BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Dio cre?? la Padania, poi la nebbia” Napoli risponde a Salvini

Magliette con scritte ironiche sulla Padania e una querela per diffamazione contro il leghista Matteo Salvini. Sono due delle iniziative lanciate dal "Comitato contro il parlamentare razzista", nato a Napoli in risposta al coro intonato dall'europarlamentare

Più informazioni su

Tratto da IlMattino.it

Magliette con scritte ironiche sulla Padania e una querela per diffamazione contro il leghista Matteo Salvini. Sono due delle iniziative lanciate dal "Comitato contro il parlamentare razzista", nato a Napoli in risposta al coro razzista intonato dall’europarlamentare a una Festa di Pontida il cui video ha scatenato polemiche e reazioni trasversali. Il comitato ha promosso per questa mattina una manifestazione al caffè Gambrinus di Napoli, nel corso della quale saranno distribuite e indossate magliette con la scritta "Dio creò la Padania poi, accortosi dell’errore, inventò la nebbia", realizzate da Napolimania. Ma non è in programma solo un’inziativa ironica. Il comitato infatti ha pronta sul tavolo una querela per diffamazione contro Salvini. "Crediamo che sia la giusta risposta a chi ha dimostrato ancora una volta la sua inadeguatezza a ricoprire ruoli di rappresentanza in Italia e all’estero", fanno sapere i promotori tra cui ci sono anche l’ex assessore provinciale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, l’avvocato Pietro Marzano, che ha curato la stesura della querela, Cesare Falchero, patron di Edenlandia ed Enrico Durazzo, di Napolimania.
"La maglietta è una risposta ironica agli insulti dei leghisti che troppo spesso offendono i meridionali e i napoletani in particolare – aggiungono – Sono comportamenti razzisti e irresponsabili che non possono essere tollerati e serve una reazione immediata e orgogliosa". Allo studio anche la festa dell’orgoglio napoletano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da DON CHISCIOTTE

    IMMAGINATE COSA SUCCEDEREBBE SE IL VESUVIO ERUTTASSE!
    …… BOOM!
    BRAVI BRAVI.
    COSTRUITE LE CASE SOTTO IL VULCANO TANTO ALLA FINE TOCCA ANCORA A NOI PADANI VENIRE IN SOCCORSO
    (NEBBIA PERMETTENDO)

  2. Scritto da DON CAMILLO

    X MARIO 59
    AL SUD GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI E’ DA 50 ANNI CHE VENGONO USATI!

  3. Scritto da marilena

    per don chisciotte: nelle nostre valli sono spuntate come funghi seconde case che hanno deturpato il paesaggio e sono a rischio di frane non appena piove un po’ di più. Hanno tolto la possibilità al turismo pendolare di poter ritemprarsi con panorami bellissimi, come succedeva una volta: si tornava in città con l’animo più leggero e tanto verde negli occhi. Ora si cerca di correre ai ripari ma è troppo tardi. Perciò guardiamo a casa nostra prima di giudicare.

  4. Scritto da marilena

    per egb: senta io non ci tengo per niente a conoscerla vista la sua educazione. Le ricordo che è stato lei per primo a ribattere ai miei interventi, probabilmente le hanno dato fastidio perchè la toccano nel vivo. Se le mie sono sciocchezze, le sue sono castronerie. Non starò zitta perchè un leghista come lei me lo impone, deciderò io quando smettere di partecipare alle discussioni. Voi farete a meno di persone come me? Ma chi vi ha mai chiesto di annoverarmi nel vostro ciarpame? Dopo l’addio,

  5. Scritto da marilena

    per egb: adesso per favore mi lasci in pace! Io non odio nessuno, siete voi che avete diffuso questo sentimento attraverso la paura dello straniero a prescindere dalla conoscenza della diversità come ricchezza sociale. Dopo l’indipendenza però instaurate anche l’autarchia: polenta e cotechini vita natural durante!

