BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ma alla Camera risultano entrambi i voti

Il presidente della Camera Gianfranco Fini ritira la tessera di parlamentare di Ettore Pirovano, utilizzata da un collega leghista per votare al posto del presidente della Provincia, che si giustifica: errore del collega, ha confuso la mia tessera con la sua. Ma agli atti risultano entrambi i voti. Consiglio ha usato due tessere.

Più informazioni su

La prima polemica sul doppio incarico. Il presidente della Provincia Ettore Pirovano giustifica il suo voto alla Camera dei Deputati, mentre era assente perchè si trovava a Bergamo, dicendo: "E’ il mio collega deputato e vicino di banco Nunziante Consiglio ad aver sbagliato; ha semplicemente votato con la mia tessera invece che con la sua, dato che io la lascio a Roma per non portarla in giro e per non perderla". Stando alle parole di Pirovano agli atti della Camera avrebbe dovuto risultare solo il suo voto "fantasma" e non quello di Consiglio. Ma non è così: il 27 luglio le votazioni sono state più d’una: dopo quella delle 16,56 il presidente Gianfranco Fini si accorge che Nunziante Consiglio, leghista bergamasco di origine campana, sta usando la tessera per il voto di Ettore Pirovano, che è a Bergamo. Fini richiama Consiglio e gli ritira la tessera di Pirovano. E i verbali di quel voto delle 16,56 parlano di presenza sia di Nunziante Consiglio, sia di Ettore Pirovano: il primo suonava il piano, a due mani.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Rizzi for President

    La Lega Nord non si deve aspettare più nulla ..

  2. Scritto da matteo de capitani

    sarebbe ora che ci si indignasse veramente
    invece no, i fasciolegaioli fanno passare l’idea che “tanto sono tutti uguali”
    allora che fare? Swemplice: radiazione dai pubblici uffici subito!

  3. Scritto da Maddy

    Solo voi potete fare questo….

  4. Scritto da leghistatradito

    Ma ke facia de tola sto Pirovano. Invece di scusarsi ha il coraggio persino di prenderci in giro. Arda ke i bergamask ie mia bambi !
    Umberto caccialo subito altrimenti qui a bg perdiamo la faccia ed una marea di voti.

  5. Scritto da BONDO

    X rizzi for President. Rizzi non si deve aspettare più nulla dalla Lega Nord perchè lui nel movimento non esiste Più. Veramente facendo una riflessione non è mai esistito

  6. Scritto da Rizzi for President

    Mi aspetto l’espulsione dalla Lega di Pirovano

  7. Scritto da Ridicoli

    Ma andate a suonare il piffero…….