BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A segno una truffa, a vuoto un’altra

Un uomo è riuscito a introdursi con una scusa nella casa di un'anziana, per poi rubarle 250 euro. A Grumello invece qualcosa è andato storto: identificato un 42enne di Pozzuoli. Potrebbe trattarsi della stessa persona.

Più informazioni su

Di nuovo in azione i truffatori di anziani. Lunedì un uomo sui 40 anni ha convinto un’anziana di via Da Vinci a Bergamo a farlo salire in casa dopo averla salutata mentre si trovava sul balcone, con la scusa di visitare l’appartamento, simile a quello che diceva di voler comprare lì accanto. Una volta nell’abitazione, approfittando di un momento di distrazione, ha arraffato 250 euro ed è scappato. Il giorno dopo, a Grumello del Monte, un altro individuo ha avvicinato in strada una 74enne spacciandosi per amico del figlio. Dopo aver attaccato conversazione l’uomo, affabile e ben vestito, ha detto alla pensionata di essere in credito verso il figlio di una somma di 1700 euro. In un primo momento la donna ha abboccato, ma poi mentre si dirigeva insieme all’impostore verso casa ha amangiato la foglia. Il personaggio si è così dileguato, non senza aver lasciato dietro di sé un’accurata descrizione e qualche immagine rubata dalle telecamere di videosorveglianza. I carabinieri sono così riusciti a identificarlo: si tratta di T.B.P. , un 42enne di Pozzuoli già dedito a espedienti di questo tipo. E’ stato denunciato a piede libero: potrebbe trattarsi dello stesso autore dell’inganno di lunedì.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.