BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Obama, la sfida più grande: “Riforma sanitaria entro 2009”

A mettere i bastoni tra le ruote al progetto presidenziale potrebbe però essere il congresso, dove i repubblicani sono assolutamente contrari e anche tra i democratici serpeggia qualche dubbio

Più informazioni su

A tentare di riformare il sistema sanitario americano ci hanno provato numerosi presidenti e uomini politici, senza riuscire a scalfire in alcun modo il mondo della sanità, che in America si fonda sulle assicurazioni private.
Ora Barack Obama rilancia la sfida, quella che si annuncia come la più ambiziosa della sua presidenza. «Entro il 2009 arriverà la riforma – ha annunciato il presidente durante una conferenza stampa in prima serata -. Un’operazione essenziale per il salvataggio dell’economia: senza questa riforma si rischia di sbancare il bilancio federale, il prezzo del non far nulla è troppo alto».
A mettere i bastoni tra le ruote al progetto di Obama potrebbe però essere il congresso, dove i repubblicani sono assolutamente contrari e anche tra i democratici serpeggia qualche dubbio. La preoccupazione più grossa è la copertura finanziaria che l’operazione comporterebbe.
Secondo Obama è possibile evitare questo problema usando meglio i fondi già disponibili (coprendo due terzi delle spese) e tassando i più ricchi (il terzo mancante dei costi).
Il presidente Usa ha ribadito che la riforma non dovrà essere pagata dalla classe media, un’altra sua promessa elettorale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.