BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mercato, possibile scambio Tiboni-Ruopolo

Ad Armando Madonna non dispiacerebbe trovarsi tra le mani un attaccante giovane e valido. Ad esempio come Tiboni. Cos?? come Gregucci non disdegnerebbe una punta di peso come Ruopolo.

Più informazioni su

Ruopolo? Non è tra i giocatori che stiamo trattando, anche se ci serve una quarta punta che al momento in organico non abbiamo”. Il riserbo mostrato sull’argomento da uno stizzito Carlo Osti – da sempre estimatore del centravanti dell’AlbinoLeffe – prima della partenza per il ritiro precampionato dell’Atalanta, alle orecchie di molti non ha avuto certo l’effetto di una smentita.
Alla Celeste, dopo gli acquisti in massa al calciomercato, non ultimo quello dell’ex nerazzurro Gigi Sala, per completare la rosa manca ufficialmente “solo” un terzino sinistro in grado di coprire la partenza di Renzetti. Ma visto che in un torneo lungo e difficile come quello cadetto di uomini sotto porta c’è sempre bisogno, e la necessità di fare cassa vendendo i pezzi pregiati è una sorta di ragion d’essere per un sodalizio dalle limitate disponibilità come quello seriano, con l’Atalanta la possibilità di un’operazione che veda coinvolto l’ariete di Aversa è tutt’altro che remota. Ad Armando Madonna, tanto per cominciare, non dispiacerebbe trovarsi tra le mani un attaccante giovane e valido. Ad esempio come Christian Tiboni, tornato in estate alla casa madre atalantina dal prestito al Verona: il bomber di Desenzano del Garda, del resto, in nerazzurro troverebbe poco spazio, chiuso da intoccabili come Acquafresca, Tiribocchi e la famosa “quarta punta” che ancora non ha un nome e un volto, ma certamente costringerà il biondo ventunenne a levare le tende per andare altrove (magari in prestito).
Scambio alle viste, dunque? Nessuna delle parti, con gli affari dell’Ata Quark Hotel di Milano ancora in corso, sembra disposta a lasciarsi sfuggire la minima ammissione. Indizi, però, non ne mancano: lo stesso presidente Gianfranco Andreoletti, davanti al taccuino spianato di Bergamonews, ha recentemente affermato che piazzare il suo bomber per un prezzo adeguato rientrerebbe nella politica societaria. E valorizzare al suo posto i baby campioni già in organico, come ad esempio Karamoko Cisse (che è in comproprietà proprio con i cugini), è un’opzione che non spaventerebbe di certo un maestro di calcio come il buon Mindo. Tiboni porterebbe in dote peso specifico (1.89×80) e incisività (23 partite e 8 reti nella stagione appena conclusa all’Hellas in Lega Pro – Prima divisione), insieme a una buona dose di entusiasmo, in una squadra senza grandi bottini negli ultimi sedici metri. Senza contare che all’uomo mercato della Dea, il già richiamato Osti, Ruopolo piace da matti. Da anni. Tra i nomi di Succi e Vangioni, allora, quello del cannoniere campano potrebbe anche non sfigurare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da filippo grossi

    non sarebbe affatto male portare a casa una quarta punta di valore come ciccio ruopolo…e con un giocatore siile, unito agli altri 3 bomber in rosa, si potrebbe anche giocare col rombo..vedo bene: maradoni dietro acquafresca&tir con alternativa cicciuzzo ruopolo..che ne pensate??..con un centrocampo a 3 di corridori come padoin-barreto-ferreira…senza dimenticare un certo costinha che non sarà proprio così poco professionista da sparire pure quest’anno…

  2. Scritto da Senza Fede

    Non si illuda, Grossi: Costinha è presente solo nei negozi d’alta moda a prendersi completini a la page