BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Catturato il “cinese”, latitante da 5 anni

Santino Salvioni, 59enen di Stezzano già noto alle cronache, è stato arrestato dalal squadra mobile che lo inseguiva dal 2004. Dovrà scontare 4 anni e 6 mesi per l'assalto all'ufficio postale di Colnago nel 1994.

Più informazioni su

Santino Salvioni, detto "il cinese", 59enne di Stezzano, rapinatore degli anni ’80-’90, è stato catturato venerdì scorso dalla squadra mobile di Bergamo in via Gavazzeni, dove attendeva una persona per un appuntamento. Avuta la soffiata giusta, i poliziotti si sono presentati nel luogo dell’incontro e hanno ammanettato l’uomo, latitante da 5 anni, da quando cioè era passata in giudicato la condanna a 4 anni e sei mesi per l’assalto con sparatoria all’ufficio postale di Colnago del 15 marzo 1994. Salvioni, che quest’inverno era già riuscito a sfuggire alla cattura un paio di volte, questa volta ha dovuto rassegnarsi. "Non chiedetemi dov’ero nascosto perchè non ve lo dico…" ha sibilato agli agenti.
Salvioni era stato assolto in primo grado per il colpo di Colnago, ma condannato in appello a sette anni e 6 mesi (tre anni di "sconto" grazie all’indulto). Il processo si era basato sulla testimonianza di una guardia giurata, che aveva riconosciuto il "cinese" durante il conflitto a fuoco. In primo grado non era stato creduto, in appello sì. L’indagine che ha portato alla cattura di Salvioni è stata "vecchio stile", basata su osservazioni e confidenze di informatori, senza ricorrere alle intercettazioni telefoniche. Del resto "il cinese" non aveva cellulari con sé, né documenti. Ma non è bastato per evitargli di finire in carcere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.