BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Legge contro il burqa, previsto anche il carcere

Sono i contenuti della proposta di legge leghista per combattere il burqa, il velo che copre la testa di alcune donne di religione islamica

Più informazioni su

"Punire chi indossa in pubblico indumenti che rendono impossibile o difficoltoso il riconoscimento, anche se per uso religioso: dall’arresto in flagranza, alla reclusione fino a 2 anni e 2mila euro di multa".
Sono i contenuti della proposta di legge leghista per combattere il burqa, il velo che copre la testa di alcune donne di religione islamica. A far capire che al centro della proposta c’è proprio la lotta al velo islamico c’è una frase che dice testualmente di vietare “gli indumenti indossati in ragione della propria affiliazione religiosa".
Il testo è stato depositata il 2 ottobre e modifica la legge del 1975 in materia di tutela dell’ordine pubblico, che già prevede il divieto di utilizzare "senza un giustificato motivo" caschi o qualsiasi altro indumento che impedisca il riconoscimento della persona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.