BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tx Bianchi, caccia ai campionati italiano e francese

Archiviati i campionati europei, Cristian Cominelli, Stephane Tempier e Andrea Tiberi concentreranno i propri sforzi nelle competizioni nazionali previste nel weekend.

Più informazioni su

Riparte dai campionati nazionali italiano e francese il cammino stagionale del team TX Active-Bianchi. Archiviati i campionati europei, Cristian Cominelli, Stephane Tempier e Andrea Tiberi concentreranno i propri sforzi nelle competizioni nazionali previste nel weekend. Il primo che solcherà il terreno di casa sarà il francese Tempier che domani, a Oz-en-Oisans, darà battaglia nella categoria èlite. Domenica, a Brescia, toccherà invece a Cominelli tra gli under 23 e Tiberi tra gli élite.
«I campionati nazionali possono essere l’occasione giusta per riscattare la prova opaca del weekend scorso – spiega il team manager Massimo Ghirotto -. In Coupe de France Tempier ha dimostrato di poter primeggiare tra i suoi connazionali: il podio, domani, è alla sua portata. Anche Cominelli parte per cogliere un risultato di prestigio, mentre da Tiberi mi attendo importanti segnali di miglioramento».
Chi avrà una motivazione in più alla linea di partenza sarà Cominelli che nella sua Brescia troverà una calda accoglienza. «Il campionato italiano è un appuntamento fondamentale per la mia stagione – spiega Cominelli -. Poterlo correre davanti ai miei tifosi, poi, gli conferisce un significato ancora più speciale. Non mi nascondo: cercherò di fare la corsa per puntare al risultato pieno. La preparazione in altura ha dato i frutti sperati e ora godo di una condizione molto buona: la sfrutterò al massimo delle mie possibilità». Oltre la condizione, Cominelli è confortato anche dal percorso: «E’ molto tecnico, come piace a me, con l’aggiunta di parecchie scalinate che faranno la differenza. Questo dettaglio del tracciato metterà a dura prova, oltre che le gambe, la bicicletta. La mia Bianchi Oetzi ha dimostrato grande affidabilità su questi terreni e sarà la compagna ideale per affrontarli».
Insieme ai tre atleti guidati da Ghirotto, domenica saranno in corsa anche gli junior di Andrea Ferrero. A dar battaglia, a partire dalle ore 11, saranno Filippo Galli e Cesare Fognini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.