BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Accordo Bergamo-Tirana sulla sanità

La cooperazione, promossa dalla Regione Lombardia, interesserà vari settori, dalla qualità dei servizi sanitari alla gestione ospedaliera, fino alla formazione del personale sanitario.

Più informazioni su

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo hanno firmato un accordo biennale di cooperazione tra il Ministero della Sanità dell’Albania e la Regione Lombardia, per promuovere relazioni bilaterali in campo sanitario. L’accordo coinvolge diversi ospedali albanesi e in particolare il Centro ospedaliero universitario "Madre Teresa" di Tirana.
La cooperazione interesserà vari settori, dalla qualità dei servizi sanitari alla gestione ospedaliera, fino alla formazione del personale sanitario. La collaborazione avverrà nel dettaglio con il reciproco scambio di informazioni, di professionisti e la partecipazione a congressi e simposi. "I colleghi albanesi – spiega Claudio Sileo, direttore sanitario dei Riuniti – si sono dimostrati molto interessati alle nostre modalità di gestione del sistema sanitario, perchè con il prossimo mandato di governo vorrebbero introdurre alcune importanti cambiamenti. Sul piano più strettamente clinico al momento il settore più urgente di intervento è la neurologia, e in particolare la complessa gestione della malattia di Parkinson".
L’ospedale di Bergamo concorderà nelle prossime settimane con la Regione Lombardia alcuni possibili sviluppi del progetto, già ipotizzati con i colleghi albanesi durante la visita a Tirana

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.