BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Difendo il verde, ma lo stadio serve Grumello ?? solo un’ipotesi

Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio risponde al comitato del Parco Agricolo Ecologico che ha definito non gradita e deleteria l'ipotesi di realizzare il Parco dello Sport, con stadio, all'interno dei confini dello stesso Parco. "Lo stadio un impegno elettorale".

Più informazioni su

Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio risponde al comitato del Parco Agricolo Ecologico che ha definito non gradita e deleteria l’ipotesi di realizzare il Parco dello Sport, con stadio, all’interno dei confini dello stesso Parco (per il quale non c’è mai stato il riconoscimento vero e proprio).

Spett.le Comitato del Parco agricolo ecologico della cintura sud di Bergamo,

Gent.li Sig.ri,

ho letto con attenzione la lettera aperta indirizzatami e relativa al tema del Parco agricolo ecologico.
Ribadisco innanzitutto l’impegno elettorale a guidare una crescita della città solo secondo effettivi bisogni, nel rispetto della tradizione, con la difesa del verde e, ove possibile, della mobilità dolce, facendo comunque sempre precedere la costruzione delle infrastrutture e l’organizzazione dei servizi rispetto alle costruzioni private, abitative e commerciali.
Ribadisco però anche l’impegno elettorale di cercare di realizzare il Parco dello Sport, che significa impianti sportivi per tifosi e per singoli atleti, immerso in tanto verde destinato alle famiglie.
Entrambi gli impegni sono stati condivisi attraverso il voto del 6 e 7 giugno dalla maggioranza dei cittadini bergamaschi e di conseguenza rappresentano per noi un impegno d’onore.
Ritornando in particolare al Parco dello Sport, l’Amministrazione sta esaminando con calma e con accuratezza la migliore localizzazione. Senz’altro un’ipotesi possibile è Grumello al Piano, ma non sono affatto escluse ipotesi alternative in paesi dell’hinterland che ci daranno la loro disponibilità.
Dopo aver fatto i necessari approfondimenti e aver creato un progetto credibile lo sottoporremo democraticamente agli organi competenti.
Resta però fermo il nostro doveroso impegno verso la gente bergamasca che con una significativa maggioranza si è espressa a favore del nostro programma.

Cordiali saluti, 
                                     
          Il Sindaco di Bergamo
                                                          Franco Tentorio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Paolo

    Affermare che lo stadio, o “cittadella dello Sport”, sia un opera immersa nel verde mi sembra stridere un po’: la prima critica alla realizzazione di un opera di tale entità è sicuramente di carattere economico, la seconda è di carettere funzionale (negli ultimi dieci anni lo stadio Comunale non ha mai registrato il tutto esaurito) e la terza è rivolta al mantenimento di un area verde e con caratteristiche “rurali” nella porzione meridionale della città già intensamente costruita e fortemente

  2. Scritto da Paolo

    congestionata dal traffico. L’impianto già esistente, se opportunamente ripensato, potrebbe ampiamente soddisfare le richieste. L’annosa questione parcheggi potrebbe brillantemente essere risolta con un valido servizio navette e insegnando al pubblico a recarsi alle partite con i mezzi pubblici o sulle proprie gambe cercando di disincentivare l’utilizzo dell’auto almeno in occasione di partite o eventi sportivi.

  3. Scritto da tuo elettore

    bravo tentorio,ora lo stadio!ricorda che una marea di voti li hai presi per questo.

  4. Scritto da elettore scontento

    serve solo una cosa la civilta di chi va allo stadio, se l’obbiettivo e menar le mani, allora partite a porte chiuse, le squadre vanno in deficit, chiudono, problema stadio risolto a Bergamo e in Italia.

  5. Scritto da genu

    bravo tentorio… continua cosi’… w lo stadio…..

  6. Scritto da ric

    finalmente uno che vuole tener fede agli impegni presi. siamo stufi che le scelte di una intera città siano prese dai minuscoli e ridicoli comitati che nascono qua e là come funghi! e poi cosa ce ne frega del parco agricolo… noi vogliamo lo stadio nuovo! se facciamo un comitato stadio nuovo raccogliamo 100 volte le adesioni del comitato parco agricolo…

  7. Scritto da marchese con gli stivali

    Ma il sindaco ha mai visto cosa rimane delle aree libere di Grumello? O si interessa e visita solo città alta. Fatta l’accademia altro che impianti immersi nel verde non c’è più posto nemmeno per i parcheggi necessaria a uno stadio. Ovvio che sarà una colata bruta di cemento, ma si sa è un quartiere popolare….

  8. Scritto da ex elettore

    Pensiamo alle cose serie altro che stadio! Impegno elettorale? Alla gente non gli frega niente dello stadio