  6. Scritto da EGB

    Sig.ra Marilena, io non la conosco e non ci tengo neppure molto. Inoltre non me la prendo esclusivamente con lei ma visto le enormi sciocchezze che continua a scrivere mi pare un dovere civico controbattere. In ogni suo intervento è palese ed evidente l’odio che prova per i Padani (inteso come popolo) ed è questa la ragione per la quale un giorno, quando l’indipendenza sarà conquistata, faremo sicuramente a meno di persone come lei. Cordialmente addio.

  7. Scritto da anacleto

    A Bergamo, dove si antepone sempre il tornaconto individuale al bene comune, servirebbe un secolo di educazione delle nuove generazioni per raggiungere un livello decente di civiltà, come lo hanno diversi paesi europei (non certo il nostro squallido “belpaese”). A napoli non c’è speranza, la mentalità resterà sempre e solo quella di campare fottendo il prossimo. La perenne connivenza o comunque tolleranza della gente comune verso la mentalità camorristica lo sta a dimostrare.

  8. Scritto da marilena

    Non riuscirai mai a tapparmi la bocca. La tuttologia tidà fastidio perchè ho ricordato il passato della lega contro berlusconi e perchè ho parlato di Di Pietro che voi odiate? Anche se tu diventassi il governatore della tua padania i “personaggi del mio genere” , per fortuna, non riuscirai a zittirli. O sarà una “dittatura della padania?” Non capisco perchè te la prendi solo con me visto le tante persone che intervengono, mi accusi di non coerenza. Ma tu mi conosci per poterlo dire?

  9. Scritto da mario59

    x 40 marilena
    Scusami se mi permetto, ma ti sei scordata di dire al signor EGB, che i leghisti odiano Di Pietro, che tanto osannavano all’epoca di tangentopoli, quando Craxi, amico fedele del berluska, fu costretto a fare i bagagli e a scappare in Tunisia.
    Ma così è la politica.. La lega non è meglio degli altri… anzi oserei proprio dire assolutamente peggio… perchè sputano nel piatto dove mangiano, e che mangiate che si fanno, laggiù a Roma ladrona..

  10. Scritto da Shea

    Che la Lega sia intrisa di razzismo non è certo una novità. Sin dagli albori il cavallo di battaglia delle camicie verdi è sempre stata la sistematica denigrazione dei meridionali, degli extracomunitari e dei diversi (intesi anche come chi non la pensano come loro). La vera novità è che tanti sostenitori di Bossi e c. cominciano ad aprire gli occhi (ed il cervello), stanchi di doversi accontentare di beceri e sterili slogan da stadio.
    Grazie di esistere onorevole (con la o minuscola) Salvini.

  11. Scritto da mario59

    Piena solidarietà da parte mia, ai Napoletani che si sentono offesi dall’atteggiamento nauseabondo di salvini… mentre non condivido assolutamente, l’iniziativa della scritta sulle magliette… così facendo, non fanno altro che mettersi allo stesso livello, dei burrini leghisti.
    W l’Italia unita.

  12. Scritto da bergamasco

    Per il disabile allontanato dall’albergo a jesolo nessuna notizia o commento, mentre per una canzoncina da stadio apriti cielo. Pel le cavolate siamo tutti bravi a esprimere giudizi, per le cose + serie vige il silenzio.
    Comunque solo la lega a preso le difese del ragazzo disabile alla faccia di chi li definisci razzisti anche con i diversi!!!!!

  13. Scritto da codeghì

    Prendere le difese con una interrogazione parlamentare è una volgare strumentalizzazione in cui possono cadere swolo i piccioni come te. I politici sono bravissimi a produrre carta, mentre dovrebbero badare a risolvere i problemi in silenzio. I boccaloni, tipica specie per bergamaschi doc, amano le chiacchiere. Complimenti. E già che ci sei, spiegaci cosa stanno facendo Stucchi e c. per i pemndolari, per i cassintegrati, per i pensionati.

