BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gianni Biondillo alla libreria Ubik

La libreria Ubik di Bergamo, venerdì 9 ottobre alle 18.30 propone un incontro con Gianni Biondillo che presenta il proprio libro: "Nel nome del padre".

La libreria Ubik di Bergamo, venerdì 9 ottobre alle 18.30 propone un incontro con Gianni Biondillo che presenta il proprio libro: "Nel nome del padre" (ed. Guanda). Introduce Francesca Colletti, caporedattrice della rivista MilanoNeraWeb. L’appunatmento è in via Sant’Alessandro 1, al primo piano.
È la notte di Natale, in un mondo che si prepara a festeggiare, comunque e ovunque.
È la notte di Natale per tutti, ma non per Luca, che è solo in casa, abbrutito dall’alcol e dal dolore, sul punto di compiere un atto disperato, sconsiderato, l’ultimo. E forse non lo può fermare nemmeno il telefono, che squilla a vuoto.
Come è arrivato a questo punto? In una serie di flashback incrociati, terribilmente a fuoco e allo stesso tempo lacunosi come la sua memoria, ripercorriamo la storia d’amore di Luca e Sonia, la decisione di creare una famiglia, la nascita della piccola Alice, e poi via via tutti i passi, in fondo banali, che conducono una coppia alla distruzione.
Il calvario di Luca è quello di molti padri separati, a cui la moglie impedisce di vedere i figli approfittando in modo subdolo di un vuoto legislativo che vede gli uomini pieni di obblighi ma privi di diritti. E mentre cerca di fare chiarezza in sé e nel suo passato, in un circolo che sembra senza uscita, a Luca non resta che lottare, con incredulità, rabbia, incontrando altri uomini nella sua situazione, studiando maniacalmente le leggi, cercando di far pagare il meno possibile a sua figlia…
Una storia di oggi, comune e insieme unica.
Gianni Biondillo è nato a Milano, dove vive, nel 1966. Architetto, ha pubblicato saggi su Figini e Pollini, Giovanni Michelucci, Pier Paolo Pasolini, Carlo Levi, Elio Vittorini. Fa parte della redazione di "Nazione Indiana". Presso Guanda sono usciti i romanzi: Per cosa si uccide (2004), Con la morte nel cuore (2005), Per sempre giovane (2006), Il giovane sbirro (2007), la raccolta di saggi Metropoli per principianti (2008) e, con Severino Colombo, il Manuale di sopravvivenza del padre contemporaneo (2008). Sempre per Guanda ha curato l’antologia di racconti Pene d’amore (2008).
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.