BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Investito dopo la festa, muore 46enne video

Domenico Zanchi è morto sotto gli occhi degli amici. Ha messo il piede in strada per recuperare il cellulare che gli era caduto senza accorgersi dell'arrivo di una Mercedes.

Più informazioni su

Investito nel giorno del suo 46esimo compleanno, ha perso la vita lunedì sera, 5 ottobre, a Seriate, Domenico Zanchi. Era nato a Romentino, in provincia di Novara, nel 1963. L’incidente è avvenuto in  corso Italia poco prima delle 22: l’uomo si trovava in compagnia di alcuni amici, con cui era uscito a festeggiare.
Secondo la dinamica ricostruita dalla polizia locale di Seriate, all’incirca all’altezza del supermercato Legler, Zanchi sarebbe improvvisamente balzato in strada per recuperare il cellulare che gli era appena caduto, senza avvedersi dell’arrivo di una Mercedes guidata da un settantenne di Bergamo, che non ha fatto in tempo ad evitare l’impatto. Una distrazione fatale che gli è stata fatale: Zanchi è morto sul colpo. A quanto si è saputo era separato e viveva solo in via della Misericordia al Cassinone. Non aveva al momento un’occupazione. L’ex moglie e la figlia si erano da tempo trasferite nel Varesotto.
La tragedia, pur diversa nella dinamica, riporta alla memoria quella di Monasterolo del 4 agosto scorso: anche allora il destino colpì in un giorno che doveva essere di festa. Paolo Valenti morì al volante di una Merceses: aveva appena compiuto 23 anni.

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.