BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Festa della Dea, via i manifesti abusivi” fotogallery

Paganoni, consigliere della Lista Bruni, chiede al sindaco di far rimuovere i cartelloni che annunciano il tradizionale rito estivo nerazzurro: "Sono stati affissi illegalmente. Tentorio e Invernizzi non se ne sono accorti o chiudono un occhio?"

Più informazioni su

Il 9 luglio torna la Festa della Dea. Ma il modo per annunciarlo al popolo nerazzurro non è andato giù a Simone Paganoni, consigliere della Lista Bruni
"Come già avvenne nel luglio 2007 – attacca Paganoni in un’interpellanza rivolta al sindaco Tentorio – anche quest’anno, sono stati appesi in numerosi luoghi della città dei cartelli abusivi in occasione della “Festa della DEA”  che, anche quest’anno si terrà, tra l’altro, fuori dalla nostra città. Nel luglio del 2007, l’allora Assessore al Bilancio e alla Sicurezza Dario Guerini, diede mandato al corpo dei vigili di Bergamo di controllare e sanzionare, come la legge prevede, i cartelli abusivi appesi sul territorio di Bergamo".
L’invito alla nuova giunta è di fare altrettanto, possibilmente in fretta. "Considerato che uno degli slogan più gettonati dalla coalizione di centrodestra nella recente campagna elettorale a sostegno del sindaco Franco Tentorio è stato proprio quello inerente una maggiore legalità – spiega Paganoni – e considerato inoltre che, quest’anno, non ci risultano essere state date le medesime direttive da parte della nuova giunta neo eletta, chiedo al Sindaco di Bergamo e all’Assessore al Bilancio e all’assessore alla Sicurezza se esistono norme diverse a seconda delle affissioni e se ciò non rappresenti un degrado urbano da combattere".
Paganoni vuole anche sapere "se l’Assessore alla Sicurezza ha dato disposizione ai vigili di non rilevare le infrazioni o se, più semplicemente, non si è ancora accorto delle centinaia di manifesti abusivi sparsi per la città". Pungente la stoccata finale, dove Paganoni si domanda "se l’Assessore al Bilancio intende sanzionare le irregolarità o se, magari, questo nuovo atteggiamento sia un tributo da pagare per qualche voto raccolto in curva".
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giurgì

    firma ultras e non BNA, visto che stai con chi le ha fatte scomparire..

  2. Scritto da bergamo x sempre

    mi diano 1 spiegazione,xchè quando le mettevano i centri sociali o i COMPAGNI non li hanno mai multati ne polemizzati? italia nazione di polemici!!!! siate querenti và là x piacere!!!

  3. Scritto da pensate alle cose prima di sparare!!

    il 12 pensi davvero cosa sia l illegalità,questa illegalità che ha pensato a chi in abruzzo ha avuto 1 disgrazia e questi ragazzi che qauesto ESSERE definisce che x dei manifesti hanno commesso 1 reato,hanno donato ben parecchi soldi ricavati da questa festa x 1 scopo ben oltre i propri interessi..12 scialaquati la bocca và là PRIMA DI FARE USCIRE CAVOLATE. E ti perdi x dei manifesti abusivi!!! Fammi il piacere…

  4. Scritto da BNA

    ma vergognatevi, per qualsiasi altra festa vanno bene i manifesti per quella della dea no..Vergogna!Giornalisti infami!
    Diffidiamo dalla gente come voi!
    ultras tutta la vita!!!!

  5. Scritto da marcvit

    credo che qualcuno,come al solito,abbia voluto aizzare e creare polemiche inutili da dietro una tastiera come tempo addietro da dietro gli alberi del bocciodromo…….

  6. Scritto da gorlak

    scusa ma dici non sono passati e con toni “da padroni” hanno chiesto cambio data, cambio nome.. che “l’altro” era già passato un paio di anni fa, che non hanno dato un ceffone al ragazzo biondo con occhiali (non metto nomi) l’anno scorso a rovetta?..ok il comunicato a doc x evitare conseguenze ma visto vi hanno trattato come vi hanno trattato..dovreste dire le cose come stanno, cmq..contenti voi! nessuno ha infangato le feste (ho augurato pure buon divertimento!!).

  7. Scritto da MBB

    faccio i complimenti pubblici a …….no-re-boia.tutto cquel che afferma è sacrosanta verità.
    Il burattinaio ama la gente che non si interroga mai e che peonescamente segue il pastore…!!!
    Lo conoscete tutti ,perciò è inutile che vi faccia il nome,ma una cosa vorrei dire al popolo delle pecore atalantine,prima togliete le briglie che vi coprono gli occhi,prima starete meglio e diventerete uomini veri.Forza Atalanta.

  8. Scritto da seguace_della_dea

    a proposio della festa di gorlago, personalmente verrei volentieri, ma dovendo scegliere preferisco la festa della dea (tranne quando suoneranno i los fastidios,domenica). se l’anno prossimo ci si sforza di organizzarle in periodi diversi, ben venga per tutti, no?? se si tratta di 2 feste riguardanti la dea, perchè sovrapporle? ne va a discapito di entrambe. non mi sembra un concetto difficile.

  9. Scritto da altro ex di curva nord

    vedo che è stata nominata la festa di Gorlago.. non sono loro che ogni anno cambiano data (quest’anno quella della Dea era sospesa) ma sono loro che c smenano con la sovrapposizione. Scendere a dire di sospenderla (a 4 giorni dal via) e addirittura di cambiare nome non ti pare un pò troppo? queste è la mia argomentazione!! perchè uno deve aver il monopolio e permettersi di dire cosa fare ad altri.. come tu scrivi VORREI SCEGLIERE, questo manca da un pò in curva!

  10. Scritto da ex di curva nord

    il monopilo su gruppi (cacciando in poche parole gli storici) e feste appunto.. di rimando sul merchandising e guadagni, sempre per avvocati naturalmente..
    le interviste sulla violenza, ai giornali, alle TV.. poi certo ritrattate in gran parte..
    l’ergersi a capo quando io non ho eletto nessuno, la mia ultima trasferta a brescia c’era lui col megafono che garantiva per tutti?! comincia a garantire per te..
    sentirm idire a mantova sentirmi dire “rispetto” quando cantavamo gemellati con chi..

  11. Scritto da ex di curva nord

    gemellati con chi, gemellati col bresa suni!!
    veder gente presa a malo modo (eufemismo) perche in trasferta con lo striscione BNA..
    quest’anno a Siena gente della nord che si avvicina ad uno dei forever (ex-BNA) dandogli dell’ubriacone e stuzzicarlo solo per cercar casino..
    e via dicendo..
    le mie argomentazioni? tutti sono atalantini, non c’è un’atalantino più di un altro e tutti dovrebbero esser LIBERI di esporre la propria atalantinità..

