BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tre giorni orobica, a Costa di Mezzate vince Tomasiak

Il nazionale polacco Komrad Tomasiak vince a Costa di Mezzate il cronoprologo di apertura della 3giorniorobica 2009 percorrendo i km. 4 in 4'59"62 alla media di 48,061 km/h.

Più informazioni su

Articolo tratto da BiciBg, il portale del ciclismo orobico 

Il nazionale polacco Komrad Tomasiak vince a Costa di Mezzate il cronoprologo di apertura della 3giorniorobica 2009 percorrendo i km. 4 in 4’59"62 alla media di 48,061 km/h.
Secondo il russo Gennadxy Tatarinov che chiude con il tempo di 5’00"48, terzo l’australiano Jordan Kerby con il tempo di 5’00"75 (nella foto Rodella il podio). Il bresciano Francesco Sedaboni del Team F.lli Giorgi, sesto con il tempo di 5’04"66", è il primo degli italiani.
Ad aprire la decima edizione della corsa a tappe bergamasca spetta Davide Barilli del Team Aurea Asc Brescia, poi Zanni dell’Almenno e a seguire il Francesco Sedaboni che è un primo importante riferimento con il tempo di 5’04”66. La leadership del bresciano viene interrotta dopo altri 73 concorrenti quando a scalzarlo dalla prima posizione è l’australiano Phelan con il tempo di 5’02”82.
A una mezzora dal termine della competizione balza al comando il russo Tatarinov con il tempo di 5’00”48, ma l’unico corridore a scendere sotto il muro dei 5 minuti è il polacco Komrad Tomasiak che ferma le lancette del cronometro sui 4’59”62. Nemmeno l’australiano Kerby riesce a scalzarlo e deve accontentarsi della terza posizione. E’ lui il vincitore del cronoprologo e il primo leader in maglia oro di questa 3giorniorobica 2009.
Komrad Tomasiak indossa le maglie delle classifica generale, della classifica a punti e della classifica stranieri. L’australiano Jordan Kerby è leader della classifica dei giovani.

Il vincitore: Komrad Tomasiak
Polacco diciotto anni il prossimo 2 dicembre Komrad Tomasiak è campione polacco su strada e a cronometro. Quest’anno ha già collezionato 7 vittorie tra le quali anche una in Germania. Da sette anni corre in bicicletta e il prossimo agosto con la propria squadra nazionale parteciperà ai Mondiali Juniores di Mosca in Russia.
Si definisce un passista, corridore adatto alle cronometro, appunto, ed in salita si difende e per la classifica generale dice che ci proverà.

CLASSIFICA FINALE CRONOPROLOGO:

1 TOMASIAK KOMRAD (Nazionale Polonia) km. 4 in 4’59"62 media di 48,061 km/h
2 TATARINOV GENNADXY (Nazionale Russia) a 0"86
3 KERBY JORDAN (Nazionale Australia) a 1"13
4 PHELAN MICHAEL (Nazionale Australia) a 3"20
5 KELDERMAN WILCO (Nazionale Olanda) a 3"44
6 SEDABONI FRANCESCO (Team F.lli Giorgi) a 5"04
7 DE BIE SEAN (Nazionale Belgio) a 5"35
8 YAKIMOV KONSTANTIN (Nazionale Russia) a 5"50
9 TELSCHOW LARS (RSC Cottbus-Brandeburg – Germania) a 5"75
10 BERNARDINETTI MARCO (G.S. Guazzolini Coratti Borgonuovo) a 5"78

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.