BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incontro coi sindacati: Tenaris conferma tutti gli esuberi

Illustrato il progetto di ristrutturazione per l'acciaieria, il treno medio e parte del settore bombole di Dalmine e Sabbio: nessun passo indietro sui tagli.

Più informazioni su

Una giornata intensa di "studio" in cui i responsabili dei vari settori hanno illustrato parte del piano di ristrutturazione e riorganizzazione che Tenaris ha disegnato per gli stabilimenti bergamaschi. Ai sindacati l’azienda ha mostrato nei dettagli il progetto e i vari passaggi per l’acciaieria, il treno medio e parte del settore bombole di Dalmine e Sabbio, confermando in toto gli investimenti e tutti gli esuberi già annunciati che sono,  lo ricordiamo, 717 per Dalmine-Sabbio e 119 per Costa Volpino.
Nessun passo indietro dunque, al contrario di quanto qualcuno aveva lasciato intendere dopo l’incontro in Regione Lombardia, ma la specificazione passo passo su come l’azienda intende muoversi nei possimi mesi, con gli interventi nei vari reparti, sia in termini di qualità che di quantità. Per esempio Tenaris prevede maggiore flessibilità tra l’area a freddo e l’area a caldo del treno medio.
Numeri a parte, una serie di opzioni ha lasciato perplessi i sindacalisti che via via hanno posto i loro dubbi e le loro contrarietà, in particolare proprio sul treno medio dove sono previsti volumi produttivi molto bassi. "Ma questa riunione aveva più caratteristiche tecniche che negoziali" spiega Mirco Rota della Fiom Cgil.
Giovedì 15 ottobre nuovo round: si concluderà l’illustrazione relativa a Dalmine e si passerà allo stabilimento di Costa Volpino.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da frenk

    e bravo al sindaco di dalmine , che a domenica in cui c’era la protesta degli operai di fronte ai cancelli della tenaris , non si è nemmeno fatta vedere . ma che gliene fot….. a lei .
    lei è stata eletta da quei bravi operai che hanno votato la lega e tanto basta . bravi operai . hahahahahahahah