BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Parterre de roi domenica alla cronosquadre di Casazza

Saranno 58 i quartetti che domenica si schiereranno al via del “4° Trofeo U.C. Casazza - 3° Trofeo Ortofrutticola Tiraboschi”.

Più informazioni su

Articolo tratto da Bicibg, il portale del ciclismo orobico 

L’avevamo presentata come l’edizione dei grandi numeri e, a pochi giorni dal via, il nostro pronostico è stato confermato. Saranno infatti 58 i quartetti che domenica si schiereranno al via del “4° Trofeo U.C. Casazza – 3° Trofeo Ortofrutticola Tiraboschi”, la cronosquadre non competitiva intorno al Lago di Endine caratterizzata dalla presenza di molti ex professionisti di fama internazionale.

PARTERRE DE ROI – Una manifestazione ormai famosa in tutta la provincia e non solo, tanto da attirare non solo gli ex campioni delle due ruote (per cui dobbiamo ringraziare l’impegno del tesserato Ennio Vanotti), ma anche i semplici cicloturisti, che ormai fanno a gara per partecipare alla prova. I numeri parlano chiaro: dai 24 ex professionisti in gara nell’esordio del 2006 (e 48 cicloturisti), siamo passati nel giro di soli tre anni ad avere al via 58 atleti dal nome altisonante. Difficile fare dei nomi: citiamo quindi i bergamaschi Beppe Guerini, Paolo Savoldelli, Ivan Gotti, Gianni Motta e Paolo Lanfranchi, oltre a campioni extra provinciali come Francesco Moser, Dino Zandegù, Michele Dancelli, Silvano Contini e la new entry Claudio Chiappucci. Al via anche quattro donne come Vera Carrara, Imelda Chiappa, Roberta Bonanomi e Maria Luisa Seghezzi. A completare il quadro i 174 amatori, tra cui spiccano alcuni ospiti di prestigio come il pugile bergamasco Luca Messi, l’ex sciatore azzurro Thomas Bergamelli, l’ex campionessa del Triathlon Rita Quadri e Giovanni Bettineschi, presidente di Promoeventi e organizzatore delle tappe bergamasche del Giro d’Italia. Con loro il professionista della Liquigas Alessandro Vanotti, nipote di Ennio.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA – Il ritrovo presso il comune di Casazza è fissato per le ore 7:30. Lo start per il primo quartetto è alle 9, poi le partenze si susseguiranno ogni minuto. Il percorso è quello collaudato, consistente in un giro completo del lago di Endine per un totale di 17 km. Intorno alle ore 11 miss Cristina Amaglio e le autorità locali daranno il via alle premiazioni di tutti i quartetti, con la consegna della donazione alla Croce Rossa Italiana.

SI CORRE PER LA CROCE ROSSA – Una grande manifestazione non poteva non avere un grande scopo umanitario. Così per il primo anno la società organizzatrice e gli sponsor hanno moltiplicato i loro sforzi per riuscire a raccogliere dei fondi da destinare alla Croce Rossa Italiana e, più in particolare, alla sottosezione di Trescore Balneario. La somma che verrà consegnata l’11 ottobre ai responsabili verrà utilizzata per l’acquisto di un’ambulanza da destinare proprio al territorio della Val Cavallina.

Visto il carattere non competitivo della manifestazione, ogni quartetto riceverà dei premi a prescindere dal tempo ottenuto in strada. Qui sotto è possibile visionare non solo la lista definitiva degli ex professionisti al via, ma anche un breve resoconto con i dati delle passate edizioni.

EDIZIONE 2008
Terzetti partecipanti: 49
Ordine d’arrivo
1. Eugeny Berzin, Enzo Meni, Alex Balestra in 23’ e 4”, media 41,59
2. Ettore Badolato, Teo Decillis, Vavassori in 23’57”
3. Gianbattista Baronchelli, Alex Balestra, Mario Nicoli in 24’01”
4. Marco Serpellini, Daniela Facchi, Franco Patelli in 24’08”
5. Ennio Vanotti, Paolo Adobati, Dario Del Bello in 24’41”

EDIZIONE 2007
Terzetti partecipanti: 35
Ordine d’arrivo
1. Eugeny Berzin, Nicolò Pirera, Mario Nicoli in 23’17”, media 41,225
2. Giambattista Baronchelli, Alex Balestra, Enzo Meni in 23’38”
3. Eddy Mazzoleni, Franco Patelli, Ferruccio Patelli in 23’45”
4. Giuseppe Guerini, Angelo e Daniele Facchi
5. Paolo Savoldelli, Fiorenzo Cortesi, Rino Baldini

EDIZIONE 2006
Terzetti partecipanti: 22
Ordine d’arrivo
1. Davide Bramati, Mario Nicoli, Enzo Meni in 25’11”, media 45,250
2. Marco Serpellini, Sergio Fachinetti, Luciano Patelli in 27’01”
3. Franco Cortinovis, Bruno Meni, Umberto Oberti in 27’27”
4. Patrizio Gambirasio, Pietro Brevi, Ferruccio Patelli in 27’58”
5. Marco Pinotti, Fulvio Belotti, Mario Gardoni in 28’26”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.