BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Valentino Rossi domina in Germania, secondo Lorenzo fotogallery

Non ce n'?? per nessuno. Ennesima lezione di Valentino Rossi, che vince il Gran premio di Germania nella categoria Moto Gp sul circuito del Sachsering. Dietro di lui il compagno di squadra della Yamaha, Jorge Lorenzo.

Più informazioni su

Non ce n’è per nessuno. Ennesima lezione di Valentino Rossi, che vince il Gran premio di Germania nella categoria Moto Gp sul circuito del Sachsering. Dietro di lui, staccato di una manciata di centesimi di secondo, il compagno di squadra della Yamaha, Jorge Lorenzo, poi Pedrosa (Honda) e Casey Stoner sulla Ducati. Gara tiratissima, con Stoner davanti a metà gara e il campione del mondo che lo passa portandosi dietro Lorenzo, per un duello che si decide negli ultimi tre giri. Lo spagnolo passa, l’italiano ripassa a due tornate dal termine e tiene dietro il compagno di squadra fin sul traguardo solo grazie a staccate davvero al limite. Dietro, Stoner va lungo nel tentativo di recuperare e Pedrosa si aggiudica con ampio margine il terzo posto. Quinto un bravo De Angelis, settimo Melandri, ritirato Dovizioso, con la gomma davanti praticamente maciullata. Vittoria numero 101 in carriera e numero 4 nella stagione per Valentino Rossi, che allunga in testa al Mondiale: 176 punti contro i 162 di Lorenzo e i 148 di Stoner. "È la quarta vittoria dell’anno- afferma il fuoriclasse di Tavulia- molto importante per il Mondiale. Sono partito forte, ho spinto a fondo, sono stato davanti per molti giri, poi nel finale ho passato un paio di volte Lorenzo e negli ultimi giri ho portato la staccata sempre poco più in avanti, vincendo contro il mio compagno. Vittoria numero 101 in carriera? Già a 100 non era male, ma qui bisogna abituarsi a numeri importanti…".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.