BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Londra vieta gli imbarchi ai sospetti influenzati

Gli addetti al check-in di British Airways e Virgin Atlantic rifiuteranno l'imbarco ai passeggeri che mostreranno i sintomi. L'Italia non è tra i paesi a rischio indicati dall'Oms e per ora non ci sono particolari restrizioni

Più informazioni su

Misure choc in Gran Bretagna contro la diffusione della nuova influenza H1N1. Gli addetti al check-in di British Airways e Virgin Atlantic rifiuteranno l’imbarco ai passeggeri che mostreranno i sintomi sospetti. Le due aerolinee hanno confermato al Sunday Times di aver ordinato ai propri dipendenti di rivolgersi a un medico prima di ammettere a bordo passeggeri che potrebbero essere malati. L’Italia non è tra i paesi a rischio indicati dall’Oms e per ora non ci sono particolari restrizioni all’imbarco sui voli ma massima attenzione.
Vengono distribuiti opuscoli informativi per i viaggiatori diretti verso Usa, Gb e Messico mentre l’Enac ha attivato a Roma e Malpensa un canale sanitario per dare eventuale assistenza a chi lo richiedesse.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.