BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Con Mastrobuono abbiamo sprecato 18 mesi”

Ecco l'intervento dell'ormai ex gruppo consiliare di minoranza Progetto Comune in relazione alla crisi di governo del Comune di Sorisole

Ecco l’intervento dell’ormai ex gruppo consiliare di minoranza Progetto Comune in relazione alla crisi di governo del Comune di Sorisole

"Le elezioni dell’aprile 2008 fecero nascere una maggioranza tenuta insieme solamente dall’interesse di fronteggiare la lista civica Progetto Comune. I voti raccolti dalla lista “Mastrobuono sindaco” dimostrano l’esiguità della vittoria. La brevità del governo dimostra la fragilità dell’alleanza fortemente in crisi già da febbraio 2009.
Come Progetto Comune ci siamo sempre spesi sia per la promozione che per la salvaguardia del territorio e non possiamo accettare l’occupazione di 41.000mq di terreno verde sulla piana della Petos per l’insediamento di un Centro Commerciale, così come proposto dall’amministrazione Mastrobuono, perché diametralmente opposta ai nostri principi e ai nostri valori.
Aggrava questa scelta la mancata volontà di recuperare e di valorizzare le future aree in dismissione dalla Società del Gres. Ciò che vogliamo è lasciare in eredità ai nostri figli un territorio migliore di quello che abbiamo trovato e possiamo farlo solo con pianificazione e lungimiranza, due concetti sconosciuti all’amministrazione Mastrobuono, che nell’ultimo anno ha “navigato a vista”.
Inoltre riteniamo che per amministrare con correttezza e democrazia vera un paese sia indispensabile dialogare con i cittadini e l’amministrazione Mastrobuono ha sempre evitato e talvolta impedito il coinvolgimento della cittadinanza nelle scelte importanti. Con questa amministrazione abbiamo sprecato 18 mesi. Ora subito al lavoro per ridare ai cittadini la possibilità di scegliere amministratori che siano seri, onesti e competenti che diano al paese le opere di cui ha bisogno".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.