BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Truffe agli anziani, finti operai del gas di nuovo in azione

Dopo alcuni mesi di assenza dalle scene, i finti operatori del gas sono tornati in azione in città. Vittime predestinate le vecchiette, convinte ad aprire l'uscio di casa con un inganno. Una si è insospettita e li ha allontanati, un'altra invece è stata derubata. A vuoto un terzo tentativo.

Più informazioni su

Dopo alcuni mesi di assenza dalle scene, i finti operatori del gas sono tornati in azione in città. Vittime predestinate le vecchiette, convinte ad aprire l’uscio di casa con un meschino inganno.
Il primo episodio ieri in via Cerasoli, intorno alle 9.30. Mentre rincasava, una 79enne è stata avvicinata da due individui che si sono spacciati per addetti ai controlli di tubature e contatori. Sono riusciti a entrare nell’abitazione e qui, mentre uno dei due teneva occupata la donna in cucina, l’altro si dirigeva in camera da letto. Dopo aver preso alcuni oggetti, li mostrava alla 79enne, dicendole di averli trovati nelle mani di alcuni zingarelli. Il truffatore ha quindi chiesto alla signora di verificare se per caso erano spariti anche dei soldi. La vittima designata però ha mangiato la foglia, anche perché aveva già ricevuto la visita di veri operatori del gas poco tempo fa. Ha quindi chiesto di esibire il tesserino, e i due si sono allontanati frettolosamente.
Il colpo è andato però a segno tre ore dopo in via Corridoni. Verso le 12.30 si è ripetuto lo stesso copione, con un esito purtroppo diverso. Anche in questo caso due finti addetti del gas, con ogni probabilità gli stessi, hanno ingannato una 81enne. Con la stessa tecnica degli oggetti mostrati l’hanno convinta a verificare eventuali ammanchi di denaro. La pensionata ha aperto uno sportello della cucina mostrando una busta con 900 euro. "No, non manca nulla" ha assicurato la vecchietta. Poco dopo è stata condotta in un’altra stanza con l’ennesima scusa, mentre uno dei complici si impossessava della busta prima di salutare, ringraziare e congedarsi. La vittima ha scoperto il furto poco più tardi, accorgendosi che erano spariti anche alcuni monili in oro.
Non contenti, i truffatori sono entrati in azione anche nel pomeriggio in via Mazzi: hanno citofonato a una inquilina spacciandosi per dipendenti Enel, ma la donna in questo caso non ha aperto e ha chiamato la polizia. La volante è giunta sul posto quando i due si erano ormai già dileguati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da corti-novis

    All’estero, le registrazioni realizzate da Patrizia D’Addario e pubblicate dal sito de “L’espresso” sono tra le principali notizie della settimana. Il telegiornale “Channel4-France24- televisioni del Perù-Pro-tv-BBC, lo fa la CNN, lo fa la tedesca RTL-Times – Le Figaro,. Sulla stessa linea L’Express,Le Monde.anche in Russia (Gazeta), Portogallo (Correio de Manha), Irlanda (Irish Times), Olanda (Da Telegraaf), Romania (Cotidianul), e Austria (Keline Zeitung)
    bergamonews dove sei?

  2. Scritto da alberto

    Scusa corti-novis se sono un po’ rompiscatole ma se si chiama bergamonews… risponditi un po’ da solo… cioè… se io entro nel sito di bergamonews è perché cerco notizie del luogo in cui vivo. No? Poi per il gossip ultimamente van bene tutti i telegiornali e affini che citi.