BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalla Cina l’immagine dell’eclisse totale di sole

La Società Astronomica "G.V.Schiaparelli" ha organizzato due spedizioni scientifiche: una aveva come base la popolosa città di Shanghai, mentre l'altra si trovava a oltre 350Km di distanza, nella città di Anji

Più informazioni su

Normal
0
14

Come preannunciato, in occasione dell’eclisse totale di Sole di questa mattina nel sud-est asiatico, la Società Astronomica "G.V.Schiaparelli" ha organizzato due spedizioni scientifiche: una aveva come base la popolosa città di Shanghai, mentre l’altra si trovava a oltre 350Km di distanza, nella città di Anji. Sfortunatamente le previsioni meteo, fin dai giorni scorsi, non lasciavano molte speranze, ed infatti per tutta la mattinata il cielo sopra Shanghai è stato coperto, con diversi momenti di pioggia intensa. La situazione non era ottimale neppure presso Anji, dove tuttavia le nuvole hanno lasciato spazio a qualche zona velata, permettendo al Dott. Vanni Belli, membro della Società Astronomica "G.V.Schiaparelli" dal 1973, di effettuare qualche fotografia della fase di totalità, avvenuta alle ore 9.40 locali (3.40 ora italiana).

L’immagine è stata ripresa con un obiettivo Zeiss da 300mm f/4 con camera reflex digitale Canon EOS400D, posa di 1/40 di secondo a 200 ISO. La totalità ad Anji è durata circa 5 minuti e 40 secondi, durante i quali l’emozione, nonostante le avverse condizioni meteo, è stata comunque molto forte per le centinaia di persone che in quel luogo hanno potuto assistere al fenomeno. Le prossime eclissi totali di Sole si verificheranno l’11 luglio 2010 e il 13 novembre 2012, ma entrambe saranno visibili solo dall’Oceano Pacifico. La più “comoda” per noi europei sarà quella del 20 marzo 2015, visibile in mare tra la Scozia e l’Islanda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.