BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il passaparola promuove il film di Pellizzer

In una settimana già 2.400 spettatori per "TreLire primo giorno" in proiezione all'Arcolbaleno. Sabato 11 e domenica 12 luglio il film, presentato dal regista, sarà proposto all'arena all'aperto al chiostro di Sant'Anna.

Più informazioni su

"TreLire primo giorno", regia di Andrea Pellizzer, prodotto da Lire3Film, giovane milanesissima casa di produzione già avviata al secondo film con la prossima circuitazione di "Un sogno serio" sulla Val Seriana e sulla squadra di calcio dell’Albinoleffe, è diventato in 7 giorni di programmazione all’Arcobaleno di Albino un piccolo grande caso con i 2.400 reali spettatori che hanno visto il lungometraggio.
Il passaparola sul road movie di Pellizzer ha convogliato al cinema un pubblico attento, in massima parte giovane ma non solo, che si è divertito e ha saputo cogliere la freschezza artigianale del prodotto.
"TreLire primo giorno", subito dopo i primi 4 giorni di programmazione, si è attestato al 27° posto della classifica nazionale Cinetel superando produzioni internazionali che vantano credits non da poco.
Il significativo successo, in controtendenza rispetto all’andamento stagionale e "critico" del cinema italiano, ha convinto i gestori dell’Arcobaleno a prolungare di un mese la proiezione del film che ha sollecitato la curiosità anche degli operatori del settore.
"TreLire primo giorno" sarà in anteprima anche all’arena all’aperto di Albino al chiostro dell’ex monastero di S. Anna sabato 11 e domenica 12 luglio, alle ore 21.30 Andrea Pellizzer introdurrà la proiezione.
Ingresso gratuito
info:www.trelire.com.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Don Camillo

    Sono felicissimo che ad Albino si proietti un film così ben fatto. I dilettanti sono già dei professionisti. Sono curioso di vedere il prossimo film ambientato in Valseriana, nè abbiamo bisogno, non si può vivere solo di politica. Facciamo anche un pò di cultura, ci distrarrà e ci farà assaporare il gusto della vita. Esaltare le virtù della nostra terra non è facile, non siamo molto “poetici”, ci piace di più sudare e lottare. Ce la faranno i nostri eroi? Speriamo di si !!!