  12. Scritto da DM

    Mi chiedo come le autorità permettano che anche cartelli stradali con segnalazioni di pericolo vengano ricoperti dai manifesti della festa della dea. Mi stupisco che in un paese civile si possa arrivare a un esempio di imbecillità come questo che si ripete tutti gli anni in occasione di questa manifestazione. Ma perchè è necessario imbrattare ogni 50 mt con un cartello ? forse credono che chi li deve leggere è un imbecille come loro che ha bisogno di leggere 2000 cartelli prima di capire ?

  13. Scritto da seguace_della_dea

    nelle ultime riunioni si è parlato di fare o non fare la festa, è emersa la voglia di farla e di cercare di creare entusiasmo e voglia di atalanta. la data è stata scelta in funzione della presentazione della squadra. di questa sovrapposizione tra feste a me dispiace e se il bocia è venuto a dirvi di sospenderla o cambiare nome ha palesemente sbagliato, questo è fuori dubbio. prima però bisogna vedere cosa ha relamente detto e in che toni. dopo la chiusura della nord, per decidere se andare in

  14. Scritto da gorlak

    io sò cosa ha realmente detto (è scritto sull’argomento di là).. ed i toni, i suoi soliti toni..
    senza contare che Telemaco è recidivo essendo già passato 2/3 anni fa, arrivato da spaccone certo poi trasformato in agnellino all’uscita di un “personaggino” dalla cucina.. poi però se le presa l’anno scorso a Rovetta con due ragazzetti del grupo di gorlago appunto.
    sò che ha sbagliato e sono felice lo capisci ma il problema è che lo fa perennemente..
    detto questo..buona festa della Dea

  15. Scritto da seguace_della_dea

    sud, c’era chi diceva che saremmo stati a contatto coi forever e si potevano creare problemi, il bocia stesso disse che poteva essere un’occasione per ricucire i rapporti. su certi temi sono d’accordo con te, per esempio interviste sulla violenza. su altri ci sarebbe tanto da discutere (es. soldi agli avvocati). in generale, mi sembra che negli ultimi anni ci sia stato un miglioramento, ognuno è libero di fare quello che vuole,ma conta che si è in migliaia, una linea comune spesso bisogna adotta

  16. Scritto da un papa nerazzurro

    secondo te è linea comune obbligare genitori con i bambini, in malo modo, ad uscire dalla curva? far sospendere la curva e poi dichiarare “andremo in montagna” (baffo) poi però accusare I. Ruggeri che si è pure sbattuto per trasferirvi in sud.. cosa tutt’altro che scontata..

  17. Scritto da seguace_della_dea

    rla, e non sempre può accontentare tutti. atalanta-roma solo abbonati si è deciso di fare il tifo solo nel secondo tempo, io sarei stato fuori. milan-atalanta e le 2-3 partite in casa senza bocia i cori partivano lo stesso. le menate che ci sono tra supporters, bna e wka bisognerebbero metterle da parte, tutti dovrebbero fare un passo indietro. sopratutto lasciamo più spazio ai giovani, che delle begate tra i gruppi neanche sanno che ci sono state

  18. Scritto da seguace_della_dea

    grazie, e buona festa anche a voi!
    domenica probabilmente verrò a gorlago, un giro lo faccio volentieri e sono fan dei los fastidios.

  19. Scritto da tifoso nerazzurro

    per qualcuno ora non è più possibile fare un passo indietro visto che sono stati cancellati!
    da me i supporter (perchè x ME ora siete tutti supporter in nord) solo indifferenza!!

  20. Scritto da @ex di curva

    la riunione di cui parli tu si è tenuta sempre al covo,la sera prima della riunione aperta a tutti…….non mettere benzina sul fuoco inutilmente.

  21. Scritto da GORLAGO

    I ragazzi della festa di gorlago DIFFIDANO dalle parole di GORLAK o di CECCO.
    Bocia e Telemaco NON hanno rotto le scatole,
    hanno solo chiesto cm mai le due feste si sovrapponevano!!C’è stato un probema organizzativo che si cercherà di non ripetere xkè anche noi,AVREMMO VOLUTO PARTECIPARE ALLA FESTA DELLA DEA!!!i toni sono stati pacati e ci siamo lasciati con una stretta di mano!!tengo a precisare che I RAGAZZI DELLE NOTTI NERAZZURRE GORLAGO,NN HANNO NIENTE CONTRO I SUPPORTER, ANZI…

  22. Scritto da GORLAGO

    e cmq non c’era nessun bambino che ha assistito ai fatti, tantomeno un cugino organizzatore!!!
    NOTTI NERAZZURRE SI SCUSANO ANCORA UNA VOLTA X IL SOVRAPPORSI DELLE DUE FESTE.(e assicurano che non è una cosa voluta, ma seplicemente che, per problemi con il comune e le feste limitrofe, aveva deciso le date nel mese di ottobre, non sapendo le date del ritiro dell’atalanta)

    E DIFFIDA DA CHI CERCA DI INFANGARE LE DUE FESTE E DI METTERCI UNO CONTRO L’ATRO!!!

    TUTTI UNITI SOTTO LA STESSA BANDIERA

  23. Scritto da no-re-boia

    @ex di curva lo sanno tutti che il re erode unto vuol decidere lui per tutti,gli sgherri devono restare tali, non possono avere voce in scelte che a loro non competono,devono vivere e restare nell ignoranza assoluta,cosi si possono gestire meglio.
    onore ai KAOS alle BRIGATE E A CHI NON SI E’ PIEGATO A VILI COMPROMESSI.

  24. Scritto da seguace_della_dea

    per ex di curva: non c’è mai stato scioglimento quest’anno, è solo stato scritto su l’eco, ma non è assolutamente vero. poi se tu basi le tue idee su quanto scrivono su l’eco fai pure… gli euro servono non solo per pagare gli avvocati, essendo ex di curva saprai che ci sono altre spese da gestire ( più la beneficenza: una di queste sere i soldi andranno all’abruzzo, saranno presenti i giocatori di rugby de l’aquila,ecc..) . e, comunque, conta che che

  25. Scritto da seguace_della_dea

    chi organizza e lavora alla festa lo fa gratis e deve prendere una settimana di ferie dal lavoro. tu dici che non si dovrebbero destinare i soldi agli avvocati, condivisibile, ma i soldi non sono i tuoi, visto che non vai più in curva e mi sembra di intuire che non verrai alla festa, quindi la tua opinione a riguardo è nulla. naturalmente sei liberissimo di pensarla come vuoi. saluti

  26. Scritto da ex di curva

    solo scritto sull’eco?! allora la riunione (non ufficiale) il martedi sera al circolo di campagnola (ex-caribe) non c’è mai stata vero?
    non prendiamoci ingiro per favore.. come detto si dovrebbe parlare chiaro (come qualcuno dice dovrebbe fare la dirigenza) e nessuno nega l’impegno dei ragazzi che c lavorano.. ma fa specie sentire di gente che va ingiro e cerca di boicottare altre feste (e non è il primo anno) come se l’atalanta fosse sua.. o la curva (tolte BNA e WKA)

  27. Scritto da A.O.

    brutta bestia l’invidia.
    ex di curva, rimani tale e non intrometterti in cio’ per il quale non ci metti la faccia e l’impegno.
    riguardo le altre feste simil fotocopie che facciano quel che vogliono nessuno glielo vieta…dispiace solo che si perdano quella che dovrebbe essere la festa di tutti gli atalantini…dal bambino fino agli ottuagenari….la festa e’ aperta a tutti, per creare aggregazione e non le invidie nei riguardi di terze persone.
    SOLO ATALANTA

  28. Scritto da yoyo

    con i soldi pagate le affissioni che il comune .. magari ci fa servizi per tutti i cittadini con quei soldi

  29. Scritto da @ ex di curva

    nessuna riunione al circolo ex caribe di campagnola!!!!ma di cosa parli?

