BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le Notti di luce si vestono di pace fotogallery

La rassegna si snoder?? dal 26 agosto al 6 settembre e toccher?? sette luoghi "storici" della citt?? illuminati con arte e calore. Tra gli appuntamenti i concerti di Sergio Caputo ed Enrico ruggeri, un omaggio a John Coltrane, la mostra "Melting pax" sul Sentierone

Più informazioni su

Quando la luce incontra la pace. Potremmo sintetizzare così la undicesima edizione della rassegna di fine estate che cade nel ventennale della caduta del Muro di Berlino. "Notti di luce" saluta così, – ufficialmente, ma ufficiosamente la sua presenza non mancherà – il promotore, Carlo Spinetti, segretario generale della Camera di commercio che quest’anno conclude la propria  attività all’ente camerale. E che ricorda: "Questa manifestazione oggi si è arricchita di spunti e di significati, quando è nata però racchiudeva nel titolo il senso, vale a dire la luce". In effetti il sindaco Franco Tentorio quando dice che questa città ha bisogno proprio di più luce intende più "vita". Mentre il presidente della Mia Giuseppe Pezzoni, vuole "illuminare" gli ultimi di Bergamo devolvendo gli incassi di alcuni appuntamenti alla mensa dei poveri dei cappuccini. 
Plaude l’iniziativa il presidente della Provincia di Bergamo, Ettore Pirovano : "Una cosa ben fatta di cui non ci arroghiamo la riuscita visto che è stata organizzata da tempo. Ci sarà per il futuro l’occasione di cambiar qualcosa, magari nel segno della musica", promette visto che è un estimatore di blues e dintorni.
A proposito di musica, la rassegna che si snoderà dal 26 agosto al 6 settembre e toccherà sette luoghi "storici" della città, registra tra gli appuntamenti qualificanti un concerto nella basilica di Santa Maria Maggiore (1° settembre) che propone "A love supreme" di John Coltrane col quartetto di Franco Ambrosetti  e l’orchestra d’archi Enea Salmeggia: composto nel 1964 l’anno in cui a Martin Luther King venne assegnato il Nobel per la pace. La pace, dunque, tema trainante sprattutto nella mostra curata da Piergiorgio Nosari e Gianfranco Rota che verrà allestita lungo il Sentierone: "Melting Pax", 18 fotografie e altrettante frasi di filosofi, scrittori, scienziati, religiosi, leader politici o spirituali, frammenti di discorsi che aprono gli occhi sul tema della rassegna, come spiega il direttore artistico Claudio Angeleri.
Così, mentre i luoghi vengono spenti della luce inquinante che normalmente ci impedisce di vederli davvero e riaccesi grazie all’estro di veri artisti e tecnici della luce, ecco che si snodano  via via: i concerti di Sergio Caputo e Nagaila (venerdì 4 settembre in piazza Matteotti ) e quello di Enrico Ruggeri (nella foto, sabato 5 settembre in piazza Matteotti); la performance magica di David Cats (mercoledì 2 settembre al Donizetti); lo spettacolo tra suoni e arte visiva dei Seven Cuba, giovani artisti cubani (3-4-5 settembre in piazza Dante).
Il tutto prenderà il "la" venerdì 28 agosto alla basilica di Sant’Alessandro in Colonna con "Alessandro: pacem in terris" per la regia di Oreste Castagna, a cui seguirà domenica 30 agosto al cortile di Palazzo Frizzoni uno show per bimbi "Magic Bunny Show". Daniel Pandolfo si esibirà all’organo della basilica di Santa Maria Maggiore domenica 30 agosto, mentre in Sant’Alessandro in Colonna lunedì 31 agosto portagonista sarà il progetto tra luce e voce solista "Luce all’improvviso" con Nagaila. Sempre in Sant’Alessandro in colonna domenica 3 settembre il sogno di Kennedy per voce e orchestra. Al Palacreberg domenica 6 settembre tocca a Walt Disney e al Re Leone, tra danza e suoni e in serata in Santa Maria Maggiore al concerto del coro della basilica di Vasteras.  

