BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Non è la pillola del giorno dopo”

La Ru486 è una pillola abortiva. È un’alternativa al classico aborto chirurgico utilizzata in quasi tutti i paesi europei e negli Stati Uniti

Più informazioni su

La Ru486 è una pillola abortiva. È un’alternativa al classico aborto chirurgico utilizzata in quasi tutti i paesi europei e negli Stati Uniti. Rispetto ai metodi abortivi tradizionali ha la caratteristica di non richiedere l’ospedalizzazione della donna (in Italia però non sarà così, potrà essere usata solo sotto prescrizione medica e sarà dispensata solo in ospedale secondo un protocollo che dovrebbe prevedere che l’aborto si completi sempre all’interno della struttura ospedaliera) né interventi chirurgici, per questo si ritiene che provochi minori traumi fisici e psicologici oltre che minori costi per il servizio sanitario.
L’efficacia della Ru486 è valida entro l’ottava settimana (dandone il via libera l’Aifa ne ha raccomandato però l’uso entro la settima). Provoca un piccolo travaglio con febbri e dolori. Pochi giorni dopo la sua assunzione vanno somministrate delle prostaglandine per consentire l’espulsione del feto.
La Ru486 non va confusa con la pillola del giorno dopo che è un contraccettivo d’emergenza che può essere assunto entro le 72 ore da un rapporto a rischio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.