Quantcast
Bagnasco sull'articolo del Giornale: "Fatto disgustoso e molto grave" - BergamoNews
Roma

Bagnasco sull’articolo del Giornale: “Fatto disgustoso e molto grave”

Monta sempre di più la polemica in seguito all’articolo pubblicato dal quotidiano di casa Berlusconi diretto da Vittorio Feltri sul direttore dell’Avvenire Dino Boffo.

Monta sempre di più la polemica in seguito all’articolo pubblicato dal Giornale di Vittorio Feltri sul direttore dell’Avvenire Dino Boffo.
Ieri è stata annullata la cena tra Berlusconi e Bagnasco per la festa della Perdonanza proprio a causa dell’articolo, e oggi lo stesso cardinale Angelo Bagnasco è tornato sul caso. «L’attacco che è stato fatto a Boffo, direttore di Avvenire, è un fatto disgustoso e molto grave», aggiungendo, «Rinnovo al dottor Boffo tutta la stima e la fiducia mia personale e quella di tutti i vescovi italiani e delle Comunità cristiane».
Oggi il giornale dei vescovi pubblica la lettera del direttore già resa nota ieri, la nota della Cei e la solidarietà della redazione. Nella missiva il direttore del quotidiano della Cei denuncia "un killeraggio giornalistico allo stato puro" portato avanti dal Giornale di Feltri che ha montato "una vicenda inverosimile, capziosa e assurda". "Siamo, pesa dirlo, alla barbarie". "Nel confezionare la sua polpettona avvelenata Feltri, tra l’altro – scrive Boffo – si è guardato bene dal far chiedere il punto di vista del diretto interessato: la risposta avrebbe probabilmente disturbato l’operazione che andava (malamente) allestendo a tavolino al fine di sporcare l’immagine del direttore di un altro giornale e di disarcionarlo. Quasi che non possa darsi una vita personale e professionale coerente con i valori annunciati. Sia chiaro che non mi faccio intimidire, per me parlano la mia vita e il mio lavoro".

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI