BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un segugio in Questura, da Milano arriva Messina

Da Milano, dove ricopre il delicato ruolo di capo della squadra mobile, arriva Francesco Messina. In via Noli ricoprir?? il ruolo di vicequestore vicario. Investigatore di razza e poco incline a restare dietro una scrivania, Messina ha risolto numerosi casi difficili nel capoluogo lombardo.

Più informazioni su

Novità in vista nei corridoio della Questura. Da Milano, dove ricopre il delicato ruolo di capo della squadra mobile, arriva Francesco Messina. In via Noli, dove giungerà entro fine luglio, assumerà il ruolo di vicequestore vicario: sostituirà Giovanni Pepè.
Investigatore di razza e poco incline a restare dietro una scrivania, Messina ha risolto numerosi casi difficili nel capoluogo lombardo. Opposte le interpretazioni del suo trasferimento: secondo i maligni alla base del trasloco potrebbero esserci alcune divergenze con la procura meneghina, la versione più buonista parla invece di un’accelerazione nella sua carriera, che lo porterà alla carica di questore nel giro di un paio d’anni.
Siciliano d’origine ma milanese d’adozione, grande appassionato di maratona, il 48 enne Messina dal ’92 è stato a capo dell’investigazione giudiziaria della Dia, e nel ’97 e nel ‘ 98 ha lavorato per la Criminalpol. Poi, ruoli a Reggio Calabria e a Brescia, con un periodo al Sud con incarichi di intelligence. Insomma, un cavallo di razza che darà nuovo impulso all’attività investigativa di via Noli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.