BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giovedì alcolico, tre patenti ritirate: pizzicato un 70enne

Complice il caldo, qualcuno ha alzato troppo il gomito per rinfrescarsi l'ugola: denunciati due automobilisti e un 45enne che zigzagava ubriaco in scooter in viale Pirovano. In via Tasso un 31enne denunciato per ubriachezza molesta.

Più informazioni su

E’ stato un giovedì sera ad alto sasso alcolico a Bergamo e in provincia. Complice forse il caldo, c’è chi ha alzato troppo il gomito per rinfrescarsi la gola, con pericolo per sé e per gli altri. Colpisce l’età non verdissima dei "pizzicati": in via Bianzanella, in città, un 51enne di Trezzo d’Adda è stato fermato per un controllo e trovato positivo all’alcol test. I carabinieri gli hanno ritirato la patente e lo hanno denunciato per guida in stato d’ebbrezza. Stessa sorte per un arzillo 70enne di Valtorta, sorpreso al volante decisamente brillo mentre percorreva via Mozzi a Mozzo. L’elenco prosegue con le gesta di un 45enne di Bergamo che, alle 4.50, sfrecciava in viale Pirovano zigzagando a bordo del suo scooter: il test ha palesato un tasso alcolico di 2,36. La polizia lo ha fermato e gli ha ritirato la patente. Ma i fumi alcolici hanno giocato brutti scherzi anche a un 31enne di Ponte. In via Tasso, attorno alle 23.30, ha iniziato a infastidire i passanti, che non hanno gradito e hanno chiamato la polizia. E’ stato denunciato per ubriachezza molesta. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.