  30. Scritto da altro ex..

    sarà ma a me sembra più invidia andare alle altre feste e dire di spostare la data ..o addirittura cambiare nome.
    la festa di tutti gli atalantini.. peccato ci guadagnano i soliti noti, che c mettono la faccia finche nn arrivano problemi o errori veri, nel primo caso dichiarano scioglimenti di facciata e relativi casini (vedi sassaiole agli ospiti) nel secondo caso dopo che per pochi pagano tutti ..dicono candidamente che vanno in montagna.. ehehhe
    se credi sia invidia ti sbagli.. è obiettivit

  31. Scritto da ex di curva

    certo che rimango tale.. ma solo per la nord, il mio abbonamento l’ho già sottoscritto e pagato (di tasca mia) anche quest’anno.

    leggo non sono il solo con “occhi e orecchie aperti”

    buon divertimento alla festa..
    questo lo auguro cmq a chi viene, xchè non è come tu scrivi questione di invidia..

  32. Scritto da ex di curva

    evidentemente non eri invitato..
    il martedi sera prima dello scioglimento (come detto non era ufficiale..o meglio aperta a tutti) poi chi c’era è venuto al covo per dire appunto la decisione..
    vedi che nn è bello quando escono retroscena..

  33. Scritto da gottucci

    ennesima caduta di stile dei beceri comunisti……….vi arrampicate sugli specchi….ormai avete perso in tutto anche e soprattutto in dignita’…….vergogna a voi ed hai 4 personaggi tristi (si sempre loro)che commentano sempre in negativo…….vedono solo rosso ma la tristezza del paci e quello che fanno non lo vedono mai…..a casa

  34. Scritto da MBB

    Gottucci.Ma tù x ergerti a giudice e dare del comunista a chi nemmeno conosci cosa sei.Fascista,clericofascista,democristiano,liberale,radicale,psi,ppi,?Io direi piuttosto qualunquista.!.Quando non avete + argomenti vi attaccate ai comunisti ed al paci paciana.Povero quel popolo che è cieco e contento d’essere appeso al filo del burattinaio,senza saperne il perchè .Ma sostanzialmente per il beneficio dello stesso.Comunque,tifiamo solo Atalanta e rispettiamo il prossimo.!.
    Questa è democrazia.

  35. Scritto da poerì

    si dai ..va bene
    fate tutta la beneficenza che volete.. siete un pò come la dirigenza che tanto contestate, con bilanci di facciata e plusvalenze ben archiviate, che scalano sotto farie ed eventuali..
    parlate chiaramente dei soldi dati agli avvocati!!! quelli sono soldi spesi a personam!! chi sbaglia deve pagare.. ma che mi arrabbio a fare, in italia va tutto così..
    quando c’è spontaneità non deve esserci un leader, lei limiti, delle epurazioni!!!

  36. Scritto da luigi

    Il punto è Paganoni è in torto visto che denuncia solo e quando vuole lui (mi sembra il caso del/la Turolla che denuncia una scritta e ne lascia “indietro” 100).
    Quelli della curva nord sono in torto visto che affiggono senza permesso (che poi lo facciano altri non è una scusante) e visto da quanto leggo di soldi ne girano il problema sarebbe subito risolvibile dalla prox volta..

  37. Scritto da maggioranzasilenziosa

    Si parte dai manifesti e poi si scopre il disagio di molti tifosi che vorrebbero sapere chi e come organizza, quanti soldi girano, a cosa servono (oltre che a qualche lodevole iniziativa), chi comanda e chi vorrebbe l’esclusiva del tifo, chi usa la curva e il nome dell’atalanta, se e chi lavora sott’acqua magari per influenzare la dirigenza ecc. Giù le mani dall’Atalanta. I giornalisti di Bergamonews potrebbero aiutare a dare risposte.

  38. Scritto da Drazen

    Ho votato per Bruni.
    Ma Paganoni per questa volta ha perso una occasione per stare zitto.

  39. Scritto da MENO INVIDIA E PIU' UMILTA'

    Chi parla di politica nella nostra curva è perchè non ci ha mai messo piede da 11 anni a sta parte, e vuole trovare solo dei pretesti per “chiacchierare”. L’invidia è la bestia di tante persone…
    Nessuno di noi sta dietro bandiere politiche…
    Nessuno di noi è strumentalizzato da nessuno. Si vive di Atalanta, di spirito di gruppo e di tanto entusiasmo. Ideali che per la maggior parte di voi che lasciate stupidi commenti, non avete idea di cosa sia…
    ULTRAS NO POLTICA.

  40. Scritto da Drazen

    Aggiungo..la critica di Paganoni è in puro stile Franceschini(e parla uno che ha votato per il centro sinistra..ma non per questo ha perso il senso critico).Facciamo opposiz. su cose serie, facciamo opposizione positiva portando nuove idee e nuovi progetti..non perdiamoci in patetiche e sterili polemiche piegando a fini di propaganda politica temi(quali la vita privata di Berlusconi..o i manifesti della Festa della Dea)che meriterebbero invece pietoso(nel primo caso)solidale(nel secondo)silenzio

  41. Scritto da MBB

    X 75.
    Anch’Io vado alla festa della dea fin dalla prima edizione e non voto lega..cosa vuol dire.!.Con ciò nulla toglie al fatto che ;il Belotti,forse tu non l’hai mai visto,con la bandiera della lega allo stadio, xche sei + giovane di me.Oppure,senza offesa, hai poca memoria, si sia servito dell’atalanta ,come tifoso,x realizzare i suoi piani politici.
    Vorrei ricordarti che:è assessore regionale alla cultura e consigliere comunale,con stipendio ONEROSO a carico dei cittadini,Fà tù i conti.

  42. Scritto da luca

    da almeno 10 anni in curva non c’è traccia di politica, per fortuna.
    prima c’erano bandiere della lega e pure di rifondazione, che guevara ecc…
    detto questo è incredibile che chi frequenta la festa della dea non sappia e non veda da chi è organizzata, lo sanno tutti da anni, non sappia o non veda dove vanno i soldi, lo sanno tutti e pure sul giornalino c’è sempre a settembre il resoconto per massima trasparenza.se non vi va bene, potete sempre non venire, saremo lo stesso in 10.000 ogni sera

  43. Scritto da seguace_della_dea

    tutte queste sterili polemiche non fanno altro che fare pubblicità alla festa, quindi ben vengano!! a parte gli scherzi, gli ultras dell’atalanta, mossi da politici e dal lucro, vera e propria piaga sociale di bergamo (ahah) risponderanno con un record di presenze alla festa. poi come già avevo scritto, sarebbe bello che in politica si parlasse più di crisi economica, cassa integrazione, evasione fiscale, nascita di ghetti, e meno di cartelli in dialetto, kebab in città alta e manifesti abusivi

  44. Scritto da ex curva nord

    infatti la festa ha il suo seguito, la gente va cmq, consuma, ecc.. perchè allora si deve andar a “romper le palle” alle festicciole sparse in provincia? beh..sarà lo stesso motivo per cui sono stati “invitati” a sciogliersi e sparire Kaos e Brigate.. credere al giornalino sui bilanci è come credere al Gramma di Cuba, o ascoltare il TG4 di Fede.
    opss.. è meglio quando la politica c’è e si vede (di entrambe le parti) che quando si muove senza vederla..

  45. Scritto da luca per ex di curva

    da quello che dici e da come lo dici è evidente che sei parecchio ex di curva…se no sapresti i motivo della fine di brigate e kaos.
    quanto ai soldi, nessuno alla festa si mette in tasca un solo euro, anzi si spendono giorni gratis di ferie…

  46. Scritto da ex curva nord

    sono ex di curva nord in quanto schifato da quanto successo!!
    (come vedi sò bene il perchè e il percome) le ho anche prese xchè ho il mio pensiero e non mi piace allinearmi per partito preso o esser obbligato da altri ..almeno tra Kaos e Brigate si era (circa) in egual numero..
    allo stadio vado ancora ma nn ho nulla da spartire con “i golopisti”..che prima erano sciolti ma chissa xchè la festa la fanno.
    poi ..gli anni passano e la gente dimentica, i ragazzini poi nemmeno sanno..

  47. Scritto da @ex di curva nord

    stai solo parlando senza sapere nulla,come tanta gente passata negli anni…….i veri motivi di certi scioglimenti tu proprio non li sai……..

  48. Scritto da uno del centrodestra

    I manifesti sono stati affissi illegittimamente.
    Non capisco perchè qualcuno deve ripettare le regole pagando anche una tassa menre altri ne sono esentati.
    ci siamo presi un impegno, le persone ci hanno concesso la loro fiducia? ora spetta a noi ripagarla rispettando gli elettori.

  49. Scritto da Simone Paganoni

    al 52° intervengo anche io: sono stato 7 anni abbonato in curva nord. Ho seguito l’Atalanta in trasferta e in tutte le partite di coppa (semifinale compresa) l’ho seguita sotto il sole cocente e sotto i nubifragi. Ma essere tifosi non significa infischiarsene delle regole. Io sono contro i cartelli abusivi del Pacì, contro quelli abusivi dei partiti (ho chiesto ai vigili un resoconto dell’ultima campagna elettorale e appena i dati saranno disponibili li pubblicherò) …. segue

  50. Scritto da Simone Paganoni

    …sono contro gli attacchinaggi abusivi dei circhi (appena ne arriverà uno in città vedremo cosa accadrà) e quindi, per coerenza, sono contro anche a questa infornata di manifesti abusivi per la festa dell’Atalanta. Cosa c’è di male ? Il “male” io lo vedo in chi critica (vedi Belotti della Lega) sempre e solo gli “abusi” degli altri (vedi Pacì) ma ritiene che i propri siano “cose di cui non è importante occuparsi” e questo ritengo sia un ragionamento da buon tifoso ma da cattivo amministratore

  51. Scritto da teo

    Paganoni ha ragione. i manifesti sono abusivi.
    Pero’ :
    1. penso che un amministrazione comunale abbia di meglio da fare che contrastare un attacchinaggio di volantini (non incollati ma sorretti da nastro adesivo)
    2. pubblicizzano una festa (cosi’ come i concerti ,feste oratori,feste birra etc) che non hanno costi per il comune ma creano momenti di svago per i cittadini

  52. Scritto da cuìn

    46, dice a me? no, perché io sarei interista: l’unica squadra mai andata in b. buon appetito!

  53. Scritto da luca

    strano ora sui soldi della festa hai mollato il colpo?non hai piu argomenti?vuoi vedere il bilancio entrate e uscite?per il resto, in curva di certo non ci sono chierichetti, succede da sempre ci siano botte che girano a bergamo come altrove, e anche a bergamo anni fa ne giravano molte se sei ex di curva dovresti saperlo bene, quindi dove sta il problema?

  54. Scritto da marameo

    domanda… ma a cosa servono i soldi della festa della dea? con la quantità di soldi che viene guadagnata non si potrebbe pagare la tassa per affigere i manifesti legalmente??? perchè con le mie tasse devo pagare tutte quelle strutture da “carcere” messe attorno agli stadi? se io picchio un carabiniere qualcuno organiza una festa per pagarmi l’avvocato? gradirei risposte …

  55. Scritto da Medo

    non ho visto medesima critica da parte della stampa locale in occasione delle scorse elezioni politiche dove l’abusivismo dei cartelli elettorali prolificava in TUTTA la provincia…..tanto poi in parlamento si fanno la leggina di condono delle multe per affissioni abusive…..VERGOGNA!!!!!!!!!!!

  56. Scritto da andrea

    SOLO ATALANTA!!! UNA CURVA CONTRO PIERO E CUIN….. FATE RIDERE!!!

  57. Scritto da conte statario

    e poi vi lamentate del fatto che nei quartieri perdete voti ed elezioni.. invece di risolvere i problemi dei lavoratori andate a criminalizzare uno dei pochi momenti di aggregazione giovanile, per di più in una città tremendamente morta..
    Non si può adottare oggi la stessa tolleranza che Bruni ha dimostrato nei confronti degli alleati Pacì paciana e Verdi?

  58. Scritto da ab1

    Paganoni (non nuovo a ‘boutades’ del genere) sa gestire la sua immagine (nel bene e soprattutto nel male) con istrionica goliardia.
    E con le sue trovate si è riconquistato un posto in Consiglio, ma all’opposizione e la cosa gli puzza. E così per farsi pubblicità (come se la fece Bruni 5 anni fa togliendo la scritta ‘Berghem’) si butta contro i manifesti dell’Atalanta. Sono abusivi, d’accordo, ma cominci a togliere quelli del Pacì, ben più vecchi. Paganoni: quelli non li ha visti ?

  59. Scritto da colla di pesce mani di badile

    Paganoni ha ragione: non lo faremo piu’, promesso.
    …driin driin…. “pronto…?
    si, si’ arrivo subito. Prendi la colla perche’ col temporale di stanotte lo scotch non e’ servito a nulla…i manifesti li porto io.”
    W L’ABUSIVISMO CHE CREA AGGREGAZIONE.
    DAL 1907 UNICO IMMENSO AMORE.

  60. Scritto da Angelo Deda

    Paganoni vai prima al Bergamondo (sponsorizzato e sovvenzionato dai maestri di legalita’ dell’Eco) a chiedere i permessi di soggiorno ai signori che vi partecipano o al Paci’ Paciana a vedere dove ha investito i soldi il tuo amico Bruni nei 5 anni che ha “governato” Bergamo, poi potrai fare le petizioni contro l’abusivismo delle affissioni.
    LUNGA VITA ALLA FESTA DELLA DEA
    LUNGA VITA ALLA PASSIONE NOSTRANA
    cuin… trasferisciti a Milano,

  61. Scritto da MBB

    65 anni,atalantino da sempre e x sempre,in curva.Lo stadio come casa mia.Sempre ragionato con la mia testa.Da quando in curva sono comparsi,loro due,,dietro la bandiera della lega, anni 80,i “signori;Belotti e Pedretti,ora politici a tempo pieno,nonche garanti della festa della “DEA”,il clima è passato da sportivo a politico.
    I nostri eroi,trovano terreno fertile nei giovani che cercano aggregazione,quale miglior veicolo dell’Atalanta.?Le leggi si rispettano.Bravo Paganoni.

  62. Scritto da Angelo Deda

    @ Cecco:
    e poi ci si chiede perche’ a BG e provincia ci siano sempre meno atalantini…la festa serve a creare entusiasmo e a portare le famiglie e i bambini ad innamorarsi di una squadra che diversamente non ha il palmares e il potere mediatico di juve,milan ed inter…noi almeno ci proviamo e non stiamo dietro una tastiera a puntare il dito contro la tifoseria della propria citta’.
    i soldi servono,ovvio, ma per coreografie,trasferte e problemi legali..e alura?cosa c’e’ di strano? lucro zero!

  63. Scritto da @ cecco

    fatti e luoghi,altrimenti le tue sanno tanto di sparate perchè non hai argomenti……..
    vorrei vedere ripuliti i muri sotto il ponte di via autostrada pieno di manifesti di circhi e concerti e(?!?!?!) manifesti elettorali……è la strada di accesso a bergamo per chi arriva da fuori e non è una bellissima vetrina!!!!!
    ps la festa non è solo quella persona che nomini tu,ma molto di più

  64. Scritto da @MBB

    io tutta questa politica in curva non la vedo sinceramente!!!a cosa fai riferimento?

  65. Scritto da MBB

    Ben dice il 94.Poi gli anni passano la gente dimentica,i ragazzini non sanno.Ma non proprio tutti,c’è chi ricorda.E se certe cose qualche vecchio la ricorda puo essere che la dica.Ed a proposito di ricordare..Vorrei ,scusate la ripetizione,ricordare che i popoli senza memoria sono popoli senza futuro.Vorrei ” x trasposizione ” paragonare il famoso detto alla nostra Atalanta.Se non avete memoria non avrete futuro.!.Forza Atalanta e i politici tifosi fuori dalle balle e dalle feste.Capito…!!!

  66. Scritto da Marcutio

    Simone, come detto altrove, la tua presa di posizione è giusta, ma solo se avvalorata dai tuoi commenti quì presenti e se dimostrerai coi fatti costanza in questa posizione anche sugli altri fronti da de citati.
    Che la festa della Dea sia una bella festa, importante per tanti bergamaschi è fuor di dubbio.
    I comenti di MBB e cecco (che mi paiono verosimili), inseriscono altre perplessità, che me la fa amare un po’ meno.

    Slogan: meno paraocchi e più cuore….!!!???

  67. Scritto da Marcutio @ 77

    Bazzicando anche il sito Atalantini, a me sembra che quando si arriva a mettere in discussione alcuni meccanismi e alcuni nomi, compare sistematicamente una certa reticenza. (Non valuto se opportuna o non opportuna.. ma la cosa mi inquieta..)

  68. Scritto da cecco

    angelo, fai finta di nn capire cosa leggi o cosa? ieri sera il tuo “capo” (ed un fedele compare che già era passato gli altri anni) è andato a prendersela con dei tifosi atalantini che organizzano un’altra festa perchè lui vuole aver l’esclusiva sull’atalanta come fosse sua!! se l’è presa anche con il nome della festa!! dietro 1 tastiera? ho anni di curva, ho sempre portato mio figlio allo stadio e ieri (era con il cugino + grande che organizza) è rimasto malissimo vedendo la situazione!!

  69. Scritto da yo yo

    quali sono i problemi legali?? spiega un po… non prendo una birra che paga i legali a chi commette reati …
    domanda posso venire in curva e appendere un mio striscione??

  70. Scritto da cecco

    come detto la festa è un grande avvenimento, un momento di gioia x tutti i tifosi.. ma dovrebbe anche limitarsi a quello!! non dovrebbe diventare ulteriore momento di divisione e soppressione..
    i ragazzi si sono imposti a modo per quanto poi mi è stato detto, non mediando sul nome e dicendosi disponibili a non sovrapporre le date l’anno prox (meglio per tutti, mica era fatta apposta..) resta la presa di posizione che io non condivido, anzi CRITICO

  71. Scritto da MBB

    X 67.( Io tutta questa politica in curva non la vedo ? )Probabilmente xche guardi solo la partita.Ma poi quando vai a votare ,voti la lega.Guarda caso di ….Belotti e Pedretti.Questi 2 sono eletti dal popolo,Si puo dire anche Atalantino,?
    E sono stipendiati dai contribuenti,Si puo dire anche Atalantini,?.
    E non vedi tutta questa politica .Alura…” “a tè set òrbo.” ”
    Per chi non apre gli occhi vale lo slogan…”Siamo o no il popolo delle libertà” E allora “libero di fare ciò che più mi piace”!

  72. Scritto da Marcutio x Cecco

    Si, se nell’altro commento ti sostenevo quà di chiedo però di fare nomi e cognomi, o far uscire allo scoperto i responsabili della festa (e anche il nome della festa stessa). Non per incrinare i rapporti della tifoseria, ma per mettere eventualmente allo scoperto chi dietro alla sana passione per i colori neroazzurri muove fili per altri interessi.

  73. Scritto da no supposter

    e invece la birra che paghi serve proprio a quello..
    a pagare gli avvocati di chi (dice lui) è ingiustamente accusato.. chissa poi perchè prendono sempre quelli e invece io che allo stadio vado 30 anni mai un problema..
    a chi dice che la festa non è solo quel personaggio, vero in tanti lavorano e aiutano,anzi a loro andrebbe il riconoscimento ma pultroppo ormai la fama è di seguaci, vedi scioglimento e repentino cambiamento al ritiro del daspo.

  74. Scritto da x MBB

    vado in curva da 28 anni e voto Di Pietro,molte delle persone che vengono con me non votano affatto la Lega.
    Belotti alle ultime elezioni comunali ha preso 200 preferenze meno della metà di quante ne avesse prese Rustico all’ultima tornata.
    Io in curva non ho mai visto santini elottorali: il belotti lo conosco e mai e poi mai mi ha parlato di politica…..

  75. Scritto da ULTRASVECCHIEMANIERE

    NE ROSSI NE VERDI NE NERI!SOLO ULTRAS VERI!
    la politica la ghe ansa

  76. Scritto da x mercutio

    mi pare il nome (o meglio l’appellativo) di chi ha SBAGLIATO è chiaro.. sarà lui a dover spiegare ai suoi “amici” xchè nn credo (spero) tutti condividano..
    i nomi dei responsabili dell’altra festa? e perchè.. loro mica hanno fatto nulla, dovrei dare alibi a qualcuno per attaccarli ancora? Se è per tua curiosità fai un giro verso la Valcavallina e troverai cartelli (con regolare tassa pagata)

  77. Scritto da joe

    …bla…bla…bla….
    SOLO ATALANTA
    ol rest o CHI oter i vansa
    – protagonismo e sparlare a vanvera
    + presenti allo stadio e TIFO e PASSIONE
    SOLO ATALANTA

  78. Scritto da Gigi Maridati

    basta polemiche basta politica.
    qui c’e’ qualcuno che si diverte a mettere zizzania.
    chiudete la discussione e stop.
    BERGAMASCO E NERAZZURRO

  79. Scritto da Giovanni R.

    i chiacchieroni da tastiera si dimenticano forse che alla festa vengono devoluti anche parecchie migliaia di euro in beneficenza (Rwanda in primis,ma non solo)… ecco dove vanno a finire i soldi oltre che nelle coreografie e nelle trasferte (sempre che ci si possa andare,vista la marea di divieti). meditate prima di dar fiato alla bocca, o movimento alle dita sui tastini del pc….
    TRADIZIONE PASSIONE SPONTANEITA’ SOLIDARIETA’… ecco cosa ci anima.
    tutto il resto avanza…ciciaru’ compresi.

  80. Scritto da A.B. 90

    Paganoni non ha mai detto nulla al bruni per far rimuovere i manifesti del Paci paciana che ne mette migliaia durante tutti i 12 mesi dell’anno.Certo loro fanno cultura,magari un po’fumata, mica sono tifosi atalantini.Solo qualcuno deve rispettare le leggi,gli amici di bruni e paganoni invece si mantengono con i soldi pubblici.

  81. Scritto da Abruzzese

    gli stessi che oggi organizzano la festa della dea, tre mesi una serata all’esterno dello stadio avevano raccolto 20.000 euro per i terremotati dell’Abruzzo mettendo in palio a una lotteria delle maglie dell’Atalanta. Anche in quella occasione avevano attaccato ABUSIVAMENTE decine di manifesti per invitare tutti a partecipare alla raccolta. Perchè Paganoni non ha denunciato anche quei cartelli ? Tra l’altro anche alla Festa della Dea si fa un sacco di beneficenza

  82. Scritto da VITTORIO

    LA LISTA BRUNI AVREBBE DOVUTO PREOCCUPARSI NEI 5 ANNI DI AMMINISTRAZIONE DEI VENDITORI ABUSIVI IN CENTRO E ALL’OSPEDALE PIUTTOSTO CHE ROMPERE PER DEI MANIFESTI E PER UNA MANIFESTAZIONE CHE TRA L’ALTRO RACCOGLIE NELLE 6 SERATE PIU’ DI 50.000 PERSONE

  83. Scritto da visibilità

    Va bene che questi politicanti devono cercare a tutti i costi di essere visibili, ma di questo passo PAGANONI dopo la festa dell’Atalanta troverà il modo di polemizzare anche contro Papa Giovanni XXIII? Per favore abbiamo altri problemi di questi tempi… PAGANONI và a laurà!

  84. Scritto da sergio

    …e poi si chiedono per quale motivo perdono le elezioni.

  85. Scritto da FNBERGAMO

    Questa svolta giustizionalista e legalitaria del centrosinistra fa ridere i polli.
    Bergamo ha problemi più seri e ai bergamaschi fa piacere vedere la Dea suoi muri della nostra città.

  86. Scritto da stefa69

    Caro Paganoni,con rammarico dobbiamo notare che, come quando eravate alla guida della citta’,anche oggi che siete all’opposizione piu che a cose fatue non pensate.E’ cosi’ che avete firmato la vostra sconfitta,ma la citta’ avrebbe bisogno di un’opposizione seria e costruttiva,nella logica i un bipolarismo che voi non conoscete neppure lontanamente.Ben venga la “FESTA DELLA DEA” grande manifestazione in onore dei nostri magici colori e che ci siano tutti !!!
    FORZA MAGICA ATALANTA !!!!!!!!!!!!!!

  87. Scritto da DAVIDE C.

    ecco un esempio di come sono stati lontano dalla gente… giustamente hanno perso, al Paganoni disoccupato mancano i matrimoni civili che celebrava ma guardi potrebbe chiedere lavoro a Valter Grossi !!

  88. Scritto da no-spie

    brutta bestia lo stare all opposizione,davvero brutta…

  89. Scritto da piero

    ehi, fenomeni: mi spiegate che differenza c’è fra un manifesto abusivo del pacì Paciana e un manifesto abusivo della festa della Dea? Invece di insultare, provate a spiegare la differenza. Sapete, non tutti sono intelligenti come voi. Se mi aiutate vedrete che vengo anch’io ad attaccare i vostri manifesti.

  90. Scritto da stefano

    Non capisco perchè essere contro l’illegalità equivalga, nei commenti di coloro che mi hanno preceduto, ad essere contro l’Atalanta.
    Forse che per loro Atalanta è sininimo di illegalità ? O forse pensano che la legalità sia sempra qualcosa che riguarda gli altri ? Bravo Paganoni !!!

