BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Uccise la fidanzata soffocandola, il pm chiede 12 anni

La richiesta a carico di Massimiliano Pippia, 23 anni, che a fine luglio 2008 uccise, soffocandola, l'ex fidanzata Barbara Brandolini in un appartamento di via Gasparini. L'accusa ?? di omicidio volontario, con probabile sconto di pena per un vizio parziale di mente.

Più informazioni su

Il pubblico ministero ha richiesto una condanna a 12 anni di reclusione e la permanenza per altri tre anni in un istituto di cura per Massimiliano Pippia, 23 anni, di Bergamo città, accusato di omicidio volontario per aver ucciso (nella notte tra sabato 26 e domenica 27 luglio) l’ex fidanzata Barbara Brandolini, 27 anni, in un appartamento di via Gasparini. La vittima era stata poi trasportata in un appartamento di via Pizzo Recastello 18. La richiesta del pm è arrivata in udienza preliminare: l’imputato ha optato per il rito abbreviato.
L’omicidio era avvenuto tramite soffocamento: Pippia ha ribadito, subito dopo l’arresto, di aver esaudito il desiderio dell’ex fidanzata di porre fine alla sua vita. Accortosi del decesso era però scappato da Bergamo in treno. Attualmente si trova nell’ospedale psichiatrico e giudiziario di Reggio Emilia. La richiesta di 12 anni di reclusione è basata su uno sconto di pena dovuto ad un vizio parziale di mente, confermato anche dal responsabile del centro psichiatrico di Reggio Emilia.

La scoperta dell’omicidio

L’interrogatorio del Gip

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.