BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Amiche per la pelle e ladruncole da anni, denunciate per rapina

Due 50enni bergamasche sono state denunciate dalla Questura per aver rubato oggetti di poco conto in una merceria cinese dopo aver strattonato la commessa. La loro "carriera" era iniziata una decina d'anni fa.

Più informazioni su

Due amiche da una vita, con un vizietto in comune: non pagare quello che prelevavano dagli scaffali di negozi e supermercati. La tecnica era consolidata e veniva messa in pratica da almeno una decina d’anni. Finché martedì 21 luglio qualcosa è andato storto. Le due amiche, una 52enne e una 47enne bergamasche, si sono presentate in una merceria cinese di via Corridoni. mentre una pagava alla cassa alcuni articoli, l’altra sfilava alle spalle con dei bracciali e dei collant nascosti. La commessa però se ne è accorta e ha tentato di fermarla: ne è nata una collutazione, in cui la ladra ha strattonato la negoziante. La complice si è messa di mezzo e ha agevolato la fuga della compagna. Tutte e due sono poi salite su uno scooter e sono scappate. Ma un passante è riuscito a annotare la targa e a segnalarla alla polizia. Dopo due giorni passati a tentare di scovare le due, senza fissa dimora, gli agenti le hanno trovate in un appartamento di Redona, dove erano ospitate. Sono state accompagnate in Questura e denunciate per rapina impropria. Dall’analisi dei precedenti, si è scoperto che la coppia metteva a segno piccoli furti già d aun bel pezzo. Una specie di Thelma & Louise in salsa nostrana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.