  14. Scritto da zanardi alex

    SONO SOLO DISGUSTATO,QUELLA PERSONA NON MERITA NEMMENO DI ESSERE NOMINATA,MA COME SI FA’ A FARE CERTE STRONZATE?? POSSO “CAPIRE” CANTATA ALLO STADIO…AVREI CHIUSO UN OCCHIO…E’ GOLIARDIA,MA DA UN PARLAMENTARE E’ UNA VERGOGNA CON TUTTI I PROBLEMI CHE ABBIAMO IN ITALIA, CI MANCAVA PURE QUESTA.. D’ALTRONDE LI ABBIAMO VOTATI NOI QUESTI SIGNORI( IO VERAMENTE NO) E CI MERITIAMO QUESTE PERSONE QUI. POVERA ITALIA, SORRIDIAMO ANCORA UNA VOLTA COME VUOLE IL NOSTRO PREMIER BERLUSCA.

  15. Scritto da Berghem

    Che abbia sbagliato a cantarla è fuor di dubbio…è un parlamentare ed ha dei doveri istituzionali…ma è esagerato metterlo in croce!Era ad una festa, probabilmente un pò alticcio e circondato da amici…per 42. mi sembra che nelle ultime politiche e europee l’urna abbia dato esiti differenti!! 32-35% mi pare un dato che faccia riflettere…i bergamaschi e i lombardi ne hanno le tasche piene di pagare per tutti…meridionali e extracomunitari!Se il sud non cambia andrà sempre peggio!

  16. Scritto da Berghem

    Ripropongo la domanda..che pensate possa succedere all’Italia se la Lombardia diventasse anche solo a statuto autonomo con tutti i vantaggi Vi ricordo che la Sicilia riversa ZERO euro e anzi ne intasca…eppure…

  17. Scritto da mario59

    Forse è meglio ricordare anche che bergamo e lombardia di questi tempi stanno usofruendo a piene mani degli ammortizzatori sociali.. tutto lecito…o quasi.. però non si può continuare a dire che siamo il trattore dell’economia… altrimenti aggiungo… in questo momento siamo un trattore che deve essere trainato….purtroppo.
    W l’Italia unita.

  18. Scritto da marilena

    per bergamasco 44: volevo solo ricordare che questo ragazzo è stato respinto da un albergo di jesolo. Non è nel veneto dove regna la lega? Saraà una pura coincidenza….

  19. Scritto da PADANIA LIBERA E INDIPENDENTE

    ma se siete tutti convinti che il sud non viva sulle spalle del nord perchè non ci concedete l indipendenza?o perlomeno accettate il federalismo e con il tempo si vedra da che parte sta la verità.io sono convinto che esistono gia la divisione dell italia:dove una parte tutto è permesso e dall altra niente.

  20. Scritto da bergamasco

    la canzoncina la cantavamo in curva nord nell1988 e non erano di certo leghisti. E i napoletani poverini cosa cantano contro i bergamaschi?? di sicuro non o sole mio.
    Chi si offende per queste canzoncine, non tiene nulla da fare

  21. Scritto da noi non siamo napoletani

    l’altro giorno a BG un personaggio è stato arrestato (si è fatto solo una notte oin carcere ma cmq è stato denunciato) per l’allacciamento abusivo alla corrente..a Napoli interi quartieri, e io pago!
    in tutta italia obbligo cascho a napoli giusto se fai un’attentato.. idem per il semaforo rosso, cintura, parcheggi, contromano, ecc..
    avranno il mare e il sole ma anche mondezza e diossina.. non parliamo del fiume Sarno!
    Napoli praticamente non è Italia, se non quando vogliono aiuto!!

  22. Scritto da Red Cloud

    Per 4-9-11: senza livore ma dovreste sapere (visto quanto hanno appurato le indagini) che molta monnezza velenosa è arrivata a Napoli dal nord; inoltre l’Impregilo che doveva smaltire la monnezza napoletana con tutto quello che è poi avvnuto (cdr ecc.) ha sede a Sesto San Giovanni (nella nostra bella Padania)

  23. Scritto da corti-novis

    Con questo clima che cambia velocemente , fra poco la nebbia, già qualcosa c’è. a Napoli…. la Padania avrà il mare a Milano e Napoli sarà sommersa dal mare, non è una risposta razzista ma una ironica realtà fra 50 anni.