  91. Scritto da NO POLITICA

    avete reso Bergamo un avamposto dell’illegalità tra soldi dati al Pacì Paciana e il vostro Bergamondo in connubio coi preostini dell’Eco.
    FESTA DELLA DEA: NO POLITCA,SOLO ATALANTA.
    (ah l’Atalanta è la squadra di Bergamo e provincia,se te lo fossi dimenticato)

  92. Scritto da berghèm

    per caso il paciana ha pagato multe per affissioni selvagge?spiegamelo tu eroe…

  93. Scritto da unodibergamo

    Ennesimo autogoal dei politicanti di centro-sinistra tra l’altro con scarsissima conoscenza del fenomeno delle affissioni abusive. Forse Paganoni preferiva che settimana scorsa denunciassimo il furto di migliaia di manifesti in modo da metterci al riparo da qualsivoglia multa o interpellanza comunale……è il metodo usato dai politici in tantissime città italiane per “legalizzare” le loro affissioni abusive…meditate politicanti…meditate…

  94. Scritto da @simone paganoni

    la festa è all’8 anno,c’è stata anche nei 5 anni del mandato BRUNI,ma non ho mai letto in passato di tue prese di posizione.
    Visto che vuoi salvaguardare il bene di bergamo perchè non chiedi ai tuoi amici verdi di togliere tutti quegli adesivi con cui hanno fatto campagna elettorale sui cartelli di Bergamo?Ti ho sempre considerato un politico attento:non cadere negli argomenti dei vari corti-novis,saponaro,morgano……..vali molto di più

  95. Scritto da Michele Forchini

    i manifesti sono abusivi e come tali vanno eliminati. Stessa cosa per il 99% dei manifesti di quel “grande” partito che è la Lega (e spesso sono le stesse persone ad affiggerli).
    I problemi sono altri? Cominciamo a rispettare la legge senza se e senza ma, poi guarderemo agli altri problemi: è inutile dire al vicino di tagliare l’erba se i primi a non farlo siamo noi!!!!!!!!!

  96. Scritto da Una volta ho pure votato per Paganoni

    Paganoni, no comment. Ma il mio voto non lo vedi +!!!!

  97. Scritto da marcov

    mi piacerebbe leggere anche prese di posizione contro il pacì paciana:da anni attaccano volantini con la colla rovinando muri di palazzi in città e come multa gli avete pagato i lavori di ristrutturazione…….

  98. Scritto da Per Piero

    Caro Piero … ci sono cose che non si possono spiegare facilmente … ad esempio l’attaccamento e l’amore che abbiamo per l’Atalanta. Paci Paciana e` politica, l’Atalanta e` amore. E siamo orgogliosi della festa della Dea, una festa organizzata da ragazzi pe ragazzi per un amore comune.

  99. Scritto da @piero

    i manifesti della festa sono attaccati con nastro adesivo,i manifesti del paci paciana con la colla (ti lascio immaginare le conseguenze sulle facciate della casa).
    Inoltre il paci paciana è un centro sociale che pesa sulle spalle della collettività……
    mi sembrano già notevoli le differenze…..vuoi attaccare i manifesti?ci vediamo nell’area feste dell’oriocenter stasera……

  100. Scritto da tommy

    La politica è dare ascolto ai bisogni della gente e caro paganoni la gente di BERGAMO ha bisogno di vivere e partecipare uno stretto rapporto tra la sua citta’ e la sua squadra..quindi invece di pensare alla tua sporca guerra di partito,pensa alle sensazioni e alle emozioni che questa festa farà provare a 60.000 persone…aggregazione e stare insieme rappresentano la vera sicurezza sociale…quindi pensa a cose più serie ai disoccupati e agli emarginati mia ai cartelù…SOLO ATALANTA!!

  101. Scritto da anacleto

    Cavolo Paganoni, che interpellanza: neanche una pota egia inacidita … Perchè non fai rimettere quella divertente pubblicità post-sconfitta del tuo sindaco? magari ti si placa un attimo la frustrazione.

  102. Scritto da piero

    Devo essere proprio duro di comprendonio perchè le spiegazioni che mi state dando non spiegano niente. Il Pacì è politica, l’Atalanta è amore. Anche il ladro che ruba perchè ha fame va giustificato. Se è tifoso dell’Atalanta, poi, bisogna anche dargli un premio. Siete fenomeni. E il bello è che vi giustificate con l’essere tifosi. Ma il tifoso non è per forza una persona che viola le leggi. E’ qualcosa di meglio di quello che cercate di rappresentare voi

  103. Scritto da PAGANONI UOMO TRISTE

    il problema sono i manifesti della festa della dea???
    per me i veri problemi della citta sono per esempio il poter passeggiare tranquilla mente in via xx senza dover scavalcare merce ridicola e ZOZZA venduta da EXTRACOMUNITARI ABUSIVI……
    forse quel triste di PAGANONI non si e’ mai accorto di questo scempio…..???
    al posto di vagare per la citta’ a fare foto vada a pochi passi dal comune…….
    VERGOGNA

  104. Scritto da margì

    Il problema non sono i manifesti, è sempre altro: gli extracomunitari (ops, i negri), gli zingari, i terroni. I bergamaschi, gente perbene e mangiaparticole, vogliono che le leggi siano adeguate ai loro bisogni. L’Atalanta prima di tutto, e guai a chi osa poensarla diversamente. Giù insulti, minacce. Siam bergamaschi, dicono. Che coraggio!!!

  105. Scritto da legalità per tutti

    uno ha scritto…: “la festa è all’8 anno,c’è stata anche nei 5 anni del mandato BRUNI,ma non ho mai letto in passato di tue prese di posizione”.. Ti sbagli. Paganoni fece la stessa osservazione all’allora assessore Guerini (che aveva cmq già notato il tutto) e partirono le multe. Infatti Belotti lo attaccò per mesi..perchè la legalità da far rispettare è sempre quella degli altri

  106. Scritto da presente

    lalalalaaaa lalalalaaaaa lalalalaaaa figura n’ m@r@aaaaaaaaaa!!!!!!
    paganoni se non ci fosse?!bisognerebbe inventarlo!

  107. Scritto da @legalità per tutti

    domani quindi troveremo la stessa presa di posizione per il pacì paciana?

  108. Scritto da freud

    quanta civiltà trasuda dai vostri commenti. Uno non può nemmeno chiedere il rispetto di un minimo di civiltà che viene sommerso di insulti. Dov’è la vostra superiorità? Chi vi dà il diritto di sentirvi nel giusto? Vi rendete conto che c’è un sacco di gente a cui non importa nulla né dell’Atalanta né del Pacì Paciana. Siete espressione di opposti estremisti e la società sarebbe migliore senza di voi. Di tutti voi.

  109. Scritto da roberto personeni

    @@legalità per tutti…Non credo che Paganoni si rifiuterebbe di presentare un’interpellanza contro i manifesti abusivi del Pacì Paciana.. anche se contro di loro ci dovrebbe essere già l’intera maggiornaza che ha cavalcato questo argomento promettendone addirittura la chiusura e poi, ad urne chiuse, si è rimangiata tutto scrivendo che “bisogna sedersi intorno ad un tavolo e cercare di riportare la situazione alla legalità”…sul Pacì quindi critica Tentorio..

