BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lotto, vincita record a Bergamo: un milione di euro fotogallery

Dieci numeri azzeccati su dieci. E' la fortunata giocata che ?? valsa la vincita record di un milione di euro a un fortunato scommettitore bergamasco.

Più informazioni su

Dieci numeri azzeccati su dieci. E’ la fortunata giocata che è valsa la vincita record di un milione di euro a un fortunato scommettitore bergamasco. La schedina, una puntata da due euro, è stata giocata nella ricevitoria di Enrichetta Rosa di via Zanica 85. "E’ la prima volta che nella nostra ricevitoria viene centrata una vincita così importante – spiega la proprietaria – anche perché siamo qui da soli sei mesi. Al massimo sono stati vinti 4700 euro". Il fortunato vincitore è ancora un mister x. "Non sappiamo chi ha giocato la schedina fortunata. Il sabato passa molta gente e non saprei dere chi è stato baciato dalla dea bendata".
Alla vista della ricevuta la figlia della titolare non ha creduto ai suoi occhi. "Le ho detto di contare bene gli zeri perché sicuramente c’era qualcosa di strano, poi abbiamo deciso di chiamare la Lottomatica per chiedere conferma e ci hanno dato la bella notizia".

In totale dalle urne del 10eLotto sono usciti dieci numeri magici che hanno premiato complessivamente con 3,7 milioni di euro i numerosi vincitori che si sono cimentati positivamente nei pronostici da dieci numeri nel concorso di sabato 3 ottobre. Il premio da 500 mila euro, realizzato con una giocata da un solo euro, è stato vinto a Napoli. Chiude la bellissima parata di vincite di prima categoria il dieci di Palermo, risultato vincente di 250 mila euro con il minimo "sforzo" di spesa, solo 50 centesimi. In questo fortunato concorso del primo sabato di ottobre, i numerosi premi di seconda categoria del 10eLotto, quelli con nove numeri indovinati, non possono essere tutti citati nonostante la prima di queste vincite, realizzata a Carnago in provincia di Varese, è stata premiata con 150 mila euro.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maestrine

    E già, invece a te quelli di Bgnews pagano un regolare stipendio come correttrice di bozze! Cara la mia ragioniera, la prima che ha fatto pipì fuori del vaso, correggendo, peraltro a sproposito, gli altri, sei stata tu: io ti ho solo dato una lezione di umiltà, oltre che, naturalmente, di ortografia francese. Temo che tu possieda un ego inversamente proporzionale ai tuoi titoli di studio: smisurato quello e striminziti questi. Un’altra volta, prima di intervenire a casaccio, conta fino a cento.

  2. Scritto da marilena

    per maestrine: io ho corretto un errore della redazione e non di un lettore, non per il termine in francese ma per l’apostrofo : avevano scritto un’enplein. Poi nell’articolo è stato eliminato il vocabolo. Comunque non voglio più discutere con un solone come lei che, anche se fosse laureato, sicuramente dimostra un livello culturale basso. La cultura vera non si impara solo a scuola, il mio titolo di studio sarà striminzito ma l’apertura mentale sicuramente è più ampia della sua.

  3. Scritto da marilena

    per maestrine: e che coraggio per definirsi umile!

  4. Scritto da sognoio

    che fondoschiena che havuto.se vinco io parto per il messico altro che le banane che ci sono al mio paese

  5. Scritto da eh?

    Anticipi la vincita 13, si avvii a piedi, vinceremo tutti

  6. Scritto da marilena

    per maestrine: forse dovresti firmarti e poi io volevo solo correggere l’errore dell’apostrofo. Le figuracce le stai facendo tu con la tua presunzione da saccente, io ho soltanto un diploma di ragioniera ma ti assicuro che la grammatica la conosco forse meglio di un laureato del giorno d’oggi. Perciò sappi che se io mi prendo sul serio, tu lo stai facendo più di me anche perchè sei intervenuto senza che nessuno ti avesse chiamato in causa. Saluti

  7. Scritto da marilena

    un en-plain si scrive senza accento e comunque che tristezza questa ossessione del gioco. Io credo che non si dovrebbe aggiungere pubblicità, c’è già troppa gente ossessionata da una vera patologia.

  8. Scritto da karajan

    Hai ragione , Marilena. C’è solo da sperare che sia una famiglia di quelle che sono state prese per il sedere dal governo E DALLA LEGA, con lo scudo fiscale.

  9. Scritto da marilena

    scusate senza apostrofo, ho sbagliato anch’io.

  10. Scritto da Maestrine

    …e, soprattutto, si scrive “en plein”, con la “e” e senza lineette. Com’era quella di Elio e le Storie Tese? Disse la vacca al mulo..

  11. Scritto da vittorio

    Spero abbia vinto un extracomunitario o un rumeno

  12. Scritto da lele

    per uno che vince un milione, due milioni non vincono niente..
    Ah, la finanza creativa..

  13. Scritto da marilena

    per maestrine: non sono una maestra e so che non si scrive con la a, è stato un refuso. Comunque potevi anche essere meno offensiva, ti sei qualificata da sola!

  14. Scritto da Maestrine

    Tanto per cominciare, sono un uomo: “Maestrine” era semplice indicazione dispregiativa di categoria. Che tu non sia una maestra, lo spero bene! Siccome, però, vedo che ti prendi assai sul serio, sappi che, se non si possiedono nemmeno i rudimenti di una materia (qui il francese, ma vale per tutte le discipline), non è proprio il caso di tenere lezioni al prossimo. Ci si risparmiano figuracce come la tua. Capisco che nei blog tutti vogliano dire la loro, ma, poi, spesso si finisce col toppare

  15. Scritto da milosevic

    Tanto per chiarire, a proposito di giochi: il nuovissimo WinforLife
    (quello che mette in palio 4mila euro al mese x 20 anni) “nasconde”
    che i 4mila euro sono il montepremi giornaliero. Se a vincere un giorno sono in 3 la somma si divide. Già, a dirlo chiaramente però il sogno si spezza…E’ l’Italia, bellezza

  16. Scritto da leggi bene

    Cosa accade se ci sono più vincitori del premio Vinci per la vita – Win for Life in uno stesso concorso?
    Se in uno stesso concorso ci dovessero essere più vincitori Vinci per la vita – Win for Life, il premio viene diviso in parti uguali tra gli stessi vincitori.

  17. Scritto da immobiliare delle merepiglie

    9, e poi dice che lavora, con il (.) degli altri: VERGOGNA !