  24. Scritto da kappero

    meglio avere la monnezza che il cancro alle stelle per le fabbriche chimiche che i bergamaschi accettano pur di far soldi

  25. Scritto da Damiano

    Vede Giorgio (6), definire i leghisti “burini” non le fa rischiare nessuna accusa di razzismo e li chiama tranquillamente così; invece per dire la stessa cosa dei napoletani usa diplomazia e guanti bianchi: “i napoletani potrebbero cominciare a fare atti per far ricredere il mondo intero sul loro pessimo stile sociale”.
    Perché questo pietismo gratuito? Quasi fossero da comprendere se fino ad oggi hanno avuto un pessimo stile sociale.
    O perché lì, hanno di peggio, che non un coro da ubriachi…

  26. Scritto da adriano

    e’ incredibile come in questo paese una canzone gogliardica, ironica e sfottente, dai più non condivisa, meno offensiva degli slogan dello stadio ( quanti figli di puttana si sentono normalmente allo stadio ??? ) diventi un caso politico nazionale ! La politica forse ha cose meno importanti di cui occuparsi ?

  27. Scritto da no napoli

    Lascio volentieri a Napoli il golfo, il vesuvio e la monnezza…io fieramente mi tengo la nebbia!!!! saluti

  28. Scritto da noi non siamo napoletani

    quando allo stadio a Bergamo sparano petardi o fumogeni siamo tacciati di teppismo, quando la stessa cosa succede a Napoli è il calore napoletano. Guarda che le ditte del nord non hanno scaricato a Napoli senza il benestare loro e cmq i rifiuti per strada (nei sacchi neri) è tutta roba loro.. la diossina idem.. che dire poi delle donna che lancian ovasi alla polizia?
    e non è questione Nord-Sud, domandate a un calabrese o pugliese se preferisce un Bergamasco (o Padano) o un Napoletano..

  29. Scritto da a

    Dio creò la Padania: Quindi la Padania esiste. Autogol napoletano.

  30. Scritto da a.r.

    Dio creò napoli e poi fece eruttare il Vesuvio

  31. Scritto da Beppe

    Quando offende un parlamentare tutto va bene! Quando offende un comune cittadino, apriti cielo!
    Orgoglioso di essere italiano!!! (ovvero bergamasco e napoletano, ma non leghista o pagliaccio)

  32. Scritto da Fede

    Salve a tutti, sono un giornalista nato e cresciuto a Napoli che ha vissuto l’ultimo anno tra Stezzano e Napoli e che probabilmente il prossimo anno si trasferirà in Lombardia definitivamente per lavoro.
    Odio questi commenti da gente che reputo intelligente e che quando sono stato su non mi ha mai fatto pesare il fatto di essere meridionale e napoletano. Io da voi mi son trovato benissimo e ritengo che chi parla di munnezza non può farlo perchè non ha vissuto in prima persona la crisi……

  33. Scritto da Fede

    credetemi ben più enfatizzata di quello che realmente è stata specialmente per ciò che concerne la città.
    Chi parla dell’eruzione del Vesuvio non merita una risposta anche perchè lo reputo così ignorante da non sapere neppure che per nostra fortuna il Vesuvio riposa placidamente da oltre 60 anni e mi auguro che possa riposare ancora per tanti ma tanti anni.
    Concludo solo dicendo che secondo me il gesto del nostro pseudo europarlamentare è da deplorare in quanto italiani e non meridionali…..

  34. Scritto da Fede

    e non meridionali o padani.
    Io sono fiero di essere napoletano così come voi, giustamente, lo siete di essere bergamaschi, milanesi e via dicendo, ma in primis sono fiero e vado orgoglioso di essere ITALIANO.
    Tra l’altro ne approfitto per salutare tutti i miei cari amici bergamaschi e stezzanesi che ho conosciuto nel corso di quest’anno sperando di tornare nuovamente a salutarli di persona a Settembre.
    W LA PACE, LA FRATERNITA’ ED IL RISPETTO, ABBASSO LA GUERRA, IL RAZZISMO, E LE VIOLENZE!