Il programma

La Luce
26 agosto – 6 settembre
Illuminazione interna ed esterna
della Basilica di Santa Maria Maggiore
a cura di Domenico Egizi e Enzo Catellani
in collaborazione con la Fondazione MIA
Illuminazione di spettacolo
a cura di Clay Paky Professional Show Lighting e SG Lighting
Illuminazione della Colonna e del Sagrato
della Basilica di Sant’Alessandro in Colonna
e di Palazzo Frizzoni a cura di Walter Barbero
Melting Pax – Sentierone Mostra fotografica
a cura di Gianfranco Rota e Pier Giorgio Nosari
 
Gli spettacoli
 
Venerdì 28 agosto ore 21 Basilica di Sant’Alessandro in Colonna
Alessandro: Pacem in terris
testo di Paolo Aresi, consulenza di Gianni Carzaniga
Alessandro Conte e Alessia Vicari, attori
Coro The Golden Guys di Paola Milzani direzione e voce solista
Dario Faiella, chitarra – Giovanni Colombo, tastiere
regia di Oreste Castagna
 
Domenica 30 agosto ore 17 Parco di Palazzo Frizzoni
Magic Bunny Show
Classic Show for Kid’s
in collaborazione con Promoberg
 
Domenica 30 agosto ore 21 Basilica di Santa Maria Maggiore
L’organo della Basilica: Daniel Pandolfo
 in collaborazione con la Fondazione MIA
 
Lunedì 31 agosto ore 21 Basilica di Sant’Alessandro in Colonna
Luce all’improvviso
 progetto di Raffaella Trigona e Elena Bougleux
testo di Alessia Todeschini, Stefano Mecca, Max Brembilla, attori
regia di Oreste Castagna – Nagaila, voce solista
 
Martedì 1 settembre ore 21 Basilica di Santa Maria Maggiore
John Coltrane: A love supreme
Quartetto di Franco Ambrosetti – Pietro Ghislandi, attore
con l’Orchestra d’Archi Enea Salmeggia
Direzione e arrangiamenti di Gabriele Comeglio
in collaborazione con la Fondazione Cariplo – Il ritmo delle Città e la Fondazione MIA
 
* Mercoledì 2 settembre ore 21 Teatro Donizetti 
David Cats “Magique”
in collaborazione con Promoberg
 
Giovedì 3 settembre ore 21 Basilica di Sant’Alessandro in Colonna
Oliver Nelson: The Kennedy Dream
Orchestra di Notti di Luce, Gabriele Comeglio, direzione e arrangiamenti
Nick the Nightfly, voce solista – Walter Tiraboschi, attore
 
Venerdì 4 settembre ore 21 Piazza Matteotti
Nagaila live
Sergio Caputo in concerto
 
Sabato 5 settembre ore 21 Piazza Matteotti
Enrico Ruggeri, All in
Orchestra di Notti di Luce, Gabriele Comeglio, direzione
 
* Domenica 6 settembre ore 17 Palacreberg
Simba: il cucciolo di Re Leone
Coreografie di Agnese Riccitelli con Britta Oling e Roberto Colombo
Centro Danzaricerca
 
Domenica 6 settembre ore 21 Basilica di Santa Maria Maggiore
Västeras Domkyrkans Motettkör
Concerto del Coro della Basilica di Västeras
Direzione di Johan Hammarström, Eva Marie Hopstadius, organo
in collaborazione con la Fondazione MIA
 
Giovedì 3, venerdì 4, sabato 5 settembre ore 23 Piazza Dante
Seven Cuba, live experience Music and visual art
 
Direzione artistica di Claudio Angeleri
 
Tutti gli eventi si terranno nei luoghi indicati anche in caso di maltempo.
Ingresso libero, *tranne il 2 settembre, ore 21, e 6 settembre, ore 17, ingresso a pagamento. L’incasso sarà interamente devoluto alla "Mensa dei poveri" dei Frati Cappuccini di Bergamo. 

 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Seven Cuba

    Nonostante il nome i SEVEN CUBA non sono sette musicisti cubani (!!!!), bensì italianissimi e bergamaschi, che presentano il loro live experience le sere del 3, 4, 5 settembre in Piazza Dante a Bergamo (ore 23, ingresso gratuito). Fateci visita: http://www.sevencuba.org e http://www.myspace.com/7cuba