa di che parla. per fortuna c’è chi fa di mestiere la politica. Dio ci scampi e liberi da chi la utilizza a tempo perso solo per farsi una posizione. Brava Poma, continua così.

  51. Scritto da Matteo MOZZANICA

    Niente indennità di carica a sindaco, assessori e consiglieri. Nel mio paese la minoranza aveva fatto questa proposta al sindaco, per creare un fondo temporaneo da dare alle famiglie in difficoltà.
    Pensate che sia stata accolta? RESPINTA!!!

  52. Scritto da cuìn

    “per fortuna c’è chi fa di mestiere la politica”, tipo mastella?

  53. Scritto da sgherro

    Roma Ladrona? :)

  54. Scritto da pavel

    un comune grande/piccolo come Stezzano ha bisogno di un sindaco a tempo pieno? può essere (magari anche uno piccolo/grande come Bergamo ne avrebbe bisogno)

    “per fortuna c’è chi fa di mestiere la politica” (24), può darsi (ma non troppi)

    ma diffido di chi, non ha un mestiere a cui rinunciare per fare politica, (non conosco la signora Poma, quindi può anche essere che ci sia)

  55. Scritto da Riccardo

    Per fortuna non si vergogna.
    Anch’io per fortuna non mi vergogno:
    non l’ho votata.

    Ma i leghisti di Stezzano che l’hanno votata, non si vergognano un po’?

  56. Scritto da lele

    anch’io se potessi mi raddoppierei lo stipendio..
    mi darò alla politica..

  57. Scritto da pavel

    visto che sta tanto tempo in comune, scrivere e pubblicare sul sito del comune una paginetta con il proprio curriculum personale, professionale, politico è troppo?

  58. Scritto da lvca

    Sono consigliere comunale (minoranza) in un paese di 5000 abitanti. Posso assicurare che fare il Sindaco se fatto bene puo’ davvero occupare tutta la giornata senza contare stress e problemi famigliare.
    Le indannita’ hanno dei tetti fissati per legge in base agli abitanti.
    Non conosco il caso specifico, certo un buon Sindaco dovrebbe cercare di usare un po’ buon senso, se si fermava a 2000 non penso morisse di fame, almeno nel rispetto di chi il lavoro l’ha perso. Cmq non vantarsi.

  59. Scritto da Bella Ciao

    qualunque sia il colore politico delle giunte interessate, queste sono vere e proprie notizie immorali.. specialmente x operai cassintegrati come noi altri che prendono 750 euro al mese.. x non parlare dei precari… VERGOGNA

  60. Scritto da stezzanese

    quanta gente parla a vanvera….. e quando si tratta della lega, beh, allora si perde anche il buongusto delle parole…. credo che l’unica cosa che veramente valga la pena di pensare e di rivendicare oggi sia risollevare il comune di stezzano dal degrado e dallo sfacelo in cuio si trova: le bugie sull’aumento dello stipendio del sindaco verranno a galla. Ora molti ancora ridono qui, perchèè evidente che questo articolo nasce dal bruciore che ancora oggi la sinistra stezzanese sta provando!

  61. Scritto da birillo

    ma come, vi hanno lasciato senza soldi e voi riuscite comunque a trovare quelli necessari per pagarvi le indennità. Ma a chi credete di darla a bere.

  62. Scritto da dalle valli

    votate lega votate, bravi bravi bravi bravi bravi bravi bravi bravi
    figurati se si vergognano i roma ladrona ahahahahah

  63. Scritto da cuìn

    stezzanese, quali bugie? si è alzata o no lo stipendio? la tipa se ne vanta pure.

  64. Scritto da l'è mia isce?

    bisogna capirsi! Oberti prendeva tutta la sua “paga” da dipendente anche quando era in comune a fare il sindaco inoltre prendeva lo stipendio da sindaco dimezzato. Prendeva ben di più di quanto prende oggi la poma ed inoltre il comune doveva pagare anche i contributi all’azienda per i permessi da lui presi per esercitare non a tempo pieno il mestiere di sindaco e durante l’orario di lavoro, creando anche (probabilmente) disorganizzazione sul posto di lavoro.

  65. Scritto da grana padana

    Dev’essere il primo sindaco della L’Oreal: mi raddoppio lo stipendio “perché io valgo”!Lo lasci dire ai suoi concittadini tra qualche tempo se vale davvero quella cifra.Di solito però chi si vanta da solo…

  66. Scritto da d4

    VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  67. Scritto da enzo

    mi piacerebbe che bergamonews rendesse pubblici gli ” stipendi” di sindaci e assessori della bergamasca e ne facesse un resoconto storico e ” morale”.

  68. Scritto da MARCO

    Mi sembra pochino come stipendio, certo nulla a che vedere con i cassintegrati leghisti che stando a casa guadagnano un bordello !!
    Avete votato il Berlusca e Lega e io rido..eh eh !!

  69. Scritto da Antonio Belotti

    Ho fatto il sindaco anch’io (anni ’80). Indennità mensile equivalente a euro settantacinque,versati a un volontario che mi dava una mano a battere le lettere (non avevo personale a disposizione in un Comune di 5mila abitanti). Questo sindaco prima si candida a rendere un servizio alla comunità e poi una volta eletto pretende di farselo pagare. Può essere, a patto che lnserisca la sua pretesa nel programma elettorale. E’ questione di correttezza, mi pare.

  70. Scritto da Pane&Casöla

    Non si vive di solo pane e il sole delle alpi non scalda abbastanza

  71. Scritto da marilena

    anche il nuovo sindaco leghista di osio sotto(commerciante con negozio) si è aumentato lo stipendio. Non credo che lasci perdere l’attività precedente e comunque non mi pare resti nel municipio tutto il giorno: i segretari a che cosa servono altrimenti? Sindaco poma, che presunzione! Chi si loda s’imbroda, anzi chi si “lodo” s’impiastra!

  72. Scritto da enrico

    Inutile girarci attorno: quelli della Lega hanno imparato bene la lezione a Roma e adesso banchettano a più non posso. Poi gettano fumo negli occhi agli elettori dicendo che li difendono dall’uomo nero. Basterebbe ci difendessero dal nonno di Arcore…

  73. Scritto da pavel

    eccoli qui….i professionisti della politica

  74. Scritto da mauro

    che pena…..tutti uguali…….
    fanno i moralisti….e poi sono veramente tutti uguali…..