  35. Scritto da luca

    chiedo a te Fede.. sei daccordo che enfasi o no, Napoli è una città a parte? con regole sue, una realtà totalmente diversa, dove il senso civico è pari a 0 ..parlo generalizzando naturalmente, sò non sono tutti cosi (e lo stesso vale dai leghisti) xò l’andazzo è quello.
    p.s. sono stato a Napoli e provincia nel periodo mondezza, certo in centro o sulla costa non era male, ma fuori era davvero una tragedia!! direi una piaga..

  36. Scritto da Berghem

    Kappero…intanto grazie alla lombardia piena di fabbriche che arrecano danni alla salute dei lavoratori e dei cittadini l’Italia non è ancora fallita. E non è per i soldi…perchè se i lombardi guadagnassero per quanto lavorano sarebbero tutti milionari, invece i loro soldi servono per mantenere le altre regioni…vediamo come se la sbrigherebbero se la lombardia fosse anche solo a statuto autonomo come sicilia, trentino ecc…

  37. Scritto da marilena

    per a.r. tu erutti sempre cattiveria e odio. Davvero non so come fai a vivere credendo di essere l’unico al mondo bravo, lavoratore e onesto.I tuoi interventi sono a senso unico, non fai neanche lo sforzo di considerare le ragioni degli altri e discuterle. No, spari malignità e basta.

  38. Scritto da Vittorio

    Salvini,Belotti,Bossi,Borghezio,Boso,Gentilini,Calderoli ecc.ecc. grandi personaggi politici che faranno la storia ? mah….

  39. Scritto da Rinata

    Quale elevato livello culturale stiamo raggiungendo andando avanti di questo passo. Il secondo rinascimento italiano.

  40. Scritto da EGB

    Volevo chiedere ai grandi pensatori napoletani di rispondere ad un quesito semplice semplice:
    il buon DIO, dopo aver creato Napoli per quale ragione ha creato il Vesuvio? Alcuni dicono che lo abbia fatto per incenerire le tonnellate di rifiuti che vi sommergono da anni e che nonostante i milioni di euro che ci siete costati non avete ancora trovato il modo di smaltire correttamente. non è che la nebbia sta alla Padania così come i rifiuti stanno a Napoli?

  41. Scritto da PADANIA LIBERA E INDIPENDENTE

    perdonate la mia non conoscenza dei fatti ma quando in curva al san paolo è stato esposto “bossi crepa” non è stato un gesto stupido?(ok non erano politici ma tifosi come salvini quella sera).Quando dipietro offende molto piu pesantemente di questo il presidente del consiglio non sento nessuno lamentarsi perchè?quando la moglie (correggetemi se sbaglio) del presidente della repubblica ha offeso con parole molto razziste una persona di colore andava bene?e poi sapete solo usare le querele?

  42. Scritto da Ugo.B.

    ……..che problema è?
    non bisogna aver vergogna se in Padania c’è la nebbia,
    come altre città hanno il colera, ,altre la mafia, la camorra,l’andrangheta, i politici……..ecc.ecc.
    probabilmente ogni città ha quel che si merita,noi ad esempio ci tocca anche lavorare per altri. passo e chiudo

  43. Scritto da ciro

    per ugob. tu lavori per te, non per il meridione. siamo nel 2009, finiamola, con queste prese di posizioni, assurde. da ambo le parti, sarebbe ora di ragionare in maniera diversa. i problemi sono altri, quelli si, da affrontare prima che sia tardi, vedi rapine, stupri etcc.
    ci vogliono leggi, che permettono di vivere tranquilli, senza la paura, come adesso, di uscire di casa.

  44. Scritto da Peter Anderson

    Il modo migliore per rispondere al parlamentare in questione è con un clamoroso e rumoroso silenzio. Alla fine il buon gusto e la civiltà vinceranno sul cattivo gusto e l’insulto. Se vi interessa, abbiamo costituito in Italia un’Associazione che si chiama SIETAR Italia (www.sietar-italia.org) che vuole promuovere l’educazione, la formazione e ricerca su temi interculturali per portare alla conoscenza ed alla comprensione tra culture diverse. E’ stata fondata a Bergamo e ne sono il Tesoriere.

