BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tentano di comprare orologi con banconote false: presi

I carabinieri di Bergamo hanno arrestato lunedì 27 luglio due nomadi, pluripregiudicati, e ne hanno denunciato in stato di libertà altri due, tra cui un minorenne, per aver tentato di acquistare orologi pagando con false banconote.

Più informazioni su

I carabinieri di Bergamo hanno arrestato lunedì 27 luglio due nomadi, pluripregiudicati, e ne hanno denunciato in stato di libertà altri due, tra cui un minorenne, per aver tentato di acquistare orologi pagando con false banconote. Una 44enne di Rovigo, proprietaria di sette orologi di varie marche per un valore di oltre 20mila euro, dopo aver messo un’inserzione sul web, è stata contattata da alcune persone che le hanno chiesto un incontro per perfezionare l’acquisto. La signora si è incontrata con gli acquirenti i quali, dopo aver visto la merce, hanno cercato di pagare l’importo con 40 banconote da 500euro, di cui solo tre vere e le restanti 37 con la scritta «fac-simile». La 44enne, accortasi della truffa, ha chiamato i militari. Nel tentativo di fuga, la banda non ha esitato a speronare una macchina del carabinieri, danneggiandola e causando ai militari lesioni guaribili in 20 giorni. Non si esclude che gli autori siano responsabili di analoghi episodi anche in altre regioni del Nord Italia. Gli arrestati, entrambi ventiquattrenni e di nazionalità croata, dopo essere comparsi davanti al Tribunale di Bergamo per la convalida dell’arresto, sono stati rinchiusi in carcere in attesa del processo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.