BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Picchia la testa contro gli scogli, muore bancario

Antonino Galipò, bancario di 38 anni di origini siciliane, che lavorava a Treviglio, è morto il 9 luglio nel mare di Capo d'Orlando, dopo lo schianto contro una barriera di scogli artificiali. Secondo gli inquirenti si è trattato di una fatalità.

Più informazioni su

Antonino Galipò, bancario di 38 anni di origini siciliane, che lavorava a Treviglio, è morto il 9 luglio nel mare di Capo d’Orlando, dopo lo schianto contro una barriera di scogli artificiali. Secondo gli inquirenti si è trattato di una fatalità e anche la procura ha rilasciato il nulla osta per la tumulazione. L’uomo sarebbe rimasto ferito contro la barriera frangiflutti che protegge la spiaggia. Forse a causa di onde sempre più alte e veloci Galipò è stato trascinato fino agli scogli artificialei e ha sbattuto la testa con violenza, perdendo conoscenza. Molti passanti e turisti l’hanno notato immediatamente, subito dopo lo scontro con gli scogli e hanno provato a trascinarlo a riva. Una tragica coincidenza: l’ultima volta che due bagnanti persero la vita a Capo d’Orlando era il 9 luglio 2000,secondo quanto riferisce AmNotizie.it Secondo le prime informazioni Antonino Galipò viveva a Treviglio e lavorava, forse, a Caravaggio. Nella città della Bassa vivono anche diversi parenti, che nella serata del 9 luglio sono partiti per Capo d’Orlando.

LAGO MORO  Operaio di Costa Volpino si tuffa e annega

IN MONTAGNA  Dramma sul Pizzo Redorta, muore escursionista

ALGHERO   Turista bergamasco rischia di annegare

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.