  45. Scritto da marilena

    per 31 padania libera:cosa dici? Di Pietro critica berlusconi con dei fatti concreti e con le prove dei suoi misfatti. Alla lega fa comodo stare zitta perchè l’alleanza con pdl è indispensabile, fa finta di non ricordarsi quanto diceva bossi un po’ di anni fa contro il cavaliere. Lasciamo tempo al tempo e vedremo.

  46. Scritto da steven

    Salve a tutti, qui si trovano i commenti piu’ strani e disparati, alcuni coerenti ed anche giusti altri veramente fuori luogo, comunque venendo al punto, Salvini ha sbagliato nel farsi beccare a dire quelle cose( tutti qui al NORD lo sanno chi sono i napoletani) ma quando ricopri certe posizioni non ti puoi esporre cosi’… Napoli sara’ anche bella , pero’ è la VERGOGNA D’ITALIA se non fosse stato per il Berlusca sarebbero ancora invasi dalla MONNEZZA

    PADANIA LIBERA…. SEMPRE

  47. Scritto da mario59

    Bravo steven 36
    Secondo te il berluska ha risolto il problema della monnezza a napoli…. bravo bravo… vedo che hai capito molto bene, quello che vuol farti capire il berluska… bisogna riconoscere che il berluska almeno una cosa la sa fare bene… fare credere agli Italiani quello che vuole lui… del resto Franceschini non è in grado di fare neppure quello…POVERA PATRIA.

  48. Scritto da EGB

    La solita Marilena ha sempre le risposte per tutto e per tutti. La tuttologia è la sua ragione di vita così come l’assoluta e totale mancanza di democrazia e di coerenza nelle cose che scrive e che immagino pensa. Purtroppo in Italia ci sono molti personaggi del genere ed è questa la ragione fondamentale per cui è ormai indispensabile ed improcrastinabile che la Padania diventi una repubblica autnoma ed indipendente. Con buona pace di tutte le Marilene di turno.

  49. Scritto da madali

    Si poteva anche modificare la canzoncina del Salvini, sostituendo ” i napoletani” con “i nostri eroi padani”…..

  50. Scritto da effettosorte

    dove si possono comprare?

  51. Scritto da gianni

    Dove puoi comprarla?
    Ma che diamine!
    In qualche bancarella di extracomunitari.
    E’ stata confezionata in nero,vuoi che la vendano le boutique?

  52. Scritto da Damiano

    Ma è stata la gente padana a riempirgli le strade di rifiuti l’anno scorso???
    O sono stati i loro concittadini???
    Tutti adeguati i rappresentanti politici di Napoli?
    Meno male, se è salvini il loro problema di rappresentanza…

  53. Scritto da marilena

    Bravissimi, anche perchè lo slogan non è volgare e fa pensare al sole del meridione in maniera simpatica. Approfitto per una domanda che da tempo voglio fare sperando che qualcuno mi risponda. La sindachessa di Seriate non è meridionale? Come si sentirà da leghista convinta?

  54. Scritto da Giorgio

    Leghisti o napoletani le canzoncine nennemo i bambini dell’asilo le fanno più, ottimo però per capire con chi abbiamo a che fare, e ripeto: leghisti o napoletani che siano. I leghisti sono burini e come per i napoletani potrebbero cominciare a fare atti per far ricredere il mondo intero sul loro pessimo stile sociale.

  55. Scritto da Ermino

    Hanno fatto bene, i Leghisti come Salvini sono l’immonnezza del Nord.

  56. Scritto da Berghem

    Poi ci si chiede xkè l’immagine di Napoli e del sud italia è sempre quella da 40 anni e hanno uno sviluppo economico pari a quello del burundi!! Ma iniziassero a fare qualcosa per la loro terra invece di inventarsi le magliette. Salvini ha sbagliato xkè è un rappresentante politico,ma la canzoncina gira negli stadi da prima che nascesse la lega!Tra nord e sud non c’è mai stata integrazione….e anche se da sempre dicono che il nord è razzista…beh…caxxo ci fanno ancora tutti qui?

  57. Scritto da Leghista

    Complimenti all’inciviltà dei napoletani, ogni giorno di più, sono fiero di essere padano!