BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Artisti di strada: 190 spettacoli gratuiti a Sarnico fotogallery

Lo show inizia gioved?? 30 luglio, prosegue fino a domenica 2 agosto e coinvolge anche Paratico. Sono attesi 35 mila spettatori. Quarantotto compagnie di artisti da tutto il mondo (una ventina le italiane) si esibiranno in 190 spettacoli gratuiti. Diciannove le location.

Fiumi di allegria e suggestioni che invaderanno strade, piazze e lungolago. Decolla giovedì 30 luglio Sarnico Busker Festival, un’occasione per ammirare i buskers, artisti girovaghi che, nella loro quotidianità, cercano di regalare a tutti buonumore, divertimento e un pizzico di poesia. La manifestazione, giunta alla decima edizione, si terrà a Sarnico e Paratico, cittadine confinanti del Basso lago d’Iseo ma una in provincia di Bergamo e l’altra di Brescia.
“Siamo ormai una piazza credibile per qualità e quantità degli spettacoli nell’ambito dei festival nazionali degli artisti di strada. L’obiettivo è quello di calamitare nel Basso lago oltre 35 mila spettatori, confermando il successo straordinario ottenuto nell’edizione 2008”, ha sottolineato Lorenzo Bellini, presidente della Pro-Loco Sarnico, ente organizzatore, “Sarnico Busker Festival prevede quattro giorni di esibizioni con 190 spettacoli completamente gratuiti e di qualità che uniranno Sarnico e Paratico. Fra le novità più significative spicca l’inserimento della centrale Piazza XX Settembre a lago a Sarnico come location degli spettacoli. Da mesi siamo al lavoro per allestire un lungo week-end capace di trasportare gli spettatori in un mondo di emozioni e lontano dalla quotidianità. Il Festival”, conclude Lorenzo Bellini, “rientra nel carnet delle manifestazioni di Estate a Sarnico 2009 ed è anche un appuntamento ideato per promuovere il turismo sul lago d’Iseo”.
Gli spettacoli si terranno nelle piazze, nelle vie della storica Contrada di Sarnico e nelle zone a lago, sia di Sarnico che di Paratico. Per indirizzarsi nelle scelte, la Pro Loco distribuirà gratuitamente al pubblico un apposito opuscolo, dove saranno presentati gli artisti ed indicati giorni, luoghi delle rappresentazioni (location) e orari delle performance.
Oltre all’inserimento di Piazza XX Settembre nelle postazioni degli artisti, tra le novità spiccano: un nuovo “punto” a Sarnico presso il Center Shopping di via Roma, l’introduzione di una esibizione aerea circense nelle vie del centro storico di Sarnico e uno show di prestigio il giovedì sera in Piazza XX Settembre, serata di apertura, con la presenza dei “Bangditos”, gruppo di Amburgo, simpatici pompieri improvvisati.
Inoltre fra i gruppi che si esibiranno sabato e domenica ci sarà la Compagnia “Il Draghetto” dell’Aquila (presente con 6 artisti), gruppo teatrale della zona duramente colpita dal terremoto. Nelle serate del festival in P.zza Besenzoni presso l’info point busker sarà organizzata una raccolta fondi finalizzata al sostegno della compagnia abruzzese, che durante il sisma ha perso il teatro, le attrezzature, i costumi e le scenografie.
Fra gli artisti più attesi: Tumble Circus (Irlanda), The Berber Acrobats (Marocco), Ojarus (Giappone), Martinuzka (Italia), Quetzalcoatl (Messico), Mr.Spin e Pandora Pink (Australia), Afro Jungle Jeegs (nella foto, Kenia), Selton (Brasile).
L’edizione 2009 del Festival ha ottenuto il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dell’Assessorato alla Cultura della Regione Lombardia, delle Province di Bergamo e Brescia. Inoltre il progetto è stato finanziato anche dalla Fondazione della Comunità Bergamasca e dalla Camera di Commercio di Bergamo. Quindi non va dimenticato l’appoggio dell’Amministrazioni Comunale di Sarnico, che ha creduto fin dall’inizio in questo progetto e del Comune di Paratico. Infine la vicinanza degli sponsor.
Nella parte più antica del Centro Storico di Sarnico il sabato e la domenica verrà allestita la Cittadella del busker, con la presenza di una cinquantina di comparse del gruppo “Arti e Mestieri” di Villongo,  uomini e donne in costume contadino. Prevista anche l’esposizione di chitarre legate alla produzione musicale dei Rolling Stones dal 1964 ad oggi organizzata da “Rolling Caster Collections Guitar” al Center Shopping di via Roma.
Orario spettacoli:
Giovedì 30 luglio, dalle 21 alle 2
Venerdì 31 luglio, dalle 20.45 alle 1
Sabato 1 agosto, dalle 18 alle 19 e dalle 20.45 alle 1.30
Domenica 2 agosto, dalle 10.45 alle 12. Dalle 18 alle 19 e dalle 20.45 alle 01.30
Per ulteriori informazioni telefonare all’Ufficio Pro-Loco di Sarnico 035 910900 – 035 4261334
E-mail: info@prolocosarnico.it; sito web: www.prolocosarnico.it

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.