BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Test di dialetto ai professori, la Lega: “E’ solo una bufala”

"Informarsi prima di protestare". La Lega Nord non sta a sentire con le mani in mano le polemiche sul mondo della scuola. “Il presunto esame in dialetto per i professori è proprio una bufala", ha dichiarato il capogruppo della Lega Nord alla Camera Roberto Cota. La Gelmini: ma si può ragionare del dialetto come insegnamento.

Più informazioni su

"Informarsi prima di protestare". La Lega Nord non sta a sentire con le mani in mano le polemiche sul mondo della scuola. “Il presunto esame in dialetto per i professori è proprio una bufala – ha dichiarato il capogruppo della Lega Nord alla Camera Roberto Cota -. La proposta leghista del test ai quali sottoporre i docenti per capire se sono in grado di valorizzare i saperi e le tradizioni locali non fa riferimenti e non fa alcuna menzione al dialetto”.
La proposta, secondo Cota, “è di fare test pre selettivi per consentire l’accesso agli albi regionali degli insegnanti, albi previsti proprio dalla proposta di legge in discussione. Quei test sono visti come propedeutici rispetto al superamento dei concorsi pubblici. La prova dovrà riguardare uno spettro culturale ampio, non riconducibile alla banalizzazione che ne viene fatta dai giornali”.
Resta il fatto che secondo il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini “inserire dialetto e tradizioni locali nelle scuole è una proposta sulla quale si può ragionare. E non c’è su questo tema nessun conflitto tra Lega e Pdl”.

Il test di dialetto e la polemica

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alen

    che estate funesta per la lega, a parte le rogne nostrane di bergamo città e provincia a parte le uscite di Salvini e le avventure di Pirovano e Consiglio dopo le ronde dopo il caso afghanistan anche il test di dialetto e successivo dietro front smentita del giorno dopo
    complimenti lega

  2. Scritto da via gli asini dal governo

    Altra toppata, hanno capito di essere ridicoli, hanno preferito ritirare la proposta. Ciliegina sulla torta la Gelmini, che spara l’ultima barzelletta.

  3. Scritto da Paolo

    A tanti piacerebbe avere un’estate così funesta; rosicate gente, rosicate.
    Qualcuno (Andreotti) disse: il potere logora chi non ce l’ha.

  4. Scritto da Paoul

    Che partito è un partito di bufale?