BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta pronta a ballare il tango con Vangioni

Sembra ormai vicinissimo l???arrivo a Bergamo dell???argentino Leonel Vangioni. La trattativa che dovrebbe portare nei prossimi giorni il fantasista a Bergamo, ?? stata confermata anche dal dt Carlo Osti.

Più informazioni su

Atalanta a ritmo di tango. Sembra ormai vicinissimo l’arrivo a Bergamo dell’argentino Leonel Vangioni, attualmente in forza ai Newell’s old boys. La trattativa che dovrebbe portare nei prossimi giorni il ventiduenne fantasista  a vestire la maglia nerazzurra, è stata confermata anche dal direttore tecnico Carlo Osti.
Nato a Villa Constitucion il 5 maggio del 1987, Leonel ha cominciato la sua carriera nelle giovanili del Club Atletico Riberas del Paranà, che l’ha ceduto al Newell’s nell’inverno del 2006. E’ alto un metro e 81 per un peso di 70 chili. All’inizio veniva utilizzato quasi sempre nel ruolo di terzino sinistro. Ha esordito nel Newell’s Old Boys il 5 novembre del 2006 contro l’Independiente (0-1, gol di German Denis, ora al Napoli). La sua prima partita da titolare, invece, l’ha disputata il 26 maggio del 2007 a La Plata, di fronte all’Estudiantes, allenato in quel periodo da Diego Simeone: una sfida spettacolare, finita 4-4. Esterno sinistro molto duttile tatticamente, Vangioni ha scatto e fantasia, salta spesso l’uomo, arriva  al cross, ma si preoccupa anche di coprire la fascia. Può agire in un centrocampo a quattro, oppure in una linea a tre. E’ bravo in fase di inserimento, partecipa alla costruzione della manovra, con le sue accelerazioni garantisce ai compagni buona affidabilità, ed è molto utile nei recuperi, perché ha corsa, resistenza ed è abituato a fare pressing.
E’dotato di un tiro molto potente da fuori area: con due splendidi gol all’Huracan, nella sesta giornata del Torneo di Clausura, si è guadagnato la copertina delle trasmissioni sportive sudamericane. Grazie all’ottimo campionato disputato, inoltre, è entrato nelle mire del c.t argentino Diego Armando Maradona, uno che se ne intende di calcio. Da battere ci sarebbe solo la concorrenza della Lazio, ma a Bergamo, ormai, sono già tutti pronti a ballare il tango l’anno prossimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.