BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Peace and love”: la festa di solidariet?? in memoria di Steven

Prende il via giovedi 30 a Suisio la quarta edizione di "Peace and love", la manifestazione organizzata dall'omonima associazione, che ha lo scopo di raccogliere fondi benefici e ricordare Steven Grande, un giovane di Suisio scomparso tragicamente.

Quattro giorni di musica, tornei e giochi a premi, uniti dal comune denominatore della solidarietà, e in memoria di Steven Grande, un ragazzo scomparso tragicamente a 21 anni. Si tratta della festa estiva “Peace and love”, giunta quest’anno alla sua quarta edizione, che prenderà il via giovedì 30 a Suisio.

La manifestazione è organizzata dall’omonima associazione, nata in ricordo di Steven Grande, un ragazzo morto in un incidente stradale a Sharm el Sheik in Egitto nel gennaio del 2006. Steven era un ragazzo molto conosciuto ed amato a Suisio e dintorni, una persona singolare, caratterizzato da un’incredibile allegria e gioia di vivere.
Qualità che lo hanno portato a scegliere la carriera di animatore turistico, ma soprattutto gli hanno permesso di godere dell’affetto di tutto il paese di Suisio e dei suoi abitanti. Nasce da qui l’iniziativa dell’amico Paolo Locatelli, ora presidente, di creare un’associazione in sua memoria, con lo scopo fondamentale della beneficenza, un altro tema molto caro a Steven.
I fondi vengono raccolti principalmente grazie alla festa estiva “Peace and Love”, suddivisa in ben 4 giorni (quest’anno dal 30/7 al 2/8) ricchi di musica, tornei e giochi a premi. Ogni anno l’associazione devolve il ricavato ad un progetto umanitario: l’obiettivo di quest’anno è quello di portare a termine la costruzione del Cheonjoo Peace Education Center in Gambia, una struttura educativa che avrà il compito di offrire un’educazione accademica a studenti di ambo i sessi per insegnare l’agricoltura, la pescicoltura, le basi del computer e il cucito. Una parte del denaro raccolto, servirà invece a sostenere l’associazione Lar Amigo di Bergamo, capitanata da Don Mario Mangili e Padre Giacomo Gustinelli, missionari bergamaschi operanti in Brasile,Bolivia,Terra Santa, il progetto di Adozione a distanza di bambini brasiliana.

Nei mesi scorsi inoltre, Mauro Paganelli, un giovane cantautore bergamasco grande amico di Steven, ha composto un cd in memoria di Steven con lo scopo di raccogliere fondi benefici. Chi ne desiderasse una copia può rivolgersi direttamente a Paganelli al numero 340 9888445, oppure all’indirizzo mail: mauropaga@gmail.com.

 

PROGRAMMA DELLA FESTA:

GIOVEDI’ 30 LUGLIO
 

EFFETTOLOTO SKA DA COMO ORE 21:00

RADICI NEL CEMENTO  REGGAE-SKA ORE 22:00

 

VENERDI’ 31 LUGLIO

THE PLUG  RAP’N ROLL ORE 21:00

SABBIE MOBILI DJSET ORE 22:00
 

SABATO 1 AGOSTO

LESA MAESTA’ REVIVAL  ORE 19:30

TRANCE FOR LIFE DJSET FINO A NOTTE FONDA
 

DOMENICA 2 AGOSTO

AFRO STORY CON SABBIE MOBILI
DALL’APERITIVO (ORE 18:00) NON STOP FINO A CHIUSURA

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.