  110. Scritto da abbonatosud

    Perbacco quanto sono permalosi questi tifosi; eppure la festa avrebbe potuto essere pubblicizzata con manifesti corretti nei giusti spazi visto che 50.000 partecipanti poteranno anche un po’ di soldi agli organizzatori; sarebbe poi troppo chiedere che con gli incassi venissero cancellate le scritte sui monumenti (lazzaretto) e sui muri della città. fantascienza.

  111. Scritto da quoto Paganoni

    Dopo aver letto tutti questi commenti (la maggior parte negativi) direi che quella che avete definito “la stoccata finale” non era proprio una cosa campata in aria…ah..ah..ah.
    Io, invece, voterò ancora per Paganoni

  112. Scritto da luca

    ottimo paganoni, la legge è uguale per tutti

  113. Scritto da maggioranzasilenziosa

    Al Paganù sono stati rivolti solo insulti per aver fatto solo una semplice constatazione: il rispetto delle regole solo per gli altri e non per chi urla più forte soprattutto se in gruppo. E’ il destino di chi si comporta correttamente.

  114. Scritto da ric

    paganoni hai sbagliato intervento, sia per la sua futilità, sia per la sua impopolarità. volevi farti notare e l’hai fatto nella maniera peggiore… che autogol!!!

  115. Scritto da cuìn

    benissimo paganoni, guarda come hanno perso la testa per una provocazione piccola-piccola. e poi “atalanta” non era mica una dea, siete proprio ignoranti! quindi che vada in b insieme a tutti i tifosi-commentatori.

  116. Scritto da V.B.

    caro “signor” Paganoni, le faccio notare che il 90% dei manifesti della festa della Dea sono affissi(come quelli di altre feste,per le quali nessuno si indigna)con due nastrate di scotch e quindi al primo temporale si rimuovono da soli.
    contrariamente gli adesivi che i suoi alleati politici dei Verdi hanno messo su tutti i cartelli stradali di Bergamo ABUSIVAMENTE NEL PERIODO PRE-ELETTORALE rimarranno lì per sempre.
    conclusione: fatti un bell’esame di coscienza ed evita di strumentalizzarci.

  117. Scritto da digeo

    Polemica davvero sterile e smaccatamente strumentale.
    Paganoni, avete perso, e per 5 anni i kompagni
    del pacì paciana stanno senza sovvenzioni.

  118. Scritto da belottiano

    adesso le figura di merda si chiamano provocazioni?auhaahahh mà mochìla fò…

  119. Scritto da un cartolaio

    A guardare le foto il 90% è attaccato con la colla…altro che scotch…

  120. Scritto da cuìn

    40, già. ma del resto un belottiano non può mica arrivarci. serie b!!!

  121. Scritto da seguace_della_dea

    gli altri anni la festa della dea portava via alla festa dell’unità un sacco di gente (quindi soldi) , ma quest’anno, visto che si farà a fine agosto, che bisogno c’è di fare queste sparate? nelle strade è pieno di manifesti di tutte le varie feste, raduni di bikers, elezioni politiche,ecc… pensiamo alle cose serie.

  122. Scritto da OCIO

    VEDREMO MORTADELLA E LA SUA BANDA COSA FARA’

  123. Scritto da seguace_della_dea

    certo che se i temi politici ‘scottanti’ sono i cartelli in dialetto, i kebab in città alta, i manifesti abusivi della festa della dea, vuol dire che a bergamo di problemi non ce ne sono…. crisi economica, evasione fiscale, nascita di ghetti, droga tra i giovani non ci toccano proprio

  124. Scritto da la domenica si mangia polenta e cuìn

    brutta cosa la rabbia…vai a tifare il b-ilan come il tuo capo!

  125. Scritto da Bolgare

    la festa della Dea è sempre stata molto partecipata e vissuta come luogo di festeggiamenti/aggregazione.
    tutti i partiti politici in periodo pre-elettorale attaccano i propri manifesti, piu’ o meno legalmente ( vedi manifesti paci paciana …Forz anuova…)
    Se a qualche politico il manifesto della squadra di Bergamo dà fastidio, non ce ne puo’ fregare di meno.
    Solo Atalanta e che sia una gran festa!!!

  126. Scritto da walter

    I comunisti si distinguono sempre!
    andate a lavorare cialtroni!

  127. Scritto da FNBERGAMO

    Tutti a Bergamo attaccano “abusivamente”.
    Dai partiti politici fino ai cartelli “affittasi appartamento”.
    Credo che faccia piacere a tutti i bergamaschi vedere al posto delle solite promesse della classe politica, una volta ogni tanto, la nostra bellissima squadra.
    L’Atalanta fa parte della storia di Bergamo! Rompere per dei manifestini equivale a rinnegare una parte concreta del passato, del presente e del futuro della nostra città.

  128. Scritto da marilena

    per 25 paganono uomo triste.il linguaggio che hai usato ti qualifica: non sei degna di usare la merce ridicola e zozza degli extracomunitari! per margi: sono con te.

  129. Scritto da C.Ravaglia

    @l cartolaio:
    guarda che il 90% che sostieni tu sarebbe una piccola parte del 10% che la volpe Paganoni ha fotografato.
    per il resto gira un pò in provincia e città e guarda coi tuoi occhi come sono stati appesi…anzi, già che ci sei guarda anche quanti bei cartelli e colonnine enel sono sapientemente addobbate da A3 del pacì paciana o di adesivi degli “ecologissimi” verdi.
    comunque si vede che certa gente non ha altro da fare che arrampicarsi sui vetri….
    che poer marter.

  130. Scritto da andrea

    PAGANONI VUOI SAPERE COME LA PENSA IL 70% DELLA POPOLAZIONE BERGAMASCA???? A NOI PIACCIONO QUESTI MANIFESTI PERCHE’ RAPPRESENTANO UNA SQUADRA CHE HA FATTO LA STORIA DELLA NOSTRA CITTA’ E CHE OGNI DOMENICA CI RIEMPE IL CUORE DI FELICITA’. E SE POI LA FESTA SI FA FUORI BERGAMO E SOLO PERCHE’ VOI DELLA LISTA BRUNI NON SIETE MAI STATI IN GRADO DI TROVARE UNO SPAZIO ADEGUATO A QUESTA GRANDE MANIFESTAZIONE. BERGHEM CONTRO BRUNI!! BERGHEM CONTRO PAGANONI!!

  131. Scritto da gb

    Ci sono cose molto più gravi su cui si deve salvaguardare la nostra Città, probabilmente per il Sig. Paganoni questo è solo un modo per far sentire la sua voce come politico all’opposizione, la mia considerazione è quella di dirgli di smetterla di fare il politico e si occupi del suo lavoro, daltronde Bergamo è anche ATALANTA.

  132. Scritto da capelli pierpaolo

    se questi sono i problemi di ordine pubblico capisco perchè il centro sinistra rasenta il ridicolo non solo a bergamo.sono ben altri i problemi che i bergamaschi vogliono che siano risolti