BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Serve pi?? attenzione per l’inserimento in cantiere

"Quanto accaduto ?? drammatico e rattrista tutti: l'operaio era al primo giorno in cantiere e credo che servirebbe maggior attenzione per chi arriva la prima volta alla Trucca": ?? il commento del segretario della Cgil Luigi Bresciani sull'infortunio che ?? costato la vita ad un operaio.

Più informazioni su

E’ quasi incredulo il segretario provinciale della Cgil Luigi Bresciani di fronte alla notizia della morte di un operaio al cantiere del nuovo ospedale di Bergamo. "Quel cantiere vede quasi il traguardo finale e fino ad ora si era sempre caratterizzato per la quasi totale assenza di infortuni e incidenti – ricorda il segretario Cgil -. Quanto accaduto ci rammarica ancor di più proprio alla luce della sicurezza che era stata dimostrata in questi anni. Ci rattrista, è un episodio grave e sul quale bisogna fare piena luce. Mi risulta che l’operaio deceduto fosse al primo giorno di lavoro su quel cantiere: credo, quindi, che servirebbe maggior attenzione rispetto all’inserimento di chi arriva per la prima volta alla Trucca, per contribuire alla realizzazione di una grande opera ma soprattutto per guadagnarsi da vivere con grande fatica".
"E’ l’ennesimo incidente sul lavoro che si poteva evitare – commenta Martino Signori della segreteria provinciale Cgil – l’incidente è avvenuto in un luogo che non avrebbe dovuto essere accessibile perché non c’è nessun tipo di protezione. La scala è molto buia, ho dovuto accendere la luce del cellulare per entrare nel vano". Altra comunicazione dalla Fiom Cgil: "Ci costituiremo parte civile rispetto all’infortunio mortale e al seguente procedimento processuale", afferma Mirco Rota, segretario provinciale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Idelmo Gaburri

    Fateimi capire. Martino Signori parla di sicurezza sul lavoro e poi vai a visionare un luogo potenzialmente pericoloso portandosi dietro un cellulare per fare luce?