BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Naècc in gara per tre trofei, tutti gli appuntamenti

Continua il Campionato dei naècc del Lago d'Iseo. I 27 equipaggi che partecipano all’appassionante gara remiera torneranno a sfidarsi domenica 2 agosto nel centro lacustre di Iseo. La gara prenderà il via intorno alle 19 sullo specchio d'acqua

Più informazioni su

Continua il Campionato dei naècc del Lago d’Iseo. I 27 equipaggi che partecipano all’appassionante gara remiera torneranno a sfidarsi domenica 2 agosto nel centro lacustre di Iseo.
La gara prenderà il via intorno alle 19 sullo specchio d’acqua di fronte al Lungolago Marconi, a Iseo. I 54 vogatori (gli equipaggi sono composti da due rematori) portavoci dei paesi di Tavernola (in giallo), Paratico (in bianco), Predore (in blu) e Clusane e Iseo (in rosso) si sfideranno in tre gare a cronometro. In acqua scenderanno in sequenza i rematori più piccoli dai 10 ai 14 anni della categoria «Avannotti», gli under 17 del raggruppamento «Marzaiole» e gli assi dei remi del gruppo «Germani».
I primi si cimenteranno su un percorso andata e ritorno di 300 metri con un giro di boa; gli altri su un programma “lungo” 600 metri con tre giri di boa. La vittoria andrà a chi taglia per primo il traguardo.
La manifestazione è organizzata dal Gruppo Vogatori amici del Naét di Tavernola, Gente del lago Amici del Naét di Predore e G.S. Clusanina, con il sostegno di Pro Loco Tavernola, Comune di Paratico, Falegnameria Bonardi, Best-Gum, Italstock, Serigrafia Segno Pubblicità, Futuragomm, Cristinelli Impianti elettrici.
In palio ci sono tre premi: il prestigioso “Naèt d’or 2009”, quest’anno alla sua 20a edizione, per i rematori veterani più forti; la “Bandiera del Lago 2009” destinata ai vogatori under 17 più bravi e – novità di quest’anno – il “Remo d’Oro 2009”, che andrà al migliore equipaggio under 14.
Ad oggi la classifica «Germani» vede in testa l’equipaggio bergamasco “Tavernola” di Fabio Rinaldi e Nicola Foresti, forte di due vittorie consecutive e superfavorito per il XX “Naèt d’or” con gli inseguitori bresciani Tonino Soardi e Michele Belotti del «Clusane» e Enrico e Paolo Bianchi del «Paratico» che cercheranno di scalzare i tavernolesi dalla prima posizione in ranking.
Mentre per gli under 17 delle «Marzaiole» si annuncia una sfida serrata tutta bresciana tra l’armo della Clusanina «Clusane» con ai remi Cesare Bosio e Matteo Caleffato (vincitori nell’ultima gara a Clusane il 19 luglio) e il «Tengattini» di Raffaele Barbieri e Federico Belotti (primi nella prova di Paratico del 28 giugno scorso), con il «Cambianica» dei tavernolesi Andrea Zoppi e Nicolas Fenaroli che cercherà di ripetere l’ottima prestazione dell’esordio di Clusane il 14 giugno scorso e di conquistare la prima posizione.
Per quanto riguarda i giovanissimi Avannotti in pole position ci sono il «Paratico» di Sergio Archetti e Francesco Tengattini (vincitori nella gara propaganda e nella gara di Clusane del 19 luglio scorso) e l’equipaggio «Iseo» formato da Denis Bracchi e Michele Marini primi nella gara di Paratico, seguiti dai naèt «Tengattini» di Michele Tengattini e Francesco Nembrini e «Raphael» con ai remi Stefano Bracchi e Lorenzo Ferrari, finora sempre sul podio dei vincitori.
La gara dei naècc è un appuntamento importante che richiama moltissimo pubblico. Le caratteristiche imbarcazioni fanno parte di una tradizione storica rilevante, ma sono anche un esempio di tecnica remiera: per vincere non basta la forza, ci vogliono tecnica, esperienza e bravura.
Dopo la tappa di Iseo la sfida remiera entrerà nelle sue fasi decisive il 23 agosto a Predore (Località Campitino ore 16) con il “Trofeo dell’Assunta” e il 30 agosto a Tavernola (Lungolago ore 16) con la Finalissima, l’attesa gara conclusiva che deciderà i vincitori di questa edizione 2009 con grandi festeggiamenti per il 20° di fondazione del «Naèt d’or».

I prossimi appuntamenti del campionato:

– Domenica 2 agosto, Iseo, ore 19, lungolago Marconi
– Domenica 23 agosto, Predore, ore 16, lungolago Campitino, Trofeo dell’Assunta
– Domenica 30 agosto, Iseo, ore 16, finalissime

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.