BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Distretti del commercio, Calusco e dintorni studiano il bando

Anche i paesi dell'Isola sono interessati alle opportunità offerte dalla regione per costituire i centri commerciali urbani. Giovedì prima assemblea a Sotto il Monte: 350 le attività coinvolte.

Più informazioni su

Si parla di distretti commerciali anche in alcuni paesi dell’Isola. Ascom e Confesercenti, nei giorni scorsi, hanno presentato alle Amministrazioni comunali di Calusco, Carvico, Villa d’Adda e Sotto il Monte le opportunità offerte dal nuovo bando regionale sui distretti del commercio.
Il progetto, che interesserà circa 350 attività, sarà discusso durante due assemblea rivolte a commercianti e esercenti. La prima si svolgerà a Calusco d’Adda giovedì 9 luglio nella Consigliare alle ore 20,45; la seconda lunedì 13 luglio a Sotto il Monte (ore 20,45 – Sala Civica del Palazzo Comunale).
I distretti saranno all’ordine del giorno anche dell’assemblea che si svolgerà venerdì 10 luglio a Gromo alle ore 14 nella Sala Civica Filisetti del Comune dell’Alta Valle Seriana. In questo caso il distretto interesserà i comuni di Valbondione, Gandellino, Villa D’Ogna, Ardesio, Gromo e Valgoglio, per un totale di circa 170 attività commerciali.
Il bando regionale, in scadenza il 30 luglio, prevede la stesura di un progetto di valorizzazione del commercio condiviso fra amministrazioni comunali e commercianti che affronti diverse tematiche: dal marketing e comunicazione all’animazione e promozione, alla riqualificazione dell’ambiente urbano, all’accessibilità, alla sicurezza fino alla gestione di servizi in comune.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.